Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Palazzo Reale di Napoli, apre oggi il cantiere per il restauro del torrino del Belvedere

(25/11/2022)

Dal Belvedere del Palazzo Reale di Napoli una prospettiva unica della città
Inaugurato il cantiere per restaurare il “torrino” che sarà aperto dalla prossima estate per la prima volta al pubblico. In passato l’accesso era riservato esclusivamente al re

Palazzo Reale di Napoli, apre oggi il cantiere per il restauro del torrino del Belvedere

Si apre oggi ufficialmente il cantiere dei restauri del Belvedere di Palazzo Reale per restituire alla città e ai turisti uno spazio esclusivo dal quale ammirare uno straordinario panorama sul Golfo di Napoli con una prospettiva inusuale e unica, con una vista unica ed esclusiva.

Il torrino del Belvedere è sempre stato un ambiente connotato da un carattere strettamente privato, riservato unicamente al re, e nel quale non era prevista alcuna funzione di Corte. Dalla prossima estate sarà inserito nel percorso di visita dell’Appartamento Storico.

“Un piccolo gioiello – ha dichiarato il direttore Mario Epifani – che andava assolutamente restituito al Palazzo e ai suoi visitatori e dal quale si può ammirare un panorama d’incomparabile bellezza ma anche il Giardino Pensile, con una visuale diversa, cogliendo il disegno dei marmi e delle fontane. Dalla prossima estate l’accesso al Belvedere sarà possibile direttamente dal museo, ma anche attraverso un itinerario esclusivo attraverso i sottotetti per far scoprire ai visitatori i luoghi nascosti del Palazzo. Il percorso farà parte degli itinerari nascosti, come quelli che offriamo già per le cucine, il laboratorio di restauro, i depositi e il Giardino Pensile”.

Dureranno circa 6 mesi, infatti, i lavori che restituiranno questa parte del palazzo che non rientrò nel restauro che ha interessato la facciata del Palazzo Reale nel 2016.

“Il progetto rientra in un finanziamento PON 20214-20 per la riqualificazione dei tetti e dei sottotetti che abbiamo avviato già da oltre un anno – ha spiegato l’architetto Almerinda Padricelli, direttore dei lavori – Iniziamo oggi il lavoro di restauro nella parte interna e da lunedì verranno montati ponteggi lungo la facciata meridionale per restaurare le parti esterne e il balcone. Speriamo anche di poter ripristinare in sicurezza l’accesso al terrazzo di copertura che offre una vista non solo sul mare, ma anche su tutta la città a 360 gradi”.

Il Belvedere, che domina la parte meridionale dell’edificio, è ampio circa 150 mq ad un’altezza di circa 70 metri su via Acton. Si affaccia verso il golfo di Napoli con tre ampie vetrate che si aprono su un balcone delimitato da una ringhiera uguale a quella della balconata su Piazza del Plebiscito. Realizzato in stile neoclassico nell’ambito dei lavori commissionati da Ferdinando II di Borbone dopo il 1837 all’architetto Gaetano Genovese, che nel corso di vent’anni ristrutturò l’intero Palazzo, il torrino.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Vico Equense- Sospensione servizio idrico - Ecco le zone interessate

GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di VICO EQUENSE: VIA ANTIGNANO VIA PATIERNO VIA RAFFAELE BOSCO VIA VECCHIA MOIANO PER TICCIANO V...continua
Massa Lubrense - Sospensione servizio idrico - Ecco le zone interessate

GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di MASSA LUBRENSE: ROTABILE CAPO D'ARCO NERANO TUTTE LE RELATIVE TRAVERSE. I tecnici ...continua
A Brusciano la Marcia della Pace promossa dall'Azione cattolica della Diocesi di Nola

Per la Chiesa cattolica, a partire dal pontificato di Paolo VI, gennaio è il Mese della Pace, un tempo da dedicare alla preghiera, alla riflessione e alla sensibilizzazione sul tema della pace. L’Azione cattolica della diocesi di ...continua
Un'opera dello stabiese Antonio Caruso in mostra al museo MACA di Anagni

Il Museo d'Arte Contemporanea di Agnani (MACA) è orgoglioso di presentare un'opera del Maestro Antonio Caruso, un cestino in midollino con frutta in cera d'api, realizzato interamente a mano. La mostra, permanente, è un'occas...continua
Bologna - La Polizia di Stato aiuta un 70enne in difficoltà in casa

Nei giorni scorsi un equipaggio di volante interveniva in una abitazione del quartiere San Donato, in quanto l’abitante contattava la linea 113 riferendo di essere in difficoltà. Giunti sul posto, gli agenti della Polizia di Stato ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.