Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità



Napoli: Una mostra fotografica e documentale per rivivere l'eroismo dei partenopei e dei carabinieri durante le 4 giornate di Napoli

Il sindaco Manfredi ospite nella caserma "Salvo D'Acquisto"

(28/09/2023)

Questa mattina, Napoli ha commemorato con solennità l'80° anniversario delle celebri "4 Giornate di Napoli," un evento storico che ha segnato profondamente la storia della città e dell'Italia. La giornata è iniziata con una commovente cerimonia presso la Caserma "Salvo D'Acquisto", sede del Comando Legione Carabinieri Campania.

Il Sindaco del Comune di Napoli, Gaetano Manfredi, è stato calorosamente accolto dal Generale di Divisione Antonio Jannece, Comandante della Legione Carabinieri Campania, e dal Generale di Brigata Enrico Scandone, Comandante del Provinciale di Napoli. Gli Alti Ufficiali hanno dimostrato il loro sostegno e rispetto per la città di Napoli e per la sua storia.

Durante la toccante cerimonia, è stata deposta una corona di alloro ai lati del busto dell'eroe M.O.V.M Salvo D'Acquisto. Un tributo simbolo di gratitudine della città per coloro che hanno sacrificato tutto per la libertà e l'indipendenza dell'Italia.

Successivamente, nel cortile della caserma, il Sindaco Manfredi, accompagnato dalle autorità militari, ha avuto l'opportunità di ammirare una straordinaria mostra fotografica e documentale. Questa mostra ha ripercorso in dettaglio le fasi salienti delle "4 Giornate di Napoli" e le eroiche gesta dei Carabinieri durante quei momenti cruciali della storia italiana. Le immagini e i documenti esposti hanno suscitato emozioni profonde e hanno offerto un'occasione per riflettere sulla determinazione e il coraggio dimostrati dai Carabinieri in difesa della libertà e della giustizia.

L'80° anniversario delle "4 Giornate di Napoli" è stato un momento di profonda riflessione, unità e orgoglio per la città di Napoli. Questa commemorazione ha ribadito l'importanza di onorare la memoria storica e di trarre ispirazione dalle gesta degli eroi del passato mentre si guarda al futuro con determinazione.

Il Comune di Napoli esprime la sua eterna gratitudine ai Carabinieri e a tutti coloro che hanno contribuito a difendere l'indipendenza e la dignità della nostra amata Italia durante le "4 Giornate di Napoli" e durante tutto il periodo storico che ne è seguito.

Per suggellare la profonda unione delle istituzioni napoletane con l'Arma dei Carabinieri, il prossimo 6 Ottobre, in Piazza Plebiscito, il gonfalone del Comune di Napoli sarà insignito con la Croce D'Oro al merito dell'Arma dei Carabinieri. A consegnare la prestigiosa onorificenza, il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo D'Armata Teo Luzi (in allegato locandina dell'evento, ndr).
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Femminicidio di Anna Scala, il Comune di Piano di Sorrento delibera di costituirsi parte civile

Il Comune di Piano di Sorrento ha deliberato di costituirsi parte civile nel procedimento penale riguardante il femminicidio di Anna Scala. La donna fu uccisa il 17 agosto dell’anno scorso a Piano di Sorrento e, nei prossimi giorni, presso ...continua
Le reti d’impresa di Montefiascone e Bolsena unite presentano i gioielli del lago

La Stampa di settore visita le aziende turistiche della Tuscia viterbese di Montefiascone e Bolsena ...continua
Capaci - Per non dimenticare

Omaggio del Ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, e del Ministro della Giustizia, Carlo Nordio, insieme alla Presidente della Commissione Antimafia Chiara Colosimo, alla stele di Capaci che ricorda le vittime della strage di mafia di 32 ...continua
Multe Ztl, chiesta sospensione esecutività

Il Comune di Napoli ha rilevato che alcuni verbali elevati per i passaggi non autorizzati durante il periodo dal 06/06/2020 al 31/10/2020 in alcune aree pedonali (AP) sono stati inviati, prima della verifica degli esiti dei ricorsi presentati al ...continua
Pietrelcina 25-26 maggio: anniversario della nascita e battesimo di Padre Pio

Pietrelcina - Una novità assoluta per questo anno sarà lo svolgimento della festa del 25 maggio nella contrada di Piana Romana, luogo dove il Santo pietrelcinese ricevette il dono ineffabile delle prime Stimmate e dove verrà ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences