WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
NEWS
Cronaca: Chimica forense, alla FEM il 7° convegno internazionale FIRMS | Politica: Il dubbio amletico di Andrea Di Martino: con Gennaro Migliore o restare nel Pd con gli elettori? | Cultura: Premio Nostalgia di Futuro 2019. Gemello Digitale: l’altro me | Cronaca: Napoli San Giovanni a Teduccio: al suo fianco, in auto, una busta con 7 panetti di hashish. 51enne arrestato dai carabinieri | Sport: Ginnastica e mondo sportivo piangono la scomparsa di Bruni Grandi | Cultura: La città dell’accoglienza trionfa grazie alla quarta edizione di Meta mare in festa | Cronaca: Boscoreale - Riapre Villa Regina | Cronaca: Cronaca. Napoli Scampia - Aversa -Grumo Nevano -Benevento | Cronaca: Napoli Vomero Arenella:“Piano Napoli”. 248 le persone controllate. 4 denunce e 3 consumatori di droga segnalati | Cultura: Castellammare di Stabia - Villa San Marco, "L'ultima notte di Plinio" | Cultura: Solidarietà “Caprese” Torta da Guinnes in Piazzetta: una fetta di solidarietà per la Croce Azzurra di Padre Pio | Economia: Whirlpool, Marrazzo: “Scritta una brutta pagina per la Campania. Ora serve chiarezza e onestà” | Cultura: Il napoletano Pietro Giordano eletto miglior pizzaiolo professionista d’Italia | Politica: Castellammare. Giovedì vertice Pd - Leu: aria di candidature? | Cronaca: Rilasciate in mare le 14 tartarughe della specie Caretta Caretta rinvenute Domenica  sulla spiaggia di Meta | Cultura: Alla riscoperta di Francesco Paolo Bonifacio: l’eccellente giurista che inorgoglì Castellammare di Stabia | Cultura: Il luogotenente Antonio Lombardi, comandante della stazione di Sant'Agata de' Goti va in congedo dopo 43 di servizio | Economia: Ischia - Situazione tragica del trasporto pubblico; O.R.S.A. denuncia | Cronaca: Procida: 4 piante e 128 semi di marijuana in casa. 31enne arrestato | Politica: Santa Maria a Vico - Nuovo parcheggio e area a verde attrezzata in località Botteghelle |
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Varcaturo, “cattura” l’ex compagna e la figlia di due anni in strada e le tiene prigioniere in auto per 12 ore tra insulti e percosse
L’aveva perseguitata e vessata per mesi, fino alla pronuncia del tribunale che gli aveva vietato di avvicinarla. Le cose sembravano essere tornate alla normalità e la vittima, una 28enne di Giugliano, ne era sollevata. Era stata affidata


Massa Lubrense, Chiede 80 euro invece dei 50 pattuiti e poi aggredisce il cliente. Tassista 45enne denunciato dai carabinieri
Denunciato dai carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Sorrento un 45enne di Castellammare di Stabia. L’uomo, un tassista incensurato, aveva discusso con un cliente inglese per il costo della corsa. L’accordo era sul prezzo


Casoria, 3 anni e 4 mesi di carcere per furti e rapine commesse a Itri. 41enne arrestato dai carabinieri
I carabinieri della Stazione di Arpino di Casoria hanno tratto in arresto Antonio Argenziano, un 41enne del posto già noto alle ffoo, raggiunto da un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte


Grumo Nevano, incendia l’auto della vicina dopo una discussione. 65enne arrestato dai carabinieri
I carabinieri della stazione di Grumo Nevano hanno arrestato un 65enne incensurato del posto, in forza di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord, su proposta della locale Procura. Concordando con le


Caivano, anche cobret nelle piazze di spaccio del Parco Verde. Due arresti dei carabinieri
I carabinieri della tenenza di Caivano hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio il 41enne Andrea Falco e il 18enne Pasquale Niscio, entrambi del posto e già noti alle ffoo. I militari hanno notato uno strano movimento


Cronaca. Pontelatone (CE) - Casal di Principe -Aversa
Pontelatone (CE): sorpresi due bracconieri  Militari appartenenti alle Stazioni Carabinieri Forestale di Caserta e di Formicola hanno svolto un servizio di controllo in materia venatoria in comune di Pontelatone (CE), alla località


Lettere:  carabinieri arrestano 45enne. Dovrà espiare 3 anni e 6 mesi di reclusione per estorsione
 I Carabinieri della Stazione di Lettere hanno tratto in arresto Massimo Martino, un 45enne del luogo già noto alle forze dell'ordine, raggiunto da un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la corte di Appello


Incidente mortale all'interno nella galleria del viadotto San Marco
Traffico paralizzato sulla statale sorrentina 145 per un incidente mortale all'interno dei una delle gallerie che portano sulla statale 145 sorrentina meglio conosciuta come Panoramica nel comune di Castellammare di Stabia. Al momento è


Castellammare: operazione “Black List”
Nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno dato esecuzione, a Castellammare di Stabia e nella Casa Circondariale di Secondigliano, ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di


Castellammare di Stabia Polizia Municipale.Contrasto al fenomeno degli scooter che sfrecciano sul marciapiede
Serata di controlli della polizia municipale in centro a Castellammare di Stabia. In transito sullo scooter sul marciapiede, un pericoloso fenomeno in via Rajola: numerosi verbali elevati. Fiero dei miei agenti, avanti così ha dichiarato


30 arrestati e 231 indagati: questo il bilancio dei controlli nell’ ultima settimana della Polizia Ferroviaria
30 arrestati e 231 indagati: è questo il bilancio dei controlli nell’ultima settimana della Polizia Ferroviaria. 33.509 identificati, 438 le pattuglie impegnate in stazione e 929 a bordo treno, per un totale di 2.033 treni scortati.


Afragola, piazze di spaccio e contrabbando di sigarette nel mirino
Servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri della Compagnia di Casoria: obiettivo principale la repressione dello spaccio di stupefacenti e del contrabbando di T.L.E. nella città di Afragola. Nel Rione Salicelle, i


Maddaloni, un arresto per omicidio stradale
Alle prime luci dell’alba, in Maddaloni (CE), sulla via Nazionale Appia, altezza civico 16, C.R., classe 91, di Arienzo,  mentre percorreva la citata via a bordo della propria autovettura Fiat Punto, per cause in corso di accertamento


Lettere (Na): rilasciati i tre commercianti accusati di furto di energia elettrica
  Stamattina si è celebrato il rito direttissimo a carico di tre commercianti di Lettere A.C. di anni 34, A.R. di anni 36 e G.V. anni 48, a seguito dell’arresto operato ieri dai carabinieri di Castellammare di Stabia per furto


Napoli - reati ambientali, denunce e sequestri
I Carabinieri della stazione forestale di napoli hanno sottoposto a controllo, a bagnoli, una rivendita di materiale edile. nel piazzale dell’esercizio c’era un autocarro con il cassone colmo di rifiuti da demolizione quindi i militari


Prende a schiaffi un medico del pronto soccorso; arrestato dai carabinieri
Ieri notte nel pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria Loreto Nuovo” un 47enne del quartiere Mercato già noto alle forze dell’ordine ha colpito con uno schiaffoil medico di turno in pronto soccorso. 47enne, che


Varcaturo, maltratta la moglie: arrestato
I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno dato esecuzione a un decreto di fermo emesso dalla procura di Napoli nord sulla base dei loro accertamenti nei confronti di un 34enne di Pozzuoli già noto alle forze dell’ordine, ritenuto


Marano di Napoli e Giugliano in Campania - eseguite 7 ordinanze di custodia cautelare della Direzione Distrettuale Antimafia
I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione nel territorio di MARANO e zone limitrofe ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale


Napoli - furto di energia elettrica in pasticceria e bar
Proseguono i controllib dei militari dell'Armaper scoprire gli allacci illecitialla rete elettricaq ed escamotage messi in atto da commercianti per ridurre i consumi. Nella zona di Porta Nolana i carabinieri della stazione Borgoloreto hanno


Casola (Na): ucciso Antonino Di Lorenzo
Un agguato a Casola, spari che hanno rotto il silenzio della città e spezzato la vita di Antonino Di Lorenzo, già noto alle autorità per le sue attività di spaccio


Procida: 4 piante e 128 semi di marijuana in casa. 31enne arrestato
  I carabinieri della stazione di Procida hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Andreafrancesco Pigna Coppola, un 31enne del posto già noto alle ffoo. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto 4 piante di cannabis indicain piena fioritura alte circa 145 cm, 3 involucri contenenti 7,5 grammi
WhatsApp: 338.868.60.22

Napoli San Giovanni a Teduccio: al suo fianco, in auto, una busta con 7 panetti di hashish. 51enne arrestato dai carabinieri
 Antonio De Maria, un 51enne di Ercolano già noto alle, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Poggioreale per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. I militari l’hanno notato mentre era in auto su Corso S. Giovanni e, incuriositi dalla sua evidente
Cronaca. Napoli Scampia - Aversa -Grumo Nevano -Benevento
Napoli, Scampia: 240 bussolotti di eroina sequestrati dai carabinieri. Erano destinati alla piazza di spaccio dello "Chalet Bakù" I carabinieri della sezione operativa della compagnia Napoli Stella hanno sequestrato a scampia 240 bussolotti di eroina, nel complesso 226 grammi. la droga era nascosta
Benevento, arresti per furto all'interno del centro commerciale Buonvento
Nell’ambito dei controlli anti criminalità predatoria disposti dal Comando Provinciale di Benevento, una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia omonima, all’interno del centro commerciale Buonvento di questo capoluogo, ha notato strani movimenti di due donne. Entrambe si aggiravano con fare sospetto nel
Cronaca. Napoli Vomero Arenella - Piano Napoli - Bagnoli- Quartieri Spagnoli e Chiaia
Napoli Vomero Arenella: “Piano Napoli”, servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri  1 arresto, 4 denunce e 4 consumatori di droga segnalati servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia Vomero supportati da quelli del reggimento “Campania” nell'ambito del protocollo di controlli cosiddetto "Piano Napoli”. I militari del nucleo operativo e della stazione Vomero
Marano di Napoli: tentano una rapina e sparano per coprirsi la fuga. 23enne arrestato dai carabinieri
E’ caccia al complice I carabinieri della sezione operativa di Marano di Napoli hanno arrestato Antimo D’Agostino, un 23enne già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile di porto abusivo d'arma da fuoco e ricettazione. Secondo quanto ricostruito dai militari grazie alla visione delle immagini catturate dalle varie telecamere
Napoli: rapina dei cellulari 5 ragazzi. riconosciuto da uno di loro. minorenne fermato dai carabinieri
il 12 settembre, all’una e mezza di notte, ha minacciato con una pistola 5 amici a passeggio in  vico Carrozzieri. Ha intimato “datemi i cellulari o vi sparo” e li ha costretti a consegnare i loro smartphones. Poi si è dato alla fuga a piedi. Il giorno seguente una delle vittime, uno studente 19enne, lo ha notato vicino casa sua. Il
Cronaca Marigliano-Piazzolla di Nola-San Giuseppe Vesuviano
Marigliano: carabinieri e polizia municipale in ditta edile. Titolare sversava rifiuti a terra e ospitava 2 attività abusive. Denunciato I carabinieri della stazione forestale di Marigliano e personale della polizia municipale hanno riscontrato lo stoccaggio illegale sul suolo di diversi rifiuti:
Napoli, rione Traiano: rinvenuto dai carabinieri fucile rubato a Pimonte
 Un fucile semiautomatico, con numero di matricola non rimosso, con canne mozzate, risultato rubato da un’abitazione di Pimonte nel 2013, è stato rinvenuto dai carabinieri della sezione operativa di Bagnoli era in un’intercapedine ricavata in un muretto nelle pertinenze comuni di alcune abitazioni su via marco aurelio. era
Lettere: furti di energia elettrica. 3 arresti dei carabinieri
Arrestati dai carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia, per furto di energia elettrica, I titolari di una macelleria e di un bar. Tutti avevano allacciato abusivamente l’impianto elettrico dei loro negozi al traliccio della rete pubblica. Nella macelleria gestita da un 48enne di Lettere i consumi sono stati elusi per 25mila euro. In un bar gestito da 2 coniugi di 37 e 35 anni, invece, per 5mila. Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.
Marano di Napoli: controlli dei carabinieri. Denunce per contrabbando e falegnameria abusiva
Sul corso Umberto I carabinieri di Marano, impegnati in un servizio per il controllo del territorio con i rinforzi del reggimento Campania, hanno denunciato 2 uomini per vendita di sigarette di contrabbando. un 35enne ed un 46enne del posto, entrambi pregiudicati, sono stati trovati in possesso di 34 e 126 pacchetti di sigarette di varie
Casoria: scommesse abusive, contrabbando e furto di energia in un circoletto. Denunce e sequestri dei carabinieri
Controllo, in un circoletto privato di Casoria, dei carabinieri. ispezionando i locali i militari hanno trovato un computer per giocare scommesse on line -presente senza che il gestori del circolo ne avessero l’autorizzazione- e sigarette di contrabbando in vendita. L’impianto elettrico del circolo era inoltre allacciato abusivamente alla rete pubblica.
Monte di Procida: scippa 70enne, preso dai carabinieri
Il primo agosto una 70enne di Monte di Procida stava camminando in strada quando Vincenzo Grillo, un 38enne di Pianura già noto alle forze dell’ordine per numerosi furti e rapine, l’ha presa di mira. ha seguito la signora, alla guida di uno scooter con targa coperta, ed ha atteso che si incamminasse in qualche strada meno in vista; così, quando ha imboccato
Napoli: identificate dai carabinieri donne che aggredirono medico al “San Giovanni Bosco”. 2 denunciate
 I carabinieri della stazione San Giuseppe hanno identificato le 2 donne che la sera del 20 agosto, poiché non volevano lasciare la stanza dedicata alle visite nell’ospedale “San Giovanni Bosco”, aggredirono il medico di turno al pronto soccorso. Le procurarono un trauma al viso e lesioni varie a braccia e gambe giudicate guaribili in
Benevento: contrasto alla droga arrestato pusher 25enne
A seguito del decesso avvenuto, verosimilmente per assunzione di droga, la sera del 26 Agosto 2019, a San Martino Sannita, i militari della Stazione di San Giorgio hanno iniziato una serie di accertamenti finalizzati a risalire a colui che aveva venduto lo stupefacente al 48enne deceduto. Gli accertamenti, consistiti in investigazioni tradizionali
Marigliano: furto di energia in officina. Un arresto dei carabinieri
Nell’impianto elettrico della propria officina il titolare aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete pubblica per far sì che i consumi dell’attività non venissero registrati. L'uomo, un incensurato 53enne di Marigliano, è stato scoperto dai carabinieri della stazione locale e da tecnici dell’ENEL. I primi hanno
San Giuseppe Vesuviano. Proseguono i controlli della Polizia Municipale per contrastare la presenza di abitazioni-lager
Gli agenti di P.M. hanno effettuato nuovi accessi presso una palazzina in via Guido Gozzano Questa mattina gli agenti del Comando di Polizia Municipale, guidati dal Comandante Raffaele Tortora, con il supporto degli agenti della Polizia di Stato, agli ordini del Dirigente Dott. Maurizio D'Antonio, hanno effettuato nuovi controlli finalizzati
Cronaca.Torre del Greco- Portic-i San Sebastiano- Cercola
Torre del Greco Portici San Sebastiano Cercola  Un arresto e una denuncia dei carabinieri nel corso di servizio straordinario di controllo del territorio Servizio coordinato di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia di torre del greco. Nel corso dell’attività i militari della sezione operativa hanno arrestato Anna Macera - 36enne – e Aniello D’Argenzio 41enne, entrambi di Torre del Greco e già noti alle forze dell’ordine.
La libera informazione
è senza padroni!



Napoli Vomero Arenella:“Piano Napoli”. 248 le persone controllate. 4 denunce e 3 consumatori di droga segnalati

  Servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia Vomero supportati da quelli del reggimento “Campania” nell'ambito del protocollo di controlli cosiddetto “Piano Napoli”. I militari
Monte di Procida, Documenti falsi per finanziare l’acquisto di un’autovettura. 60enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Monte di Procida hanno arrestato Antonio Di Dio, un 60enne di Bagnoli già noto. Di Dio aveva deciso di acquistare un’auto nuova e, per pagarne il prezzo, aveva istruito
Danneggia un'auto della Polizia Locale; denunciato

Il Gruppo Intervento Territoriale della Polizia Locale di Napoli impegnato nei servizi di controllo sul territorio cittadino, attraverso apposite postazioni di controllo per il rispetto del Codice della Strada, ha denunciato il conducente di un motoveicolo per danneggiamento di un veicolo del Corpo e favoreggiamento. Durante il servizio in Via Alessandro Manzoni una pattuglia della postazione di
Arenella, Amato, Cinquegrana, Cozzolino (Pd): “Degrado e abbandono del quartiere"

Napoli, 16 settembre 2019 “Ci sono zone del quartiere Arenalla completamente abbandonate a loro stesse. Incuria e degrado la fanno da padrone. In otto anni di gestione De Magistris i cittadini del quartiere hanno dovuto dire addio al parco attrezzato
Pozzuoli: Fuochi d’artificio incendiano un intero costone. 48enne denunciata dai carabinier

 Ha 48 anni la donna incensurata denunciata dai carabinieri della sezione radiomobile di Pozzuoli. Proprietaria di un ristorante, la 48enne stava dando festeggiamenti per gli ospiti presenti nel locale quando alcuni dei fuochi pirotecnici esplosi ha raggiunto
Ischia: 16enne alla guida di un’auto sfugge ad un posto di blocco, Con lui un 20enne. Due denunce dei carabinieri

 I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Ischia hanno denunciato per danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale due giovani incensurati, un 16enne e un 20enne entrambi del posto. Erano in auto – il 16enne alla guida – quando una pattuglia ha chiesto loro di accostare. Essendo sprovvisto di patente il giovane ha pensato bene di fuggire, innescando un lungo inseguimento
Roghi a Monterusciello, scattata la messa in sicurezza delle aree e la caratterizzazione del materiale combusto

Le aree di Monterusciello interessate nei giorni scorsi da incendi di vaste proporzioni, e in particolare quella di via Antonio de Curtis, sono state messe in sicurezza dal personale del Ciclo Integrato dei Rifiuti e Bonifiche del Comune di Pozzuoli a salvaguardia della salute pubblica
Ottaviano: fabbrica tessile clandestina scoperta dai carabinieri forestali

 I carabinieri forestali della stazione Parco di Ottaviano hanno scoperto, in via Funari, un laboratorio tessile abusivo gestito da una 60enne del posto. La donna non aveva l’autorizzazione per l’attività né i formulari ed i registri di carico e scarico rifiuti, inoltre nelle pertinenze dell’attività erano stoccati illegalmente 10 sacchi
Casagiove. Trovato in possesso di una pistola oggetto di furto a Salerno, viene arrestato

In Casagiove, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, unitamente a personale del nucleo cinofili di Sarno (Sa), hanno tratto in arresto NOVELLI Antonio, cl. 86, di del posto. L’uomo, nel corso di perquisizione domiciliare,
Salerno. Operazione dei carabinieri, arresti e denunce

Il 6 settembre 2019, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno tratto in arresto in arresto in flagranza, per il reato di evasione, M. M., pregiudicato 31enne di Salerno, che si era allontanato senza autorizzazione dalla propria abitazione,
Casamicciola Terme: quasi 300 chili di latticini sequestrati perché mal conservati e privi di indicazioni sulla tracciabilità

I carabinieri forestali della stazione di Casamicciola terme hanno denunciato per frode alimentare due commercianti incensurati: un 54enne di Castel Volturno e un 52enne di Forio. I militari hanno notato in un’area parcheggio dismessa due furgoni frigoriferi parcheggiati l’uno di fianco all’altro. I conducenti avevano spalancato i portelloni posteriori ed erano occupati
Teverola (CE): in casa trappole e reti per catturare volatili. 39 gli esemplari sequestrati perché detenuti illecitamente

  I carabinieri Forestali del Nucleo Cites di Napoli e della Sezione Operativa Antibracconaggio del Raggruppamento Cites hanno denunciato un 55enne incensurato di Teverola. Durante una perquisizione nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto
Napoli, operazione della Polizia Municipale

Gli Agenti della Squadra Turistica hanno intercettato un tassista abusivo che pubblicizzava servizi di accompagnamento su internet. I poliziotti lo hanno contattato all’utenza telefonica pubblicizzata fingendosi turisti e concordando
San Cipriano d’Aversa (CE), un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio, svolta a San Cipriano d’Aversa (CE), hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di S.R. cl. 1978, residente in quel centro. I militari dell’Arma hanno bloccato l’uomo mentre stava cedendo
Torre del Greco - Un arresto e una denuncia

Servizio coordinato di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia di torre del greco. Nel corso dell’attività i militari della sezione operativa hanno arrestato Anna Macera - 36enne – e Aniello D’Argenzio 41enne, entrambi di Torre del Greco e già noti alle forze dell’ordine. Nella loro abitazione rinvenuti e sequestrati 47,7 grammi di marijuana,
Cronaca. Palma Campania-Mondragone

Palma Campania: Un arsenale nell’armadio. Carabinieri arrestano 58enne I carabinieri della stazione di Palma Campania hanno arrestato per porto abusivo di armi clandestine e ricettazione Mario Carotenuto, un 58enne del posto già noto alle ffoo. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto un vero e proprio arsenale, detenuto illecitamente
Palma Campania: Un arsenale nell’armadio. Carabinieri arrestano 58enne

I Carabinieri della stazione di Palma Campania hanno arrestato per porto abusivo di armi clandestine e ricettazione Mario Carotenuto, un 58enne del posto . Durante
Marano - Clan Orlando-Polverino-Nuvoletta

Camorra – Marano di Napoli e Giugliano in Campania (NA): i Carabinieri eseguono 7 ordinanze di custodia cautelare della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Napoli per estorsione in concorso con l’aggravate dal metodo e delle finalità mafiose  I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione nel
La capitaneria di Porto di Napoli trae in salvo due persone. La loro barca da diporto era affondata davanti a Castel dell'Ovo

. La Sala Operativa della Capitaneria di porto di Napoli ha coordinato le operazioni di soccorso in favore dei due passeggeri di una unità da diporto la quale, nelle acque antistanti Castel dell’Ovo in Napoli, imbarcando acqua,
Trentola Ducenta (CE), arresto per detenzioni di armi

I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta (CE), nel corso del pomeriggio odierno, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione abusiva di armi clandestine e detenzione illegale di munizionamento, di S. L., cl. 1972, residente



Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.