Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all' Indice Storico

Capaccio Paestum, Accordo di Programma su area vasta Il Sindaco Palumbo: "Lo sviluppo dovrà essere comprensoriale"

29/08/2017 - Il Comune di Capaccio Paestum sarà il capofila di un Accordo di Programma, insieme ai Comuni di Giungano, Castel San Lorenzo, Felitto, Magliano Vetere, Monteforte Cilento, Roccadaspide, Trentinara, Albanella e Altavilla Silentina, finalizzato all'attuazione di una strategia di sviluppo comprensoriale, attraverso una serie di azioni integrate da mettere in campo con il nuovo POR FESR 2014-2020. Tale strategia di sviluppo integrata è stata l'oggetto della riunione operativa svoltasi ieri pomeriggio presso la sede comunale di  Capaccio Scalo, in piazza Santini, alla presenza del Sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo, della vicesindaca con delega all'Agricoltura Teresa Palmieri, dell'assessore alla Cultura Claudio Aprea e dei rappresentanti degli altri nove comuni che sottoscriveranno l’Accordo di Programma. Nel corso del tavolo di lavoro, - a cui ha preso parte anche l'ingegnere Gianvito Bello, coordinatore di tale Accordo - sono state illustrate le finalità principali per il raggiungimento di obiettivi strategici comuni: l'ambiente, attraverso il risanamento dei corsi d'acqua, la depurazione, il rifacimento delle reti idriche, l'efficientamento energetico; il turismo, attraverso la valorizzazione dei borghi; il rafforzamento della rete infrastrutturale e della rete di servizio ai cittadini.  Sono alcuni dei punti che confluiranno in un "Documento di Orientamento Strategico" che sarà sottoscritto dai sindaci dei Comuni interessati nel corso della prossima riunione operativa. "Questo Accordo di Programma ci consentirà di fare rete tra i comuni e presentare una strategia di sviluppo integrata e condivisa. - afferma il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo - Dobbiamo entrare nel concetto di Area Vasta, dove si valorizzano le specificità delle singole realtà, per poi metterle in rete attraverso azioni infrastrutturali importanti, in grado di rendere il nostro territorio sempre più attrattivo. In tale direzione va la nuova programmazione europea che mette a disposizione delle risorse finanziarie importanti da destinare  ai Comuni, per cui dovremo essere bravi e celeri nel costruire proposte serie e valide".  



Sant’Antimo: fratello, sorella e nipote di sorvegliato speciale ritenuto affiliato a clan e latitante da circa 4 anni arrestati dai carabinieri; avevano un arsenale…

I carabinieri della locale tenenza hanno arrestato 3 soggetti legati al clan camorristico dei “Ranucci”, operante per il controllo degli affari illeciti a Sant’Antimo e comuni limitrofi: Stefano Ronga, 37 anni, detto “Chicchiniello”, Rosalba Ronga, 40 ...continua
Pozzuoli, intervento di bonifica sulla spiaggia delle Monachelle. Smantellata una baraccopoli

Ripristinare la normalità e garantire la sicurezza. Questo lo scopo dell'operazione di bonifica condotta questa mattina dagli uffici comunali di Pozzuoli, coordinata dal vicesindaco e assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta, in località Le Monachelle, ...continua
Pollena Trocchia. Riapre l'isola ecologica, prolungato l'orario di conferimento

  ATTIVATO IL NUOVO NUMERO VERDE PER IL RITIRO DEGLI INGOMBRANTI Ha riaperto nella giornata odierna l’isola ecologica cittadina, chiusa per alcune settimane a seguito di un incendio verificatosi nelle aree ad essa adiacenti, che ne ha richiesto ...continua
Nocera Inferiore. III°edizione di Cineforum al Castello del Parco

L'Associazione "Ridiamo vita al Castello" è lieta di invitarvi alla terza edizione del "Cineforum al Castello del Parco", evento gratuito organizzato con il patrocinio del Comune di Nocera Inferiore. È prevista la proiezione di tre pellicole, considerate ...continua
Il Miur assume, ma taglia le scuole autonome

L’assurdo caso dei Dsga: ne immette in ruolo 761, ma mancano candidati e quelli di ruolo perdono posto   Applicando il D.M. 486 del 7 luglio scorso, dal 1° settembre prossimo le dirigenze scolastiche si collocheranno per la prima volta sotto ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.