Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità



Accordo di collaborazione tra Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale e Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei

(29/07/2021)

Accordo di collaborazione tra Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale e Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei
per la condivisione delle attività di pianificazione e programmazione del sistema fisico ambientale

Sottoscritto tra L’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale e L’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei un accordo per intraprendere azioni congiunte finalizzate alla tutela e salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale, gestione del rischio idrogeologico, sostenibilità del territorio, nonché per le attività di pianificazione e programmazione delle stesse. L’accordo di collaborazione rientra nell’ambito degli interessi istituzionali degli Enti sottoscrittori e nello specifico riguarderanno le seguenti attività: promuovere attività di collaborazione allo scopo di integrare ed utilizzare il sistema delle conoscenze disponibili nello sviluppo di strumenti di programmazione, pianificazione e progetti di comune interesse; garantire il reciproco supporto in progetti ed iniziative che si andranno ad individuare e realizzare sui temi di interesse comune, individuare e predisporre azioni specifiche nell’ambito dei percorsi di programmazione e pianificazione riferiti al Distretto Idrogeologico dell’Appennino Meridionale , tra cui la sperimentazione di progetti pilota e linee guida: predisporre programma informativo e formativo, attraverso l’organizzazione congiunta di workshop e seminari sui temi della tutela del patrimonio ambientale e culturale, in connessione con la tutela e salvaguardia delle risorse acqua e suolo, il sistema costiero e la difesa dai rischi indotti da fenomeni naturali e antropici. Nell’ottica di questa collaborazione i due Enti predisporranno apposito “programma – tecnico – economico – operativo – temporale” e individueranno responsabili “tecnico – scientifico – operativi” delle attività che si andranno ad espletare con incontri tecnici tra le parti. Periodicamente saranno resi disponibili tutti i dati e le informazioni delle attività realizzate nell’ambito dell’accordo. L’Accordo che avrà durata 5 anni (salvo proroghe) è stato sottoscritto per l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appenino Meridionale dal Segretario Generale Dott.ssa Geologa Vera Corbelli e dall’Architetto Francesco Maisto (Presidente) per L’ Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei.
L’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale (Sede centrale: V.le Lincoln – Ex Area Saint Gobain, 81100 Caserta - www.distrettoappenninomeridionale.it) concorre alla difesa, alla tutela e al risanamento del suolo e del sottosuolo, alla tutela quali - quantitativa della risorsa idrica, alla mitigazione del rischio indotto da fenomeni naturali, alla lotta alla desertificazione, alla tutela della fascia costiera e al risanamento del litorale di competenza.
L’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei (Piazza Gioacchino Rossini, 1 - 80070 Bacoli - www.parcodeicampiflegrei.it ) è inserito in un ambito territoriale dei Campi Flegrei, costituito dalla parte occidentale della città di Napoli, da Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida e ne ricomprende il patrimonio naturale costituito dalle formazioni fisiche, geologiche, geomorfologiche e biologiche (terrestri e marine) che, in forma di ecosistemi unitari e interconnessi, hanno rilevante valore naturalistico e ambientale. L'azione di tutela e di valorizzazione è esercitata attraverso un particolare regime che tiene conto dei valori naturalistici, ecologici, geomorfologici ed ambientali di ciascuna area, nonché in rapporto agli usi delle popolazioni locali ed alla situazione delle forme di tutela già esistenti, nonché del regime di proprietà, fortemente diversificato.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Riapre il Campo boe dell'Amp Punta Campanella, tutte le novità per l'estate 2024

Sabato 22 giugno di nuovo in funzione l'ormeggio sostenibile a Le Mortelle, nella Baia di Marina del Cantone. Pagamento solo attraverso l'App Blue Discovery e tariffe orarie Sabato 22 giugno riapre il Campo Boe dell'Area Marina Protetta ...continua
Strada Statale 145 Sorrentina - Rimandati i lavori alla galleria Santa Maria di Pozzano

  In conseguenza della chiusura di un tratto della ex SS145 nel territorio comunale di Castellammare di Stabia (non di competenza Anas), causato da un allagamento verificatosi quest’oggi, resterà regolarmente fruibile ...continua
Castellammare di Stabia - Lavaggio e sanificazione della Villa Comunale

 Lavaggio e sanificazione della villa comunale di Castellammare di Stabia. Mentre proseguono i lavori di pulizia degli arenili e i mezzi meccanici avanzano fino al lungomare, Velia Ambiente ha messo in campo un servizio di sanificazione delle ...continua
Castellammare, parte l'operazione Arenile Pulito

Il mare recuperato, il caldo afoso e i primi bagnanti alla ricerca di qualche ora di relax sul litorale di Castellammare di Stabia. E' qui che parte l'operazione Arenile pulito, un maxi intervento su tutto il litorale stabiese che va da ...continua
Punta Campanella, Bioblitz per delfini e Posidonia

Giovedi 20 giugno escursioni in barca e snorkeling per monitorare le due specie per il progetto europeo Life SeaNet. Iniziativa nell'ambito del Congresso Internazionale sulle piante marine organizzato dalla Stazione Zoologica A.Dohrn Escursioni ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences