Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità



Contro la violenza sulle donne le Acli ci mettono la faccia

Il presidente Filiberto Parente: “Facciamo rumore per Giulia: necessario investire nella formazione e nel sociale”

(26/11/2023)

 
“Mai più violenza” è lo slogan coniato dalle Acli provinciali di Benevento in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne che si celebra ogni 25 novembre. Una commemorazione che assume oggi un significato ancora più profondo, alla luce del ritrovamento soltanto sette giorni fa del corpo della povera Giulia Cecchettin, ammazzata dal suo ex fidanzato Filippo Turetta.
Un caso che ha lasciato una ferita profonda nell’intero Paese e che ha acceso prepotentemente i riflettori sui disagi e le fragilità che contraddistinguono le nuove generazioni e che non vedono per nulla esenti genitori e contesti familiari dalle loro responsabilità. E’ per questo motivo che le Acli provinciali di Benevento hanno dato vita a una raccolta fotografica che ha coinvolto Coordinamento Donne, Caf, Patronato, giovani aclisti, ragazzi del Servizio civile e chiunque abbia voluto fornire il proprio contributo attraverso scatti simbolici in bianco e nero che mettessero in evidenza il classico dettaglio rosso tratteggiato sul proprio volto. Ciò a testimoniare l'impegno e la sensibilità di ragazze e ragazzi che ci mettono la faccia a favore di una causa che ha assunto sempre più i contorni di una piaga sociale e che li vede direttamente implicati. In copertina l’immagine dall’alto impatto visivo che vede la responsabile dello sportello colf, Stefania Ciullo, guardare negli occhi suo figlio e viceversa, in un face-to-face che racchiude complicità, interconnessione e valori ereditati, nonché aspettative e speranze riposte nell’uomo di domani. Il tutto racchiuso all’interno di un video confezionato dai ragazzi e pubblicato sui social (per vederlo clicca qui).
“Non riesco a darmi pace per Giulia Cecchettin, recentemente scomparsa per un amore tradito. In questa giornata non basta soltanto ricordarla insieme a centinaia di altre vittime, ma come hanno fatto migliaia di studenti nelle piazze d'Italia, è bene oggi fare rumore” dichiara il presidente regionale delle Acli campane, Filiberto Parente. “È necessario - afferma - un investimento formativo e sociale, nonché politiche progettuali nelle nostre comunità, con priorità ai percorsi per abbattere i femminicidi, reati odiosi perpetrati dai “maschi Alfa dominanti” nella società e nei rapporti interpersonali. Faremo la nostra parte come Acli Campania - conclude - nel riproporre il protocollo Zeus, promosso dal Ministero dell’Interno – Direzione Centrale Anticrimine, e che coinvolge la Questura di Benevento, le Acli provinciali con la nostra presidente Giovanna Pagliarulo e l’associazione “A Voce Alta Salerno". Tutti insieme, per un impegno continuo”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Giornata del numero unico di emergenza europeo

L’1.1.2. Day è stato istituito nel 2009 con l’adozione di una dichiarazione congiunta del Parlamento Europeo, del Consiglio dell’Unione europea e della Commissione europea, al fine di incrementare la conoscenza del servizio ...continua
Scossa di terremoto di magnitudo 3.9 in provincia di Salerno

L'epicentro rilevato dall'Ingv è stato localizzato a Ricigliano, in provincia di Salerno, a una profondità di 8 km. La scossa, ad una profondità di 8 km, è stata avvertita alle 9.23 dalla popolazione sia della ...continua
Recuperati dai carabinieri beni asportati durante la Seconda Guerra Mondiale

 Nel corso dei consueti controlli delle piattaforme di e-commerce e dei siti specializzati nella vendita di opere d’arte, i Carabinieri del Nucleo TPC di Monza hanno individuato numerosi reperti di natura archeologica presentati come ...continua
Concorso Funzionari Amministrativi: il Merito non scade!

La graduatoria del Concorso Unico per funzionari amministrativi è ufficilamente scaduta il 12 gennaio scorso eppure ci sono ancora ben 14.018 idonei, persone, che sperano in una proroga all'ultimo secondo.Martedì verranno votati ...continua
Sant'Antonio Abate Carnevale Abatese, Ilaria Abagnale: “Due giorni dedicati ai più piccoli”

Le sfilate dei sette carri allegorici previste domenica 11 e martedì 13 febbraio, coinvolti 500 giovani Alice e le sue Meraviglie, Il nuovo Eden, Las Vegas, Joker, La Musica ci Unisce, La Guerra è un Gioco, Pinocchio nel Paese dei ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences