WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Marina di Stabia di apre alla città di Castellammare

(21/07/2021)

Marina stabia

Marina di Stabia: tre anni di programmazione urbanistica per cambiare il volto di Castellammare di Stabia dopo dieci anni di vuoto su questa materia. Una grande opportunità di confronto tra le forze politiche per la riqualificazione di quelle volumetrie: parliamo di una immensa rigenerazione urbana. Nel documento che sarà presentato come proposta di ordine del giorno in consiglio comunale si ribadisce con chiarezza qual è la vocazione dell’area.

Una posizione, peraltro, già espressa nel Documento di Orientamento Strategico (Dos), nelle linee guida e nel preliminare del Piano Urbanistico Comunale (Puc) adottato. Uno straordinario lavoro portato avanti dal competente Assessorato unitamente al Settore Urbanistica, con il prezioso supporto delle associazioni, ed in particolare con quella dell’amministrazione condivisa, di concerto con Regione Campania, Città Metropolitana e tutti gli Enti preposti.

Il tema dell’urbanistica ha spaventato tante amministrazioni comunali e per questo motivo la città di Castellammare si è trovata a lungo in forte ritardo sullo sviluppo. Basti pensare che il Puc doveva essere approvato entro dicembre 2017, ed anche per il Programma Integrato Città Sostenibile (Pics) del 2014-2020 siamo stati costretti a recuperare il tempo perduto, 4 anni in cui nulla prima era stato neppure abbozzato o pianificato.

Questi anni ci sono serviti a recuperare terreno e a dare una lettura coerente e organica all’intero territorio, come evidenzia la consequenzialità di tutti gli atti prodotti. La programmazione, la pianificazione, anche delle opere pubbliche, non si inventano. Abbiamo vissuto i guasti di un’urbanistica emergenziale, straordinaria, frammentaria e discontinua. Siamo usciti da fasi caotiche e discrezionali riconducendo la pianificazione e la disciplina urbanistica nell’ordinarietà.
Una riconversione di volumetrie, quelle di Marina di Stabia, che andrà in linea con la vocazione già espressa per quell’area dalle nostre linee di programmazione. Una riconversione in chiave turistica. Una riconversione strutturale e funzionale alla mission del Marina. Dopo l’epoca delle tante, troppe parole, adesso stiamo tracciando una linea precisa: ogni forza politica presente in consiglio comunale può portare un contributo. Siamo giorno e notte al lavoro per il presente e p






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pericolo crollo a villa Arianna di Castellammare di Stabia

Sono in corso i controlli per un rischio crollo delle barriere perimetrali di villa Arianna, una delle due ville romane di Castellammare di Stabia, Sul posto il personale tecnico per gli opportuni sopralluoghi e valutare se sia necessario l'interv...continua
Sant'Agnello - Sospensione servizio idrico; ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica nelle seguenti zone del Comune di SANT'AGNELLO: Via Trasaella ed in tutte le traverse della zona I tecnici sono al lavoro per provvedere alla riparazione del guasto. Il ...continua
A Baia il Cibus & Salus Festival per Terrardente

Dall’Antica Roma ai nostri giorni ...continua
Castellammare di Stabia. Il cittadino segnala: degrado in Via Napoli

Rceviamo e pubblichiamo alcune segnalazioni che sono pervenute nella nostra redazione in merito ad alcuni episodi di microcriminalità che sta caratterizzando l'area nord della città di Castellammare di Stabia. Trattasi di furti ...continua
Gente di Mare a Piano di Sorrento - La tre giorni dedicata a tradizione, innovazione e sostenibilità della risorsa mare.

" Una tre giorni per parlare di mare, di "gente di mare", di antichi mestieri e future prospettive di una risorsa fondamentale per il territorio. Si svolge a Piano di Sorrento, organizzato dal Comune su proposta del FLAG Approdo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.