WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Bradisismo, registrate due lievi scosse. L'amministrazione comunale di Pozzuoli continua ad essere in contatto costante con l'INGV

(11/01/2021)

L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato a questa amministrazione l’accadimento di due eventi sismici avvenuti nella mattina di oggi in area Pisciarelli. Il primo evento, di magnitudo 1,8 ± 0,3, si è prodotto alle 00:54, ora locale, alla profondità di 2,17 km. Il secondo, di magnitudo 1,5 ±0,3, si è verificato alle 11:24 alla profondità di 1,9 km. Gli eventi potrebbero essere stati avvertiti come boati dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro. L’amministrazione sottolinea alla cittadinanza il divieto di avvicinarsi all’area di emissione di fluidi di Pisciarelli per il pericolo di emissioni di fango ad alta temperatura. Maggiori informazioni sui fenomeni in atto e sull’evoluzione del bradisismo di sollevamento che sta interessando da diversi decenni il territorio comunale, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano – INGV (http://www.ov.ingv.it/ov/).

Si ricorda alla popolazione che dal 2012 il Dipartimento Nazionale di Protezione ha elevato il livello di allerta vulcanica dei Campi Flegrei da verde (base) a gialla (attenzione). L’innalzamento del livello di allerta ha comportato il rafforzamento del monitoraggio scientifico e delle attività di pianificazione e prevenzione.

Si sottolinea che l’Amministrazione Comunale insieme all’ufficio di Protezione Civile del Comune di Pozzuoli segue in tempo reale l’evolversi dei fenomeni in raccordo con l’Osservatorio Vesuviano per garantire alla cittadinanza un completo aggiornamento sulle dinamiche in corso. Si ricorda inoltre che le attività di monitoraggio scientifico e valutazione sono svolte dai centri di competenza e dalla commissione Grandi Rischi della Protezione Civile. Nell’espletamento delle proprie mansioni l’ufficio è invece impegnato a predisporre quanto si renda necessario per supportare la cittadinanza nell’attuale fase bradisismica e a fronte di possibili ulteriori sviluppi. In caso di necessità è possibile chiamare la centrale operativa del Comando di Polizia Municipale ai seguenti numeri: 0818551891-0815264470.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Conclusa la necroscopia sulla sfortunata balenottera

 Si è conclusa ieri notte la necroscopia della balenottera comune ritrovata morta a Sorrento una settimana fa, effettuata dagli esperti del CERT (Cetacean strandings Emergency Response Team), la squadra di medici veterinari guidati dal ...continua
Proseguono i lavori su piazza Municipio annessi alla linea Metropolitana 1.

Attualmente sono in corso i lavori di riconfigurazione dei marciapiedi e della sede stradale riguardanti la parte bassa di Piazza Municipio e il tratto di via Acton sino all’ingresso dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope. ...continua
Napoli - Lunedì 25 gennaio inaugurazione del nuovo "Centro comunale di accoglienza cani"

Verrà inaugurato lunedì 25 gennaio alle ore 12, alla presenza del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e dell'Assessore alle Pari Opportunità con delega alla Tutela degli animali, Lucia Francesca Menna, il nuovo” Centro ...continua
A Capodichino apposizione targa in onore di Pasquale Apicella

Domani, sabato 23 gennaio alle ore 11 il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l’assessore alla toponomastica Alessandra Clemente interverranno alla cerimonia di apposizione di una targa (Via Tommaso Cornelio angolo Calata Capodichino) in ...continua
A Mercato San Severino il riciclo diventa un gioco a premi attraverso un’App

Mercato San Severino: parte la nuova campagna di comunicazione per imparare a differenziare correttamente carta e cartone SI.ECO fa del Comune del salernitano un laboratorio a cielo aperto per un nuovo modo di intendere il riciclo, basato su ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.