WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Angelo Costabile - Coordinatore lista “Progetto per Boscoreale”: "Abbiamo un solo obiettivo risollevare la città"

Prende il via oggi la campagna elettorale che ci porterà alle elezioni comunali del 10 giugno. Siamo consapevoli di affrontare una sfida difficile facendo parte di una coalizione allargata con ideologie molto diverse. Va detto però che il collante che ci unisce è lo stesso obiettivo: risollevare la città da una profonda crisi non solo economica ma soprattutto culturale e morale.
Solo mettendo da parte i rancori personali sarà possibile effettuare un'azione amministrativa concreta che vada nella direzione sperata.
Oltre le idee in politica contano i numeri. Il nostro auspicio è che molti cittadini si riconoscano nelle nostre idee, nel nostro progetto, e nel nostro modo di interpretare la politica, con coerenza e trasparenza.
La lista “Progetto per Boscoreale” ha una caratteristica unica all'interno della coalizione, essendo formata per il 60% da donne.
Crediamo che le donne in politica possano e debbano avere un ruolo fondamentale per indurre un reale cambiamento. La donna per indole personale tende a mettere gli altri al primo posto, e di conseguenza è più sensibile alle esigenze del cittadino, è più concreta e operativa, risultando quindi di grande utilità anche per la gestione della cosa pubblica.
Abbiamo lavorato alla composizione di una lista omogenea con il preciso intento di superare la spaccatura tra il centro storico e le periferie. Una sana rivalità che si perde nella notte dei temi, che però non ha motivo di esistere e assolutamente non deve essere alimentata, come purtroppo sovente accade, per biechi interessi dei singoli. Boscoreale è una sola realtà e va difesa e salvaguardata con la sinergia di tutti.
Stiamo lavorando e lavoreremo per colmare questo solco. A riprova di ciò la nostra lista è stata formata in modo omogeneo con candidati che rappresentano tutte le realtà del territorio.
Siamo altrettanto consapevoli che la passata amministrazione non ha saputo guardare con attenzione soprattutto ai bisogni delle zone periferiche della città. Per queste ragioni punteremo a sostenere un'azione politica con un'impronta diversa rispetto al passato.
Continueremo con il nostro impegno a completare opere strategiche importanti nel centro storico come il parcheggio a piazza Pace finanziato con i fondi del Cipe per un milione di euro, l'apertura del museo del Vesuvio, e le opere del piano di recupero urbano nel quartiere di Villa Regina.
Il nostro impegno sarà anche quello di proporre altre opere strategiche che possano portare sempre un maggior numero di turisti a visitare il nostro centro cittadino, rafforzando anche azioni intraprese dal mio assessorato, come il Mercato della Terra Vesuvio che si svolge ogni prima domenica del mese in piazza Vargas.
Questo è anche il momento del resoconto della nostra azione ed è giusto e doveroso ricordare che in questi cinque anni abbiamo mantenuto gli impegni presi con la città. Abbiamo contribuito alla realizzazione dell’area mercatale in via Passanti;alla definizione dell’iter tecnico amministrativo per la realizzazione del parcheggio di piazza Pace; e, di portata storica, allo sblocco del condono edilizio con il rilascio di concessioni in sanatoria che permetterà di rilanciare anche l'economia locale soprattutto in un settore in forte crisi come l'edilizia. Voglio ricordare, inoltre, che è ferma in consiglio comunale una nostra proposta per agevolazioni alle nuove imprese, e per incentivare l'occupazione. Questo sarà uno dei nostri primi impegni in consiglio comunale, dove solleciteremoe sosterremo l’approvazione di tale deliberazione, fondamentale per lo sviluppo locale e per il rilancio dell’occupazione.
Per la prossima consiliatura continueremo a concentrarci su altre priorità della città e manterremo i nostri impegni come abbiamo sempre fatto.
Nei primi giorni della prossima settimana presenteremo la lista con tutti i candidati e comunicheremo tutti i nostri obiettivi politico-programmatici.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Piano triennale dell'edilizia scolastica: ammissibili i progetti di adeguamento dei nostri edifici scolastici

Come abbiamo avuto modo di dimostrare in diverse occasioni, non siamo mai stati interessati a svolgere un ruolo di opposizione in maniera distruttiva e con inutile e deleterio ostracismo, avendo a cuore l’interesse esclusivo della città ...continua
San Giorgio a Cremano. Novità in giunta. Lascia Chianese, le Politiche Sociali al vice sindaco Carbone

In relazione alle dimissioni dell'assessore Manuela Chianese e alle novità in giunta di seguito le dichiarazioni del sindaco Giorgio Zinno:"Ieri ho accettato le dimissioni dell'assessore Manuela Chianese, a cui ho chiesto di ...continua
Sant'Anastasia - L’ARPAC sarà sul territorio 

Il sindaco:"E' il risultato di un mio impegno su di una questione di primaria importanza per tutta la cittadinanza. Sant’Anastasia – Saranno i monitoraggi dell’aria da parte dell’Arpac a dare le prime risposte ...continua
Le mani sulla città: il futuro di Castellammare che prescinde dalla politica

A cura di Ernesto Manfredonia   La gestione del vero potere è perpetuo. Non è soggetto ai temporanei venti del momento, agli zoppicanti appuntamenti elettorali, agli sbiaditi colori del muro di Berlino e, soprattutto, non ...continua
Polena Trocchia (Na): Mai Soli, il progetto della Croce Rossa in collaborazione con il Comune

MAI SOLI, IN PARTENZA IL PROGETTO DELLA CROCE ROSSA IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE DAL 13 AGOSTO ASSISTENZA CONTRO IL CALDO E LA SOLITUDINE Un progetto per rendere meno gravoso il mese di agosto per chi è solo e resta in paese. La sede ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.