WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Divietò di balneazione revocato a Napoli è Portici

(05/08/2021)

Napoli, 5 agosto 2021 - Sono stati effettuati ulteriori prelievi suppletivi nelle acque afferenti i comuni di Napoli (tre tratti, cioè “Marechiaro”, “Via Partenope”, “Piazza Nazario Sauro”), Portici (“Ex Bagno Rex”), Torre Annunziata (tratto “Villa Tiberiade’’) per un totale di 5 acque di balneazione. In questi tratti erano stati evidenziati, dopo i prelievi svolti tra il 19 e il 20 luglio, valori dei parametri microbiologici oltre i limiti di legge confermati dai prelievi suppletivi del 26 luglio. Il persistere delle criticità in questi tratti di mare ha portato a ulteriori approfondimenti congiunti tra i tecnici comunali e i tecnici dell’Agenzia per l’individuazione e la rimozione delle cause di inquinamento. Gli ultimi prelievi hanno riscontrato il rientro dei valori entro il limite di legge nei tratti ‘Marechiaro’, ‘Via Partenope’ e ‘Piazza Nazario Sauro’ (comune di Napoli) e ‘Ex Bagno Rex’ (comune di Portici).
Per dette acque il divieto di balneazione temporaneo adottato dai comuni interessati può essere revocato.
Si riscontrano ancora parametri oltre i limiti di legge a Torre Annunziata tratto ‘Villa Tiberiade’ che non consentono il ripristino della balneabilità.

Si ritiene che il superamento dei valori sia stato probabilmente causato, come riscontrato negli anni scorsi da Arpac in altre situazioni analoghe, a fenomeni di inquinamento temporanei, in seguito al verificarsi di piogge intense che mettendo in crisi i sistemi di gestione delle acque reflue, determinano l’attivazione dei tubi di “troppo pieno” e l’apporto a mare di acque reflue non depurate miste ad acque pluviali.
I comuni hanno la possibilità in virtù della delibera regionale di avvio alla stagione balneare di interdire la balneazione in via prudenziale per 48 o 72 ore in caso di acquazzoni estivi, misura che consentirebbe anche di posticipare i prelievi in quelle acque qualora previsti in quei giorni dalla programmazione ordinaria.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia - don Luigi Merola e i progetti per la tutela dei minori a rischio

Il sacerdote anticamorra don Luigi Merola in visita a Palazzo Farnese: pronti progetti per la tutela dei minori a rischio ed il riutilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata. “Ricorda di non mollare mai nonostante le ...continua
Gragnano - Sospensione servizio idrico - Ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di GRAGNANO: VIA BOTTICELLI, VIA SANZANO II, VIA PETRARCA, VIA QUARANTOLA, VIA TRIVIONCELLO, VIA SANTA CROCE, ...continua
Unicef Campania e comune di Castellammare di Stabia insieme per i diritti dei bambini

A Castellammare di Stabia la VI tappa del Tour Staffetta sui Diritti “Luigi Bellocchio”: la manifestazione, giunta alla V edizione, è stata organizzata dal Comitato Unicef Campania e patrocinata dall’amministrazione comunale ...continua
Reparti volo della Polizia di Stato: da 50 anni nei cieli italiani

Questa mattina, alla presenza del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Lamberto Giannini, l’aula briefing del 1° Reparto Volo della Polizia di Stato di Pratica di Mare, è stata intitolata ...continua
Domenica in Sabina alla scoperta delle Gole del Farfa

I progetti “Turismo e Cultura” e “Punto Impresa Digitale” della Camera di Commercio di Rieti Viterbo e dall'Azienda Speciale Centro Italia Rieti consentono la valorizzazione e la conoscenza dei territori...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.