WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Benevento.

Esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Benevento.Nella mattinata odierna è stata data esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Benevento, sulla base di una condanna irrogata dal Tribunale di Benevento a sette anni e sei mesi di reclusione per reati in materia di stupefacenti, nei confronti di un cinquantanovenne originario di Pietrelcina.
L’uomo, da oltre sei anni, si era reso irreperibile approfittando della concessione di una misura alternativa alle detenzione.
Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento ed effettuate dalla Squadra Mobile di Benevento in collaborazione con la Sezione di Polizia Giudiziaria dei Carabinieri di questa Procura e il Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia, avevano permesso di localizzare il latitante in Lituania.
Nei giorni scorsi gli operatori della Squadra Mobile, al termine di complesse attività tecniche eseguite con il supporto del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, ne avevano rilevato la presenza in Italia.
Questa mattina l’epilogo della vicenda, allorché l’uomo è stato rintracciato e catturato sul lungomare di Rimini.
Nell’albergo dove alloggiava sotto falso nome sono stati trovati tre documenti falsi di cui due validi per l’espatrio e quattro telefoni cellulari.
Dovrà quindi rispondere anche del reato di possesso di documenti falsificati validi per l’espatrio ed al termine del processo per direttissima nella città romagnola, sarà trasferito presso la casa circondariale di quel Capoluogo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli: per derubare signora manda lei e marito in ospedale

I Carabinieri della Stazione di Pozzuoli insieme a colleghi della locale aliquota Radiomobile dopo veloci indagini e attività di ricerca hanno individuato e catturato il 27enne G. R., di Monteruscello, già noto alle FFOO, ritenuto ...continua
Napoli - giovane ferito a una gamba con un colpo di pistola, in pieno centro

Alle 05.00 circa di stamattina, domenica 23 settembre, un 20enne del quartuere Mercato è giunto al pronto soccorso del Vecchio Pellegrini con una ferita d’arma da fuoco a una gamba. Il giovane ha raccontato ai Carabinieri della ...continua
Procida tra gli Itinerari culturali e dei siti UNESCO della Città Metropolitana di Napoli

Venerdì 21 settembre il Vice Sindaco Titta Lubrano ha partecipato alla presentazione del libro sugli itinerari culturali e dei siti UNESCO in cui è presente anche Procida grazie al lavoro che sta portando avanti con la Città ...continua
Forum PolieCo, “Reati ambientali, coordinare informazioni per avere indagini incisive”

“Dobbiamo imparare a mettere in rete le informazioni che ogni singola Procura o Prefettura riesce a recepire in merito di incendi negli impianti di trattamento dei rifiuti e di reati ambientali in genere”. L’invito che suona come ...continua
Cronaca. Bacoli - Barano d’Ischia - San Giuseppe Vesuviano - Napoli

San Giuseppe Vesuviano: Carabinieri arrestano 33enne. In casa sua hashish, cocaina e materia per il taglio I Carabinieri della Stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno tratto in arresto Tommaso Gabriele Boccia, 33 anni, residente a Terzigno, già ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.