Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all' Indice Storico



“diWine Jazz Festival” Montecorice diventa la capitale del jazz dal 21 al 24 agosto

19/08/2017 -   Quattro serate all’insegna del grande jazz e della degustazione delle eccellenze vinicole del Cilento. Montecorice si prepara ad ospitare la quinta edizione del “diWine Jazz Festival, in programma dal 21 al 24 agosto. Il progetto, realizzato e curato dall'Ufficio Cultura del Comune di Montecorice, sarà totalmente finanziato dalla Regione Campania tramite il POC Campania 2014/2020 - Misura 2.4 - "Programma di eventi per la promozione turistica della Campania". Aprirà il festival, curato dalla direzione artistica del responsabile dell’Ufficio Cultura del Comune di Montecorice Annibale Catania e dal già direttore artistico del Music Art di Napoli Giuseppe Reale, la “Blues&Jazz Experience” con Aristide Garofalo, Jerry Popolo, Paolo Pelella, Giovanni Peccerillo, Angelo Agostino e Luigi Sarnicola. La band si esibirà alle 21.00 in piazza San Biagio, a Montecorice. Alle 22.00, invece, salirà sul palco del “diWine Jazz Festival” il re dello dello swing Emanuele Urso e la sua band composto da Clara Simovoniez, Giuseppe De Simone, Vittorio Cuculo, Adriano Urso, Giuseppe Civiletti e Francesco Bonofiglio. La stessa suggestiva location, nel cuore del borgo cilentano, vedrà esibirsi martedì 22 agosto alle 21.00 la band “Sol Lieve” con Davide Castellano, Umberto Elia, Antonio Scannapieco, Aldo Capasso e Gianluca Perazzo. Seguiranno alle 22.00 i grandi del jazz italiano Giovanni Amato, Francesco Nastro, Luca Bulgarelli e Pietro Iodice. La terza serata, mercoledì 23 agosto alle 21.00, vedrà esibirsi il pianista Enzo Danise. Quindi, alle 22.00, toccherà al sassofonista Stefano Di Battista, accompagnato da Nicki Nicolai, Andrea Rea, Daniele Sorrentino e Luigi Del Prete. Il festival terminerà il 24 agosto alle 21.00 ad Ortodonico, frazione di Montecorice, con lo spettacolo di Gianluca Guidi che farà un tributo a Frank Sinatra con la sua band composta da Michele Martino, i fratelli Tommaso e Daniele Scannapieco, e Amedeo Ariano. Alla musica si accompagneranno degustazioni gratuite dei vini delle migliori cantine cilentane grazie alla collaborazione con la sezione Campania dell’Associazione Italiana Sommelier. “Si tratta di una sinestesia sensoriale che vuol proporre il nostro territorio su piani emotivi di grande rilievo, per un turismo d'eccezione. – spiegano gli organizzatori - Oltre ai grandissimi nomi di livello internazionale, le serate saranno animate da esibizioni di giovani artisti che nel jazz cercano una propria identità e un proprio linguaggio espressivo. Continuiamo così a portare avanti la nostra filosofia del racconto e della promozione del territorio attraverso uno sguardo diverso, che non passi solo ed esclusivamente attraverso la risorsa mare” Il festival, infine, è anche social grazie alla pagina Facebook “Montecorice Diwine Jazz Festival”, curata da Gianlorenzo Scola e Bernardino Cera.



Capaccio Paestum, il borgo di Gromola avrà l’acqua per l’irrigazione

“Dopo oltre sessant’anni il borgo di Gromola avrà l’acqua per l’irrigazione”. Ad annunciarlo è il vice presidente del Consiglio comunale di Capaccio Paestum, Giovanni Piano, a seguito degli incontri e dei sopralluoghi congiunti da parte dei tecnici comunali ...continua
Torre del Greco: contrabbando; 64enne arrestato dai carabinieri con mille pacchetti

Un 64enne del luogo già noto alle forze dell'ordine, Luigi Ballarano, è stato “beccato” dai carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Torre del Greco a vendere a un acquirente 250 pacchetti di sigarette di contrabbando. E' stato bloccato ...continua
Cicciano: in scooter rapinarono donna in bici spintonandola a terra. arrestati dai carabinieri 2 fratelli

Il pomeriggio del 29 luglio lungo la via Marisco di Cicciano erano arrivati in sella a uno scooter coi volti parzialmente travisati da caschi e avevano affiancato una 33enne del posto che in sella alla propria bicicletta rientrava a casa. Dopo averla ...continua
Marano, palpeggia una 15enne, arrestato

Marano di Napoli: arrestato dai carabinieri per violenza sessuale richiedente asilo che aveva palpeggiato una 15enne A dare l’allarme al 112 sono stati alcuni privati cittadini richiamati dalle urla di una 15enne del posto. Appena è stata soccorsa ha ...continua
Campania, Confapi jr: «Cresce occupazione, investire su formazione»

Il presidente Marrone: istituzioni puntino su nuovi profili professionalizzanti NAPOLI – «Oltre al Pil, in Campania cresce anche la stima dei nuovi occupati: circa 65mila posti di lavoro tra agosto e ottobre. La rotta è buona ma servono sgravi fiscali, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences