WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Il Circolo della Legalità ricorda Michele Cavaliere vittima della criminalità

«Oggi 21 marzo lo ribadiamo ancora più forte: solo insieme si può battere la camorra. Insieme siamo di più»

(21/03/2021)

Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, il Circolo della Legalità: «Nostro dovere ricordare»

Il Circolo della Legalità ha aderito all’iniziativa di Libera “A ricordare e rivedere le stelle”

Castellammare di Stabia, 21 marzo 2021. – Il Circolo della Legalità aderisce alla campagna di Libera "A ricordare e rivedere le stelle". Nel giorno del ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie, oggi 21 marzo, il presidio antiracket e antiusura della città di Castellammare di Stabia ha deciso di sposare l'iniziativa di Libera che in diretta webcam ha ricordato i nomi delle vittime delle associazioni criminali.

«A causa dell'emergenza coronavirus, che vieta l'organizzazione di eventi, abbiamo condiviso l'invito promosso dall'associazione Libera nel mantenere vivo il ricordo di chi ha perso la vita a causa della violenza della criminalità organizzata - ha spiegato Luigi Cuomo, presidente del Circolo della Legalità e di SOS Impresa -. È nostro dovere non dimenticare. In tal senso come Circolo della Legalità siamo sempre in prima linea sul territorio e cerchiamo di ricordare cittadini comuni che hanno vestito i panni degli eroi per regalare un futuro diverso a tutti i noi. Fra questi non possiamo non menzionare Michele Cavaliere al quale il Circolo è dedicato».

Le iniziative del Circolo della Legalità sono continuate poi in sinergia con l'associazione CPS con la quale è stato affrontato il tema della lotta alle mafie mettendo al centro dei vari incontri, sempre in videoconferenza, i metodi più efficaci.

«Quando l'emergenza sarà finita, torneranno i nostri incontri nel Circolo della Legalità oltre che nelle scuole di Castellammare di Stabia e di Gragnano - ha concluso Cuomo -. Il nostro presidio antiracket e antiusura resta comunque attivo ed invito infatti tutti coloro che ne hanno bisogno a contattare il nostro numero verde 800900767 per ottenere tutto l'aiuto necessario. Oggi 21 marzo lo ribadiamo ancora più forte: solo insieme si può battere la camorra. Insieme siamo di più».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden” Gen. C.A. Mezzavilla incontra i militari del Comando Provinciale di Napoli

Questa mattina il Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden” Generale di Corpo di Armata Maurizio Detalmo Mezzavilla si è recato in visita presso la caserma Pastrengo, storica sede del Comando Provinciale Carabinieri di Napoli. Ad ...continua
Guasto idrico a Massa Lubrense

GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di MASSA LUBRENSE: Via dei Campi, Via Reola, Via Fonte Canale ed in tutte le traverse della ...continua
Si rinnova per il quinto anno la collaborazione fra Ministero dell’Interno e l' associazione "2HE-IO POSSO"

Si rinnova per il quinto anno la collaborazione fra Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza e associazione 2HE-IO POSSO a beneficio del progetto “LA TERRAZZA TUTTI AL MARE!”, il primo accesso attrezzato ...continua
Napoli, oltre quattrocento sessantamila beni recuperati è il bilancio del 2020 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale

Sono 466.241 i beni recuperati l’anno scorso dal Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, unità periferica con competenza regionale sulla Campania del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale. La maggior parte ...continua
Anas-Campania, in fase di ultimazione l’intervento di manutenzione programmata sul viadotto situato lungo la SS7 “Appia”

 Nel rispetto di quanto precedentemente comunicato da Anas, è in fase di ultimazione l’intervento di manutenzione programmata sul viadotto situato lungo la SS7 “Appia”, nel territorio comunale di Manocalzati (AV), per ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.