WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Il Magistrato di origini stabiesi, Alessandro Riello, al servizio della legge nella lotta contro le cosche calabresi

riello magistrato castellammareAlessandro Riello, Magistrato di origini stabiesi in servizio da circa cinque anni alla Procura della Repubblica di Crotone, è approdato alla Procura Antimafia di Catanzaro guidata da Nicola Gratteri, ove ha assunto le funzioni di Sostituto Procuratore Distrettuale Antimafia.
Trentacinque anni appena compiuti, Riello ha condotto svariate indagini contro le cosche crotonesi come Pubblico Ministero applicato alla DDA.  Fra i numerosi procedimenti di cui si è occupato, l’operazione “Black Island”, che ha portato all’applicazione di diciassette ordinanze di custodia cautelare, smantellando un’organizzazione dedita al traffico di eroina con ramificazioni all’estero; l’operazione “Ocris”, concernente un’associazione a delinquere finalizzata al contrabbando internazionale di prodotti petroliferi ed all’evasione di imposte; l’operazione “Filiorum”, in cui è stata fatta luce su una serie di danneggiamenti a scopo estorsivo ad imprenditori di Cutro e su un’attività organizzata di spaccio di cocaina, che veniva prelevata al porto di Gioia Tauro e smerciata da personaggi in odore di criminalità organizzata in quanto figli di personaggi di spicco della ‘ndrangheta cutrese, notoriamente feroce e sanguinaria.
Riello è inoltre Segretario dell’Associazione Nazionale Magistrati nel Distretto di Catanzaro e fa parte della Segreteria Nazionale della corrente di Unità per la Costituzione.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castello di Cisterna: Carabinieri arrestano un pusher. Aveva droga di tutti i tipi

Servizi di controllo dei Carabinieri nel complesso di edilizia popolare della “cisternina” organizzati per contrastare reati in materia di droga. I Carabinieri della Tenenza di Casalnuovo di Napoli e della Stazione di Pomigliano D’Arc...continua
Marigliano: litiga coi vicini e per intimorirli spara in aria

 I Carabinieri della Stazione di Marigliano hanno arrestato Amato Saverio, un 27enne del luogo già noto alle forze dell'ordine Per futili motivi aveva aggredito alcuni vicini (un 76enne, un 51enne, una 49enne e una 63nne tutti residenti ...continua
Licola di Pozzuoli: servizi di controllo dei Carabinieri. denunce, multe e una proposta di DASPO

 A Licola, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio organizzato per contrastare fenomeni d’illegalità diffusa e reati predatori, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato per falsità ...continua
Polizia di Stato di Ancona, articolata attività investigativa a carico di un sodalizio criminale di etnia Rom

La Polizia di Stato di Ancona sta concludendo un’articolata attività investigativa che prevede l’esecuzione di sei Ordinanze di Custodia Cautelare in Carcere a carico di un sodalizio criminale di etnia Rom stanziali, in merito ...continua
Quarto, ruba occhiali dal centro commerciale. I carabinieri arrestano un 27enne

I Carabinieri della Tenenza di Quarto hanno arrestato in flagranza per furto aggravato Nioradze Otar, della Georgia, 27 anni, non in regola con le norme sulla immigrazione, già noto. Dopo aver rimosso la placca antitaccheggio aveva rubato ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.