WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura

“Socrate Immaginario” torna in scena da venerdì 13 a domenica 15 aprile

Il testo di Ferdinando Galiani, con la regia di Francesco Sisto, in scena al Teatro Burlesque di Caivano (Napoli) e al Teatro "Il Principe" di Varcaturo Giugliano (Napoli)

Dopo la prima al Teatro Arcas e le repliche al Teatro Rostocco di Acerra, torna in scena "Socrate Immaginario" di Ferdinando Galiani, con la regia di Francesco Sisto. Tre le date del fine settimana: venerdì 13 aprile alle 20.30 al Teatro Burlesque di Caivano (Napoli), sabato 14 alle 21 e domenica 15 aprile alle 19 al Teatro "Il Principe" di Varcaturo Giugliano (Napoli).

Don Tammaro Promontorio, che si crede Socrate, lotta in famiglia per poter affermare la sua logica follia, ha una sua caratteristica stabilità di protagonista, che è viva e valida proprio perché si manifesta non già attraverso una facile caricatura, ma perché riesce a conservare una sua consequenzialità addirittura solenne, filosofica. Don Tammaro non riesce ad evadere dalla prigione ch’egli stesso s’è creata; donna Rosa tenta di ridestarlo dalla mania socratica a suon di mazzate, egli niente, imperturbabile prosegue sulla sua strada fino al punto di voler prendere una seconda moglie, Cilla che è da egli definita moglie minima e nominata Aspasia, figlia di mastro Antonio: scherza sulla sua condizione assurda, ricercando l’annullamento della sua personalità, in una morte che è burla, in quel bere la cicuta (che è un sonnifero), che non è stoicismo, ma coscienza della vanità di un individuo. E però, s’addormenta. Sua figlia, innamorata del giovane Ippolito, dovrà sposare il vecchio e sciocco barbiere don Antonio, che è da egli nominato Platone, e non si discute; Calandrino, il servo è Simia, e lo stesso Mastro Antonio son suoi discepoli. Donna Rosa è Xantippe, la figlia Emilia è Sofrosine e la serva Lauretta è Saffo, non c’è dubbio. Persino la burletta della finta apparizione del demone diventa credibilissima per don Tammaro: il quale col suo contegno, sembra sia lui a prendere in disprezzo la sua grottesca sublime stupidità.

Date e orari

Venerdì 13 aprile ore 20.30 - Scuola di teatro dietro le quinte - Teatro Burlesque, Via S. Arcangelo 24 Caivano (Napoli)

Sabato 14 aprile ore 21 - Domenica 15 aprile ore 19 - Teatro "Il Principe", Via Ripuaria 63 Varcaturo Giugliano (Napoli)
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Casalvelino Marina (SA): musica elettronica e orchestrale si fondono nel nuovo singolo di Aléxein Mégas

Dopo l’alternative rock de I Fiori di Mandy e il reggae/rap di Dutty Beagle torno a contattarvi con un nuovo artista, questa volta di tutt’altro genere: Aléxein Mégas Aléxein Mégas è lo pseudonimo ...continua
Castellabate, approvato il progetto relativo ai lavori di efficientamento energetico della scuola di San Marco

L’amministrazione comunale di Castellabate ha approvato il progetto di fattibilità relativo ai lavori di efficientamento energetico della scuola di San Marco che miglioreranno notevolmente le prestazioni energetiche e termiche dell’edif...continua
Sant'Anastasia, una pergamena per il tenore vesuviano Aniello Sepe

SANT'ANASTASIA – Ricevuto dal Sindaco Lello Abete, il tenore vesuviano Aniello Sepe, noto artista nazionale ed internazionale, nonché insegnante presso l'Elsa Morante di Sant'Anastasia, per i suoi molti meriti e per aver ...continua
Ricorre oggi il 153° anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera

Ricorre oggi il 153° anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, avvenuta il 20 luglio 1865 con la firma da parte del re Vittorio Emanuele II del Decreto 2438 istitutivo del Corpo delle ...continua
Napoli, Giovani e giornalismo: a Castel Nuovo gli studenti della Summer School

Oggi, nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino, una mattinata di confronto sullenuove frontiere dell'informazione con gli studenti della scuola di giornalismo dell'agenzia di stampa Dire.  ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.