WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura

Capaccio Paestum - finanziamenti dalla Regione per creare un nido comunale

Il Comune di Capaccio Paestum ha ottenuto il decreto di finanziamento per la realizzazione di un nuovo asilo comunale a Capaccio Scalo. L’opera, per un importo di 950mila euro, sarà realizzata a valere sull’Asse 8, nell’ambito del POR CAMPANIA FESR 2014-2020.

Capaccio Paestum - finanziamenti dalla Regione per creare un nido comunaleL’Amministrazione Palumbo ha deciso, inoltre, di intitolare la futura opera pubblica al professore Luigi Di Lascio, concittadino che ha dedicato la propria vita profondendo un impegno inesauribile nella difesa delle fasce più deboli e delle donne. Professore, politico ed intellettuale, a lui si devono tante battaglie civili in favore e a difesa della sua terra, Capaccio Paestum.

La struttura pubblica, che potrà accogliere fino a 50 bambini, prevede degli spazi interni ed esterni per lo svolgimento di attività ludiche e ricreative, spazi per il riposo dei bambini, e anche una cucina interna per la preparazione di pasti a km0 

L’area esterna sarà costituita anche da uno spazio dedicato ai giochi con altalene, scivoli, sabbiera, casetta, teatrino, palestra delle arrampicate, panche e tavoli in legno, cavalcabili, tricicli, biciclette, monopattini, macchine, dondoli, etc.

Sarà, inoltre, un edificio completamente “green” poiché costruito nel rispetto dei parametri dell’edilizia sostenibile e l’utilizzo di fonti di energia alternativa.

«Ancora una volta parlano i fatti. – evidenzia l’assessore alle Politiche Sociali, Annalisa Gallo – Questa è la politica del fare a servizio dei cittadini, che hanno bisogno di risposte certe e servizi sempre migliori. Con il finanziamento dell’opera compiamo un altro passo importanti in avanti per la realizzazione di una struttura dove i bambini inizieranno a esplorare il mondo muovendo i primi passi verso il loro futuro. Per questo motivo, essendo la base della piramide formativa di ogni bambino, abbiamo voluto intitolare la futura opera al professore Di Lascio, concittadino di elevatissimo spessore umano e culturale che tanto si è prodigato per la nostra Città».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellabate - la festa di illumina a mezzanotte con i fuochi di Ferragosto

I colorati fuochi d'artificio illumineranno il cielo notturno di Castellabate mercoledì 15 agosto allo scoccare della mezzanotte, sulla scogliera antistante il suggestivo specchio d'acqua della Piazza Punta dell'Inferno a Santa ...continua
Al via a Trentinara (SA) la XIV^ edizione della Festa del Pane

Non la classica sagra di paese, ma un evento che esalta l’antica tradizione di fare il pane attraverso la riscoperta di odori e sapori che hanno scandito la quotidianità dell’antico borgo. Nel vasto territorio cilentano sono ...continua
Arezzo capitale della musica polifonica Torna il Guidoneum Festival con concerti

  Dal 18 al 26 agosto si rinnova l’appuntamento con il 66mo Concorso Polifonico Internazionale che porta nella città toscana formazioni corali da tutto il mondo Arezzo capitale della musica polifonica Torna il Guidoneum ...continua
Doppio appuntamento agli scavi di Pompei venerdì 17 e sabato 18 agosto!

Viaggeremo indietro nel tempo in uno dei luoghi simbolo di #Pompei, l’area del Foro, cuore della vita politica, religiosa ed economica della città antica. La suggestione e la bellezza di templi e di edifici illuminati, ma anche la possibilit&...continua
Baustelle e Orchestra Napoletana di Jazz insieme per un concerto speciale e unico. Mercoledì 5 settembre all'anfiteatro romano di Avella, nell'ambito

I Baustelle tornano a esibirsi dal vivo a settembre per un concerto esclusivo alla XXIII edizione del festival Pomigliano Jazz in Campania. Dopo il successo dei tour dedicati alla presentazione delle canzoni dell’ultimo album ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.