WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Rifiuti sulla spiaggia di Crapolla, volontari stranieri ripuliscono l'incantevole Fiordo nel Parco Marino di Punta Campanella

(13/01/2021)

Operazione dell'Area Marina Protetta con i ragazzi del Project Mare a seguito delle mareggiate che hanno portato plastica, polistirolo e vetro sul piccolo arenile. Tra la spazzatura spunta anche una bottiglietta d'acqua egiziana. 

Tanta plastica, polistirolo, scarpe, vetro, barattoli e una bottiglietta proveniente addirittura dall'Egitto. È il bottino di rifiuti raccolti durante l'attività di pulizia effettuata ieri nello splendido fiordo di Crapolla a Massa Lubrense dal Parco Marino di Punta Campanella e dai volontari stranieri del Project Mare. Una sorta di Erasmus del mare con 8 giovani studenti provenienti da Tunisia, Lettonia, Spagna, Croazia, Francia e Portogallo che da mesi sono impegnati in progetti di monitoraggio, tutela e studio coordinati dall'Area Marina Protetta di Punta Campanella.
La piccola spiaggia di Crapolla, inserita in un'insenatura magica, è una delle perle di Massa Lubrense e zona B del Parco Marino. Si trova sul versante della costiera amalfitana ed è raggiungibile solo via mare o attraverso un sentiero mozzafiato tra panorami stupefacenti e una piccola cascata di acqua piovana che arriva fino a mare. Una baia naturale, unica per diversi chilometri di costa. Per questo è, a volte, punto di approdo dei rifiuti che si trovano in mare. Le mareggiate delle settimane scorse hanno portato sulla piccola spiaggia di tutto. Soprattutto plastica, ma non solo. Anche una bottiglia d'acqua egiziana. I ragazzi, insieme al personale del Parco, armati di guanti, rastrelli e buste hanno raccolto tutti i rifiuti e li hanno differenziati. Poi, l'imbarcazione dell'Area Marina Protetta li ha caricati e riportati a terra, consegnandoli per lo smaltimento alla ditta che se ne occupa a Massa Lubrense, Terra delle Sirene.
"Crapolla è un posto magico a cui sono molto legato - sottolinea il Presidente dell'Amp Punta Campanella- Lucio Cacace- Ringrazio i ragazzi del Project Mare e il loro coordinatore, Domenico Sgambati, per le operazioni di pulizia. Vogliamo creare sinergie con associazioni locali per rendere più sostenibile la fruizione del sito nei prossimi anni".
Il fiordo di Crapolla viene ripulito periodicamente in estate, grazie a un accordo tra Comune di Massa Lubrense, Parco Marino e Terra delle Sirene. Ora, dopo le mareggiate, si è reso necessario quest'intervento straordinario che ha reso di nuovo la spiaggia un luogo incontaminato. Molto importante per la buona riuscita dell'operazione di pulizia il contributo dei ragazzi del Project Mare, presenti in penisola sorrentina anche quest'anno, nonostante il Covid. Il progetto è partito con qualche mese di ritardo, in estate, al termine del lockdown della primavera scorsa. Gli 8 studenti stranieri resteranno a Massa Lubrense fino al 6 aprile quando si daranno il cambio con i ragazzi del prossimo Erasmus del mare.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Conclusa la necroscopia sulla sfortunata balenottera

 Si è conclusa ieri notte la necroscopia della balenottera comune ritrovata morta a Sorrento una settimana fa, effettuata dagli esperti del CERT (Cetacean strandings Emergency Response Team), la squadra di medici veterinari guidati dal ...continua
Proseguono i lavori su piazza Municipio annessi alla linea Metropolitana 1.

Attualmente sono in corso i lavori di riconfigurazione dei marciapiedi e della sede stradale riguardanti la parte bassa di Piazza Municipio e il tratto di via Acton sino all’ingresso dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope. ...continua
Napoli - Lunedì 25 gennaio inaugurazione del nuovo "Centro comunale di accoglienza cani"

Verrà inaugurato lunedì 25 gennaio alle ore 12, alla presenza del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e dell'Assessore alle Pari Opportunità con delega alla Tutela degli animali, Lucia Francesca Menna, il nuovo” Centro ...continua
A Capodichino apposizione targa in onore di Pasquale Apicella

Domani, sabato 23 gennaio alle ore 11 il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l’assessore alla toponomastica Alessandra Clemente interverranno alla cerimonia di apposizione di una targa (Via Tommaso Cornelio angolo Calata Capodichino) in ...continua
A Mercato San Severino il riciclo diventa un gioco a premi attraverso un’App

Mercato San Severino: parte la nuova campagna di comunicazione per imparare a differenziare correttamente carta e cartone SI.ECO fa del Comune del salernitano un laboratorio a cielo aperto per un nuovo modo di intendere il riciclo, basato su ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.