Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità



Pietrelcina 25-26 maggio: anniversario della nascita e battesimo di Padre Pio

(23/05/2024)

Pietrelcina - Una novità assoluta per questo anno sarà lo svolgimento della festa del 25 maggio nella contrada di Piana Romana, luogo dove il Santo pietrelcinese ricevette il dono ineffabile delle prime Stimmate e dove verrà inaugurata la Monumentale “Via Crucis”. La solenne inaugurazione avrà luogo alle ore 20.00 e sarà preceduta da una messa a Piana Romana con inizio alle 17.30, con i saluti istituzionali finali.
L’opera del M° G. Gioviniani, è stata posizionata su un percorso lungo 900 metri. Ciascuna delle 14 immagini è in bronzo. Un altorilievo di dimensioni notevoli (1,20 x 0,90), poggiato su pietra di Apricena, conosciuta con il famoso appellativo di “Trani”, anch’essa di dimensioni rilevanti (3,00 x 1,40),
Il cammino della Via Crucis si conclude con l’imponente opera scultorea (h 3,00) rappresentante Cristo Risorto che porta con sé l’amato San Pio e a sua volta l’umanità redenta. L’intero complesso architettonico sarà motivo di richiamo anche per gli amanti dell’arte.
I festeggiamenti saranno preceduti nella chiesa conventuale della “Sacra Famiglia”; il 24 alle ore 19.30, dalla presentazione della nuova edizione del famoso libro “Beata te, Pietrelcina” scritto circa 30 anni fa da padre Lino da Prata (ex superiore del Convento di Pietrelcina) e da padre Alessandro da Ripabottoni (biografo storico di Padre Pio).
Il 26 maggio, memoria del Battesimo di Padre Pio, la solenne celebrazione si svolgerà nel Parco Colesanti di Pietrelcina, alla quale parteciperà l’associazione “The Power of Pink”, il movimento ispirato dal senologo Carlo Iannace sostenitore di “Una luce per la vita”, la fiaccolata per i malati oncologici, che inizierà subito dopo la Santa Messa e percorrendo l’antica mulattiera di via del Rosario giungerà nella contrada di Piana Romana.
Un ricco programma per ricordare la nascita del Santo più amato in Italia e nel Mondo, per ripercorrere la vita di un uomo, di un frate che si è speso per l’amore verso Dio e verso i fratelli che il Signore gli ha affidato, salvando tanti uomini e donne non solo dalle sofferenze spirituali ma anche da quelle corporali.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Festival del Panuozzo 2024: a Gragnano dal 23 al 25 giugno

Spettacoli itineranti e degustazioni nei 10 stand di via Quarantola, anche gluten free Una tre-giorni per celebrare il Panuozzo di Gragnano in quella che è la sua patria. Si presenta così il Festival del Panuozzo 2024, in scena ...continua
Estate Sicura - Consigli della Capitaneria di Porto

Come di consueto, la stagione estiva vede un forte incremento nella presenza di turisti lungo le coste del golfo di Napoli e della penisola sorrentina. In ragione di ciò, si rende indispensabile e necessario, sensibilizzare l’utenza del ...continua
Castellammare: 150° dell’incoronazione della Madonna di Pozzano

  Nel corso dei secoli, i cittadini di Castellammare di Stabia e del suo ager si sono rivolti alla Madonna di Pozzano con speciale devozione, ringraziando per le grazie ricevute e ritrovando la speranza, dinanzi ad essa nei momenti difficili. I...continua
L'Amp Punta Campanella;" Navigare a velocità moderata. Rispettare le regole"

Appello dell'Area Marina Protetta ai tanti diportisti che transiteranno tra le costiere e Capri. "L'alta velocità è pericolosa, causa incidenti mortali e crea molti danni all'ambiente". Obbligo di "scatola ...continua
La Croazia fra le mete preferite dai turisti italiani

Le spiagge Croate per un'estate incantevole...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences