WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Napoli, la polizia municipale sequestrata azienda per abbandono rifiuti speciali

(01/07/2021)

Una segnalazione giunta al comando della Polizia Municipale di Napoli ha consentito agli Agenti di riscontrare un ingente quantitativo di rifiuti speciali abbandonati nel parcheggio della metropolitana di Chiaiano.
Il grosso cumulo di rifiuti, che si presume abbandonato da circa una settimana, occupava completamente il viale con numerosi sacchi contenenti materiali di risulta di attività di laccatura e polveri di processi di cromatura e simili.
  Sul posto intervenivano Agenti della Polizia Municipale appartenenti al Reparto Tutela ambientale nonché una pattuglia
dell'Unità Operativa territoriale di Secondigliano e, attraverso le indagini sui rifiuti trovati, veniva individuata un’ azienda con attività produttiva nel quartiere di Secondigliano che operava nel settore della verniciatura galvanica e processi di cromatura in un capannone di 500 mc. circa dotato di impianti di notevoli dimensioni.
  Con una operazione congiunta con personale dell’Esercito Italiano, appartenente al Piano di Contrasto all’abbandono e incendio di rifiuti, veniva ispezionato il capannone e si accertava la raccolta di rifiuti in sacchi neri, non conformi alla normativa, e la miscelazione di rifiuti speciali, derivanti dall’attività produttiva: polveri, stracci intrisi e latte contaminate, con i rifiuti urbani ordinari. Inoltre la documentazione amministrativa dell’impresa risultava carente e non immediatamente disponibile, così come risultava poco attendibile la documentazione sulla gestione dei rifiuti,  considerata la miscelazione dei rifiuti ordinari con quelli speciali.
  Gli Agenti visti gli illeciti accertati, provvedevano al sequestro dell’azienda, al fermo degli impianti e al sequestro dei
rifiuti pericolosi miscelati per i successivi adempimenti. Il titolare dell’impresa si mostrava immediatamente disponibile a ripristinare una corretta gestione dei rifiuti e dell’azienda nel più breve tempo possibile.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, piazzale dedicato a Giuseppe Minopoli: domani la cerimonia di intitolazione

Domani, mercoledì 29 settembre, alle ore 10:30, a Monterusciello si terrà la cerimonia di intitolazione del Piazzale Giuseppe Minopoli, ovvero dell'area ubicata tra via Modigliani e via Severini che sarà dedicata alla memoria ...continua
Castellammare di Stabia - guasto alla rete idrica

GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di CASTELLAMMARE DI STABIA: Via Bonito, Piazzale Francesco Pandolfi, ed in tutte le traverse ...continua
Una cena di gala per ragazzi speciali

Meglio dare che prendere ma talvolta può esserci più umiltà nel ricevere che nel donare...continua
il procidano Don Michele Autuoro nominato Vescovo ausiliare

Ieri il Pontefice ha nominato Vescovo Ausiliare di Napoli anche il nostro concittadino Don Michele Autuoro. Originario della Chiaiolella, sempre presente ed attivo nella vita ecclesiale e sociale isolana, ha retto – tra l’altro ...continua
Gragnano - Sospensione del servizio idrico: ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di GRAGNANO: Via Piana ed in tutte le traverse della zona. I tecnici sono al lavoro per provvedere alla riparazione...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.