Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Presentato a Firenze il Piano Nazionale Enogastronomico della Spagna

(04/12/2022)

Presso la Stazione di Leopolda di Firenze si è appena conclusa la quattordicesima edizione  di BTO - Be Travel Onlife, il più importante evento italiano dedicato al travel e all’innovazione. L’online non può essere più concepito come un canale a sé ma come parte integrante del nostro modo di essere, comunicare e interagire con il mondo del viaggio. Be Travel Onlife definisce un nuovo modo di affrontare l’innovazione del viaggio. Nuove forme di turismo, tra Metaverso, mete insolite e permanenze di medio-lungo periodo: questi i temi al centro dei dibattiti dell’iniziativa promossa da Regione Toscana e Camera di Commercio di Firenze e organizzata da Toscana Promozione Turistica, PromoFirenze e Fondazione Sistema Toscana. In tale occasione il Direttore dell'Ufficio Spagnolo del Turismo a Roma Gonzalo Ceballos è stato presente tra gli speaker del Panel Turismo Enogastronomico e ha presentato il Piano Nazionale di Turismo Enogastronomico, le strategie e le azioni internazionali alla luce dell’aumentata importanza dell’enogastronomia come driver per il turismo. Le destinazioni stanno sviluppando strategie e relative azioni per sfruttare questa opportunità, lavorando sui propri punti di forza, quali: la ristorazione, i prodotti e la vocazione dei territori per creare un’offerta di prodotti turistici collegati e una promozione coerente. La Spagna ha una notevole influenza dal punto di vista turistico ma anche nell’agroalimentare e nel settore enogastronomico. Il Paese è il settimo esportatore mondiale di questi prodotti. La Spagna conta ben 102 prodotti gastronomici Dop e 97 produzioni vinicole Doc,  la guida Michelin riporta in Spagna 257 locali stellati. Alla luce di questi dati nasce anche il Piano Nazionale Enogastronomico Turistico, che fa parte del Piano per la Modernizzazione e la Competitività del Settore Turistico, esso si articola su quattro assi: transizione verde e sostenibilità; efficienza energetica; transizione digitale e competitività.  La dotazione complessiva di  è di 68,6 milioni di euro. In tal senso gli sforzi si concentrano nell’innovazione, nella realizzazione di esperienze turistiche legate alle materie prime e alla loro produzione, lo sviluppo di esperienze di degustazione e promozione di destinazioni enogastronomiche e -  infine -  il supporto alla trasformazione delle esperienze di partecipazione ai processi di elaborazione dei diversi prodotti e dei piatti stessi. Il panel è stato organizzato in collaborazione scientifica con Adutei, Associazione Delegati Ufficiali del Turismo Estero in Italia, mettendo a confronto le strategie dell’ Ente Sloveno per il turismo, Turespana e VisitDenmark.

In futuro del turismo sarà sempre più nello sviluppo degli strumenti digitali per far incontrare la domanda e l’offerta attraverso nuove strategie digitali che assicurino servizi integrati che comprendano i trasporti e i servizi offerti.

Harry di Prisco






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Vico Equense- Sospensione servizio idrico - Ecco le zone interessate

GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di VICO EQUENSE: VIA ANTIGNANO VIA PATIERNO VIA RAFFAELE BOSCO VIA VECCHIA MOIANO PER TICCIANO V...continua
Massa Lubrense - Sospensione servizio idrico - Ecco le zone interessate

GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di MASSA LUBRENSE: ROTABILE CAPO D'ARCO NERANO TUTTE LE RELATIVE TRAVERSE. I tecnici ...continua
A Brusciano la Marcia della Pace promossa dall'Azione cattolica della Diocesi di Nola

Per la Chiesa cattolica, a partire dal pontificato di Paolo VI, gennaio è il Mese della Pace, un tempo da dedicare alla preghiera, alla riflessione e alla sensibilizzazione sul tema della pace. L’Azione cattolica della diocesi di ...continua
Un'opera dello stabiese Antonio Caruso in mostra al museo MACA di Anagni

Il Museo d'Arte Contemporanea di Agnani (MACA) è orgoglioso di presentare un'opera del Maestro Antonio Caruso, un cestino in midollino con frutta in cera d'api, realizzato interamente a mano. La mostra, permanente, è un'occas...continua
Bologna - La Polizia di Stato aiuta un 70enne in difficoltà in casa

Nei giorni scorsi un equipaggio di volante interveniva in una abitazione del quartiere San Donato, in quanto l’abitante contattava la linea 113 riferendo di essere in difficoltà. Giunti sul posto, gli agenti della Polizia di Stato ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.