WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all' Indice Storico

Cerreto Sannita - OPERAZIONE “SAN FILIPPO”

09/08/2017 - Nell’ambito delle attività di ricerche tese alla cattura di un ulteriore soggetto destinatario del provvedimento di cui all’articolata indagine, condotta tra i mesi di agosto 2014 ed aprile 2016, finalizzata a far luce sulle attività criminose poste in essere da un gruppo stabile di persone, alcune delle quali già legate al disciolto gruppo criminale dei cd. “solopachesi”, operante nei territori della Valle Telesina sino alla metà degli anni 2000, oggi 9 ago 2017, alle luci dell’alba, in Solopaca (BN), Militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita, in esecuzione della Misura Cautelare della Custodia in Carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Benevento, su conforme richiesta e sotto l’alta direzione dei Sostituti Procuratori della sopraccitata Procura della Repubblica, traevano in arresto CAVAIUOLO Raffaele nato a Napoli il 25.01.1960 e residente a Solopaca. L’arresto del suddetto completa l’attività investigativa e l’esecuzione della Misura che ha consentito di far emergere gravi condotte consistenti nell’assoggettamento del racket nel settore vitivinicolo esistente in questo territorio da circa 40 anni, da parte di molti agricoltori della zona, che al fine di evitare danneggiamenti o furti nei propri vigneti con conseguenti perdite del raccolto per circa tre anni, a seguito di intimidazioni indirette da parte degli indagati, accettavano di effettuare il pagamento di circa 400 € ad ettaro annui, accentando quindi una sorta di “guardiania”. Tenuto conto che nel teatro in cui si sono svolti i fatti, il settore agricolo costituisce il propulsore dell’economia, vi sono state perdite per un ammontare di circa duecentomila euro. L’attiva de quo, infine, ha permesso di porre freno alle predette attività illecite ed individuare i soggetti autori dei reati ascritti.  



Caserta - arrestato 54enne colpevole di rapina e lesioni personali

I Carabinieri della Stazione di Caserta, in questo centro, hanno dato esecuzione all’ordine per la carcerazione emesso  dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti del pregiudicato casertano Barletta Pasquale, cl. ...continua
Boscoreale - sequestrati oltre 3 kg. di cocaina in uno scooter abbandonato su strada

A seguito di segnalazione anonima i Carabinieri della stazione di Boscoreale sono intervenuti in via Promiscua, ove una persona aveva segnalato la presenza di uno scooter sospetto. Sulla strada è stato trovato lo scooter indicato al 112, un Piaggio ...continua
Pompei - coniugi incensurati arrestati per detenzione buste e buste di droga

I coniugi Felice Balzano, 41enne, e Anna Mara Cascone, 38enne, entrambi incensurati, sono stati trovati dai Carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate a detenere in casa 1 chilo e 700 grammi di marijuana suddivisa in buste sottovuoto, una dose ...continua
Rapina alla Gioielleria Di Somma

Sono da poco passate le 10, quando due rapinatori a volto coperto hanno fatto irruzione nella gioielleria di via Nocera. Armato di pistola è entrato senza indugio nel negozio, furtivamente razziando gioielli e l'orologio Rolex al polso del titolare. E' ...continua
Capaccio Paestum, “no” al progetto per l’impianto di biometano

Angelo Merola: “I cittadini dormano sonni tranquilli” Il Comune di Capaccio Paestum, attraverso l’Area IX Attività Produttive, ha dichiarato improcedibile la richiesta presentata dalla GEA srl per la “Realizzazione di un impianto di produzione 500 Smc/h ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.