WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Polizia Stato, sottoscritto Memorandum di Intesa tra il Dip. della Pubblica Sicurezza e la Direzione della Polizia della Repubblica del Montenegro

(17/11/2020)

Il Capo della Polizia-Direttore Generale della Pubblica Sicurezza ha sottoscritto, nella giornata di ieri 16 Novembre 2020, il Memorandum di Intesa tra il Dipartimento della Pubblica Sicurezza e la Direzione della Polizia della Repubblica del Montenegro  per il rafforzamento della cooperazione di polizia nella lotta all’immigrazione irregolare e al traffico di migranti, anche via mare.

La firma del Prefetto Franco Gabrielli segue di appena tre giorni quella apposta a Podgorica, sul testo della medesima Intesa, dal Direttore della Polizia del Montenegro Veselin Veljović. Non si è potuto infatti procedere alla sottoscrizione congiunta dell’atto a motivo della attuale emergenza pandemica che preclude viaggi e contatti internazionali.

Il Memorandum appena firmato mira a consolidare la mutua cooperazione strategico-tattica tra le forze di polizia italiane e montenegrine nei settori della gestione delle frontiere e del contrasto ai flussi migratori irregolari e ai connessi traffici illegali, già sperimentata, con risultati di successo, durante il periodo di vigenza del  primo Memorandum sulla cooperazione in materia, sottoscritto a Brindisi nell’ottobre 2018.

Sotto il profilo tecnico-operativo, l’Intesa rinsalda una cooperazione di polizia tra i due Paesi già efficacemente avviata e più incisivamente regolamentata nell’ultimo biennio, quando il dialogo italo-montenegrino si è rafforzato nutrendosi di una collaborazione attiva che,  alimentata da  reciproca fiducia tra le parti, ha permesso di coordinare gli sforzi delle Polizie italiana e montenegrina nella gestione delle minacce comuni rappresentate dai gruppi criminali che governano i flussi di immigrazione irregolare e i connessi traffici illegali ricavandone ingenti guadagni.

Tra i principali strumenti attraverso i quali si rafforzerà la cooperazione in materia di contrasto figurano  le operazioni di pattugliamento congiunto, già realizzate con successo negli ultimi due anni,  l’impiego di esperti, l’ offerta di consulenza, assistenza tecnica e formazione agli operatori di polizia del Montenegro e il rafforzamento degli scambi informativi di natura tattico strategica, in particolare quelli riguardanti i flussi di immigrazione irregolare, le  rotte utilizzate, le modalità di trasporto, i soggetti e ai gruppi criminali coinvolti e il relativo modus operandi.

Si segnala che, nel quadro della cooperazione intrapresa con la Polizia montenegrina grazie al Memorandum d’Intesa citato, l’Italia ha già ceduto al Montenegro, a titolo gratuito, due vedette costiere dismesse dalla Guardia di Finanza e che, dal 1^ ottobre scorso, è in atto una missione di assistenza tecnica nel Paese della stessa Guardia di Finanza per i pattugliamenti in mare. Con il rinnovo del Memorandum sarà impiegato in missione, in Montenegro, anche personale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza così valorizzandosi ulteriormente la cooperazione bilaterale tra le Forze di Polizia dei due Paesi.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Vico Equense - Sospensione servizio idrico; ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di VICO EQUENSE: Frazione Monte Chiaro, Via Casini, Via sopra la Chiesa, Via Emanuele, Via Calvania, Via Costoia, ...continua
Anas-Campania, lungo la strada statale 369 “Appulo Fortorina” attivo il senso unico alternato

E’ attivo a partire da questa mattina lungo la strada statale 369 “Appulo Fortorina” il senso unico alternato, in corrispondenza del viadotto situato al km 12,500, nel territorio comunale di San Bartolomeo in Galdo, in provincia ...continua
Approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la ristrutturazione dell’Auditorium del “Polifunzionale di Piscinola”

La Giunta Comunale, su proposta degli Assessori  al Patrimonio ed alla cultura Alessandra Clemente ed Eleonora de Majo ha approvato  il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la ristrutturazione dell’Auditorium del ...continua
Napoli, iniziati i lavori di manutenzione straordinaria di via Ferraris

Napoli, 30 novembre 2020 - Sono iniziati questa mattina i lavori di manutenzione straordinaria di via Ferraris. I lavori riguarderanno il tratto compreso tra Corso Lucci e via Brin e prevedono la riqualificazione dei marciapiedi e il rifacimento ...continua
Fino al prossimo 19 dicembre l’Ufficio Postale di Napoli-succursale 25 sospenderà le attività per necessari interventi di restyling

Poste Italiane comunica che fino al prossimo 19 dicembre l’Ufficio Postale di Napoli succursale 25, in via Generale Orsini, 19, sospenderà le attività per necessari interventi di restyling. Per tutti i servizi postali e finanziari, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.