WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all' Indice Storico

Lavoro. Gli adolescenti temono l'intelligenza artificiale

09/09/2017 -

 

A Teen Parade di Radioimmaginaria gli adolescenti hanno parlato del loro futuro lavorativo e di robot, intervistando l’androide Bepper

 

Il 53% dei teenager italiani teme che l’avvento dei robot e dell’industria 4.0 porterà alla perdita di molti posti di lavoro, anche se il 64% non farebbe comunque a meno dell’intelligenza artificiale. Il dato emerge da un sondaggio tra adolescenti condotto da Radioimmaginaria, la radio creata e gestita da ragazzi fra 11 e 17 anni che conta ormai 40 redazioni in Italia e in Europa, presentato durante Teen Parade, la due giorni sul lavoro spiegato dagli adolescenti organizzata a Bologna.

L’obiettivo prioritario della Teen Parade – spiegano i teenager di Radioimmaginaria - è quello di stimolare il confronto tra giovani, mondo delle imprese e istituzioni per capire come agevolare concretamente, oltre che con i progetti di alternanza scuola-lavoro già in essere, l’ingresso degli adolescenti nella complessa realtà dell’occupazione. Per questo motivo sono al nostro fianco il ministero del lavoro e delle politiche sociali, il dicastero dell’Istruzione, l’INPS, e Confindustria Emilia”.

Secondo il 38,5% degli adolescenti interpellati da Radioimamginaria l’intelligenza artificiale escluderà le persone più anziane dal mondo del lavoro, per contro il 41,3% ritiene che favorirà l’ingresso di più giovani nella realtà occupazionale. Per sviluppare l’intelligenza artificiale la maggioranza (38,5% degli intervistati) ritiene che servano più informatici, il 22,8% più laureati in materie scientifiche e il 21,5% più informatici. Ma quanto si sentono preparati i teenager in materia di intelligenza artificiale? Quasi il 60% è convinto di conoscere l’impatto che i ‘cervelli artificiali’ avranno sul mondo del lavoro.

Durante la Teen Parade, i ragazzi di Radioimmaginaria hanno avuto l’occasione di intervistare Bepper, l’androide smart realizzato dalla Bologna Business School, che ha smorzato i timori degli adolescenti dicendo: “Tra robot e umani c’è competizione professionale, ma è anche vero che le macchine intelligenti hanno già creato moltissimi posti di lavoro. Nel futuro robot e persone collaboreranno per lo sviluppo del mondo lavorativo”. I tantissimi ragazzi che hanno assistito all’intervista hanno reagito con un applauso all’affermazione di Bepper.

Grazie al machine learning Bepper è un vero e proprio super-esperto in materia di lavoro, che ha saputo soddisfare le numerose curiosità dei teenager. Alla domanda “Ti piace lavorare con gli esseri umani?”, Bepper ha risposto: “Già molti robot lavorano con gli umani e in futuro sempre più robot assisteranno il lavoro delle persone”. Bepper ai microfoni di Radioimmaginaria ha dimostrato di essere orgoglioso della propria natura robotica, ma ha anche confessato che gli “piacerebbe mangiare una pizza” e farsi “una nuotata”.

Gli speaker della radio degli adolescenti hanno anche chiesto al robot se si stanchi mai di lavorare: “Non capisco bene quello che volete dire – ha dichiarato l’androide – ma ogni tanto anch’io ho bisogno di ricaricare le batterie”. L’ironia sembra non mancare al cervello artificiale della macchina intelligente. Ma Bepper si sente maschio oppure femmina? Laconica la risposta: “Pensate pure quello volete: io sono un robot e basta”.




Risolto il problema delle reti fognarie a Ponte Persica: altro risultato dell'Amministrazione

  Giunge finalmente il completamento della Rete Fognaria di via Ponte Persica e via Traversa Fondo D' Orto. È stata rilasciata l' ordinanza di chiusura di via Ponte Persica, altezza incrocio via S Benedetto, per realizzare il collegamento della ...continua
Dal 16 settembre all'1 ottobre la XXII edizione di Ethnos

Festival internazionale di musica etnica. Tra gli ospiti: Lura, Oumou Sangaré, lo scrittore Tahar Ben Jelloun, il pianista Chassol e i danzatori Ziya Azazi e Fernando Anuang’a NEI COMUNI DEL GOLFO DI NAPOLI Si terrà dal 16 settembre all’1 ottobre ...continua
Castello di Cisterna, droga e armi arrestato un 27enne

Castello di Cisterna: alla “Cisternina” carabinieri arrestano un 27enne e denunciano una 75enne. Sequestrati una pistola, 4 etti di marijuana e decine di grammi droghe varie I carabinieri del nucleo investigativo di napoli e della compagnia di castello ...continua
Pomigliano d’Arco: nascondeva etti di cocaina dietro una finta parete della vasca, arrestato dai carabinieri

 Sequestrati anche appunti dello spaccio nascosti sotto statua di San Pio e una pistola lanciarazzi Al rione 219 i carabinieri del nucleo investigativo e dell’aliquota operativa di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacente ...continua
Cronaca. Gricignano d’Aversa - Airola (Bn) - Aversa

NASCONDEVA DROGA NELLA TASCA DEI PANTAONI DEL FIGLIO DI 8 ANNI. ARRESTATO DAI CARABINIERI I Carabinieri della Stazione di Gricignano d’Aversa, in Aversa, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.