WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

I cybertruffatori sfruttano il nome della Polizia postale per una nuova truffa

(06/07/2021)

Ora per carpire la fiducia delle persone i truffatori utilizzano anche il nome della Polizia postale, l’ufficio preposto proprio a combattere i crimini informatici come il phishing, utilizzato per impossessarsi di dati sensibili, personali e bancari.

Il sistema è utilizzato da tempo: arriva un messaggio, email oppure Sms, apparentemente da una banca, nel quale si invita l’utente a verificare la sicurezza del proprio conto corrente, chiedendo di cliccare su un link che riporta su una pagina, del tutto simile a quella dell’Istituto di credito, dove si richiede di inserire le credenziali di accesso da remoto per un aggiornamento che dovrebbe migliorarne l’affidabilità.

Molti istituti bancari sono già stati oggetto di questo tipo di “attenzioni” da parte dei cybercriminali, e questa volta è toccato a Intesa SanPaolo. La novità è che, in questo caso, per dare maggior credito alla notizia, nel messaggio viene citata una collaborazione con la Polizia postale.

Questo il testo del messaggio truffaldino: “Siamo lieti di informarvi che abbiamo finalmente stretto una partnership con la Polizia Postale in risposta agli attacchi ai sistemi bancari degli ultimi anni. Il tuo account dovrebbe essere aggiornato il prima possibile per adottare misure di sicurezza per prevenire ulteriori usi impropri delle tue carte”.

Raccomandiamo di fare sempre molta attenzione ai link indicati nei messaggi e di aprirli solo dopo averne accertato la veridicità della fonte di provenienza. Non inserire mai i propri dati personali, soprattutto quelli bancari.

Per ulteriori informazioni o per segnalare casi dubbi, visitate il portale della nostra Polizia postale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Unicef Campania e comune di Castellammare di Stabia insieme per i diritti dei bambini

A Castellammare di Stabia la VI tappa del Tour Staffetta sui Diritti “Luigi Bellocchio”: la manifestazione, giunta alla V edizione, è stata organizzata dal Comitato Unicef Campania e patrocinata dall’amministrazione comunale ...continua
Reparti volo della Polizia di Stato: da 50 anni nei cieli italiani

Questa mattina, alla presenza del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Lamberto Giannini, l’aula briefing del 1° Reparto Volo della Polizia di Stato di Pratica di Mare, è stata intitolata ...continua
Domenica in Sabina alla scoperta delle Gole del Farfa

I progetti “Turismo e Cultura” e “Punto Impresa Digitale” della Camera di Commercio di Rieti Viterbo e dall'Azienda Speciale Centro Italia Rieti consentono la valorizzazione e la conoscenza dei territori...continua
Al via il murale dedicato a Massimo Troisi, nell'omonima piazza. Entro pochi giorni consegnata l'opera a completamento della nuova agora'

  San Giorgio a Cremano, 15 ottobre 2021 - E'iniziato oggi, in piazza Troisi, il murale dedicato al grande Massimo Troisi che decorerà la facciata dell'ex Palazzo Bruno. A realizzare l'opera sono tre giovani artisti che ...continua
Pozzuoli, al via i lavori per ricostruire il muro di protezione dell'area archeologica sottostante il ponte di ferro di via Solfatara

 "Con la delimitazione dell'area cantiere, questa mattina sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza e il rifacimento del muro di protezione dell'area archeologica sottostante il ponte di ferro all'imbocco della Variante ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.