WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Morte di Lucia Caiazza. Arrestato il compagno per omicidio preterintenzionale e lesioni aggravate


(15/10/2020)

I carabinieri della stazione di casavatore, alle prime luci dell’alba, hanno rintracciato ed arrestato garzia vincenzo, 47 enne di arzano, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione di un provvedimento emesso dal g.i.p. Del tribunale napoli nord di aversa, su richiesta della locale procura.
L’autorità giudiziaria, concordando con le risultanze investigative del comando arma di Casavatore, ha ritenuto il Garzia gravemente indiziato del reato di omicidio preterintenzionale (584 c.p.), lesioni aggravate (582 c.p., 583 c.p. 2°e 3°) e circostanze aggravanti ergastolo (577 c.p., 4° in relazione art.61 c.p.), commesso nel mese di maggio 2020, in danno della sua compagna e convivente caiazza lucia, 52 enne di Casavatore. Le indagini coordinate dalla procura della repubblica presso il tribunale Napoli nord di aversa e realizzate dal comando stazione carabinieri di Casavatore, attraverso numerose attività tecniche e di intercettazioni ambientali e telefoniche, escussione di cospicuo numero di persone informate sui fatti, indagini telematiche, hanno permesso di riscontrare un esaustivo quadro indiziario nei confronti del Garzia Vincenzo che in più occasioni avrebbe percosso la compagna Caiazza Lucia procurandole lesioni gravissime fino a provocarne il decesso, avvenuto presso il nosocomio san Giovanni di dio in Frattamaggiore in data 14.05.2020.
L’uomo è stato tradotto presso il carcere di Poggioreale.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Minaccia con un fucile le persone in fila ad uno stand gastronomico. Marocchino arrestato dai carabinieri.

I carabinieri della Stazione di San Cipriano d’Aversa, in quel centro, allertati da una segnalazione giunta al numero di pronto intervento “112”, hanno proceduto all’arresto per porto abusivo di armi, minaccia aggravata e ...continua
Palma Campania: Vendeva droga nel suo minimarket. Carabinieri arrestano 47enne

A Palma Campania i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio un 47enne del bangladesh già noto alle ffoo. I Carabinieri hanno notato che nel minimarket del 47enne a via nuova ...continua
Napoli: Controlli dei Carabinieri nel quartiere Ponticelli

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli, i Carabinieri della Compagnia Napoli Poggioreale insieme a quelli del Reggimento Campania hanno setacciato le strade del quartiere Ponticelli. I Carabinieri – che durante ...continua
Confiscati beni ai clan camorristici di Secondigliano accumulati per usura

All’esito di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito un provvedimento di confisca di beni del valore di 1,3 milioni di euro emesso dalla Sezione ...continua
Il Sindaco Cimmino esprime solidarietà alla Guardia Costiera

Nessuna pietà per chi distrugge e devasta la nostra costa, mettendo a repentaglio il nostro ecosistema marino. Mi congratulo con la Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia per la brillante operazione conclusa ieri, nell’ambito ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.