WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Ischia, operazione della Guardia Costiera - “Reti Fantasma”


(11/08/2021)

 Nell’ambito del coordinamento delle iniziative in campo ambientale è stata intrapresa, anche nelle acque dell’isola verde, la campagna Reti Fantasma 2021.
L’ultima delle attività si è svolta all’interno dell’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno” ed ha visto impiegati i militari del Secondo Nucleo Operatori Subacquei della Guardia Costiera di stanza a Portici supportati da personale della Direzione Marittima della Campania e nello specifico dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia.
I sommozzatori hanno portato alla luce due reti fantasma, una della lunghezza di venti metri e dal peso di circa 30kg che giaceva su un fondale roccioso a 35 metri di profondità ed una seconda dall’estensione di cento metri e dal peso di circa 250kg.
Le reti fantasma sono tra le principali minacce per gli ecosistemi marini e, quando sono abbandonate sui fondali, continuano a svolgere la loro funzione killer senza lasciare scampo.
Adagiate sui fondali vi sono ancora numerose reti abbandonate o perse che costituiscono i più pericolosi tra i rifiuti marini in quanto in grado di intrappolarne con grande facilità la fauna destinata così a morire rapidamente. Le plastiche che le compongono sono inoltre destinate a sminuzzarsi in piccoli frammenti, le c.d microplastiche, che, ingerite dagli organismi marini, alterano l’ecosistema ed entrano nella catena alimentare incidendo finanche sulla biodiversità batterica dell'acqua. Nel Mediterraneo, recenti ricerche condotte in diverse località, indicano che gli attrezzi da pesca possono rappresentare addirittura la maggior parte dei rifiuti marini registrati, con cifre che raggiungono anche l’89%.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Gragnano - Sospensione servizio idrico - Ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di GRAGNANO: Via Petrelloni Via Cappella Della Guardia ed in tutte le traverse della zona. I tecnici sono ...continua
Venti molto forti, il sindaco di Pozzuoli chiude anche per domani, lunedì 25 ottobre, parchi e cimitero

Considerato che l'allerta meteo emanata dalla Protezione Civile della Regione Campania "per venti forti o molto forti" prosegue fino alle ore 18 di domani, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto in via precauzionale ...continua
Gragnano - Sospensione servizio idrico - Ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di GRAGNANO: STRADA STATALE PER AGEROLA , VIA AGEROLA ed in tutte le traverse della zona, I tecnici sono ...continua
Il Direttore Marittimo della Campania visita la Capitaneria di porto

Nella settimana appena trascorsa, la Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia è stata oggetto di una visita istituzionale da parte del Direttore Marittimo della Campania Ammiraglio Ispettore Pietro Giuseppe VELLA. In particolare l’Ammirag...continua
Guasto alla rete idrica di Massa Lubrense

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di MASSA LUBRENSE: Via Concielo, Via Salastra, ed in tutte le traverse della zona. I tecnici sono al lavoro ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.