Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Airola – 5 arresti per furto in azienda ovicola

Sorpresi dai carabinieri mentre rubano delle gabbie metalliche che erano state recise

(26/10/2022)

Proseguono senza sosta i servizi messi in atto su disposizione del comando provinciale carabinieri di Benevento per fronteggiare il fenomeno dei furti contro il patrimonio.
Nella tarda mattinata di ieri, 25/10/2022, i carabinieri di Airola, sorprendevano all’interno di un azienda ovicola in disuso, cinque beneventani che si stavano appropriando di gabbie metalliche che erano state recise per poi essere trasportate su due furgoni, che venivano sequestrati.
Condotti presso la stazione cc di Airola, i predetti, al termine delle operazioni di rito, venivano deferiti in stato di arresto alla Procura della Repubblica di Benevento e su disposizione dell’autorità giudiziaria, si conducevano presso la rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari. Il valore commerciale della merce recuperata e’ pari a circa 1.000 euro.
La misura precautelare disposta dalla polizia giudiziaria in sede di indagini preliminari, verrà sottoposta alla convalida dell’autorità giudiziaria, avverso cui sono ammessi mezzi d’impugnazione. Le persone coinvolte sono da ritenersi sottoposte alle indagini e pertanto presunte innocenti fino a sentenza definitiva.
Il pronto intervento dei militari intervenuti anche in questa occasione ha interrotto attivita’ a delinquere di carattere predatorio, per le quali si rende necessaria la collaborazione con i cittadini. E’ fondamentale la tempestiva segnalazione al “112”, numero unico per le emergenze, di situazioni inconsuete di veicoli o persone sospette al fine di rendere più incisivo l’impiego dei carabinieri nel capillare controllo del territorio per garantire sicurezza e rispetto della legalità.
 

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pomigliano d’Arco: In giro con il monopattino viene fermato dai carabinieri. In casa tanti soldi e droga

  A Pomigliano d’Arco i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per droga Francesco Coppola, 46enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri hanno notato ...continua
Afragola: Ai domiciliari per stupefacenti viene trovato dai carabinieri con la droga in casa, arrestato

Questa notte ad Afragola carabinieri della locale stazione hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Raffaele Iorio, 42enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari hanno controllato l’uomo nella ...continua
Giugliano – Varcaturo, Marano di Napoli e Calvizzano: Controlli dei carabinieri. Tolleranza zero per i centauri indisciplinati

Serata di controlli nell’area nord di Napoli per i carabinieri del comando gruppo di Castello di Cisterna. I militari hanno setacciato le zone di Varcaturo, Marano e Calvizzano. Identificate 270 persone e controllati 50 veicoli per un totale ...continua
Napoli: Rapina nel traffico della movida di Chiaia. Carabinieri arrestano giovane incensurato. E’ caccia ai complici

I Carabinieri della Compagnia di Napoli Centro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, su richiesta della procura partenopea, nei confronti di un 24enne ercolanese incensurato. L’uo...continua
Scampia: Nell’auto rubata il kit del rapinatore. Punte di trapano per rompere i vetri. Indagini dei carabinieri

Siamo a Scampia e i carabinieri della locale stazione notano una smart parcheggiata a via Colorini. L’auto risulta rubata e i militari la controllano. In quella zona – chiamata anche la casa dei puffi – ci sta che un’auto ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences