WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all' Indice Storico

Castellabate, Gara di Voga in onore di Santa Maria a Mare Domenica 13 agosto ore 18.00 Santa Maria di Castellabate

09/08/2017 - Passione, sacrificio, amore, devozione, tradizione. C’è tutto nella storica “Gara di Voga” che vedrà i tradizionali gozzi in legno sfidarsi nelle acque dell’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate nella giornata di domenica 13 agosto alle 18.00. La gara remiera, storica per la comunità locale, arricchisce la programmazione dei festeggiamenti in onore di Santa Maria a Mare, protettrice e patrona di Santa Maria di Castellabate. La manifestazione, aperta a tutti i comuni costieri, è organizzata dall’associazione “Cilentani doc” in collaborazione con l’associazione “Pescatori di Castellabate”, l’associazione “Punta Tresino”, il Circolo Canottieri Agropoli, e con il patrocinio del Comune di Castellabate. Vi possono partecipare i gozzi tipici cilentani (mt 4,5) con equipaggi composti da due rematori. Inoltre, la gara è aperta anche alle donne. Il percorso di gara sarà allestito tra la scogliera antistante la piazza di Punta dell’inferno, zona storicamente utilizzata dai pescatori del posto per il ricovero dei gozzi, dove ci sarà la partenza, e lo specchio d’acqua antistante l’hotel S.Maria, dove si terrà il giro di boa, per poi fare ritorno all’arrivo sempre a Punta dell’Inferno. La storica competizione, che prenderà il via alle 18.00, sarà preceduta da un corteo in mare dei gozzi che andranno a posizionare una corona di fiori sulla Madonna degli Abissi, nello specchio d'acqua antistante la torre Perrotti. A dare il via alla gara sarà don Roberto, proprio per valorizzare la tradizione marinara e la fede dei pescatori verso Santa Maria a Mare.   “È un’antichissima tradizione, ripresa negli ultimi due anni, con l’obiettivo di far sì che non si perdi nuovamente e che diventi un patrimonio da custodire e da tramandare alle nostre future generazioni. – spiega Francesco Federico, presidente dell’associazione Cilentani Doc – La Gara di Voga è stata, infatti, sempre una delle manifestazioni più sentite dalla comunità nell’ambito dei festeggiamenti in onore di Santa Maria a Mare. Rispetto al passato, però, abbiamo deciso di coinvolgere tutti i comuni cilentani della costa, con l’intento di far crescere l’iniziativa e farla diventare sempre più importante".



L’imbarcazione italiana detiene ancora il record del Nastro Azzurro

Trieste, 9 agosto 2017– Ricorrono oggi i 25 anni dell’impresa del Destriero, l’unità più veloce al mondo che attraversò l’Atlantico nel 1992 stabilendo un record ancora oggi imbattuto. Il monoscafo, costruito nel 1991 in meno di un anno nello stabilimento ...continua
Sant’Antimo: furto di oggetti preziosi a casa di una donna, carabinieri arrestano la ladra

I carabinieri della tenenza di Sant’Antimo hanno arrestato per furto in abitazione Novacco Violetta, una 37enne già nota  originaria della Serbia e domiciliata ad Acerra nel campo nomadi di via Spinelli. Insieme a complici in via di identificazione ...continua
Le opposizioni: "Subito il ritiro del bando advisor, pienamente fallimentare ad Agosto"

"Comune e Sint ritirino il bando per la ricerca   dell'advisor" . A chiederlo le forze di opposizione che dichiarano:"È assurdo dopo il  fallimento del primo bando, ripeterlo in pieno Agosto e questa volta prevedendo una spesa di 40 mila euro.La vicenda ...continua
Sant'Anastasia. Interventi di prevenzione su regi lagni e caditoie

  Sant’Anastasia – In vista della prossima stagione autunnale ed in previsione delle piogge, che, ove fossero abbondanti, potrebbero esporre a rischi di allagamenti e/o frane provenienti dal Monte Somma, recentemente interessato da incendi, l'Amministrazione ...continua
Emergenza incendi, vertice in prefettura presente il vice sindaco Angelo Costabile

  Dopo l’incontro svoltosi ieri in Prefettura, presieduto dal prefetto Carmela Pagano, sull’emergenza incendi nel Parco Nazionale del Vesuvio, il vicesindaco Angelo Costabile, che ha partecipato al tavolo, così commenta l’esito “L'incontro di ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.