WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura

Teatro delle Arti di Salerno, in programma la proiezione del documentario, "ESSERE GIGIONE", del regista Valerio Vestoso

Il 16 febbraio 2018 al Teatro delle Arti di Salerno, alle ore 20.30, si terrà la proiezione del documentario, "ESSERE GIGIONE", del regista Valerio Vestoso, dedicato alla vita e alle opere del re assoluto delle feste di piazza di provincia, GIGIONE.

In sala saranno presenti Luigi Ciaravola (meglio conosciuto come Gigione) e il regista Valerio Vestoso, che introdurranno la proiezione, promossa da Linea d’Ombra Festival. Il giovane regista beneventano ha partecipato per due anni a CortoEuropa (il contest per i cortometraggi europei targato Linea d'Ombra) dimostrando affetto e attenzione per il festival salernitano. E a sua volta, il festival appoggia e promuove la proiezione del film perché ritiene importante sostenere il lavoro di giovani autori campani con talento e spirito d’iniziativa.

Il documentario di Vestoso racconta momenti di vita pubblica e privata mostrando le esibizioni di uno dei protagonisti principali delle feste di piazza di provincia e il dietro le quinte della vita di un uomo di spettacolo in equilibrio tra sacro e profano. Si tratta di una pellicola decisamente interessante perché non si limita ad una passiva promozione ed esaltazione del personaggio ma va oltre offrendoci un ritratto di un'Italia che tanti, troppi, guardano con supponenza non riuscendo di conseguenza a capirne le aspettative e le pulsioni.

"Se volete conoscere un popolo, dovete ascoltare la sua musica”.  La frase di Platone dà inizio a "Essere Gigione": l’incredibile storia di Luigi Ciaravola e suggerisce la chiave di lettura per capire le pulsioni di quella parte di Italia, o meglio di una grandissima parte d'Italia, che spesso ignoriamo, snobbiamo e che per incanto in campagna elettorale diventa percentuale che conta. Il documentario rivolge il nostro sguardo verso le province, attraversa le piazze, si sofferma sui volti colorati dalle luci della ribalta di un carismatico cantante simbolo di una cultura parallela. Un'opera che non giudica, osserva. Sta a noi capire e leggerne gli intenti.

 

Il costo del biglietto d’ingresso per assistere alla proiezione è di € 6, da acquistare presso il botteghino del Teatro delle Arti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellabate - la festa di illumina a mezzanotte con i fuochi di Ferragosto

I colorati fuochi d'artificio illumineranno il cielo notturno di Castellabate mercoledì 15 agosto allo scoccare della mezzanotte, sulla scogliera antistante il suggestivo specchio d'acqua della Piazza Punta dell'Inferno a Santa ...continua
Al via a Trentinara (SA) la XIV^ edizione della Festa del Pane

Non la classica sagra di paese, ma un evento che esalta l’antica tradizione di fare il pane attraverso la riscoperta di odori e sapori che hanno scandito la quotidianità dell’antico borgo. Nel vasto territorio cilentano sono ...continua
Arezzo capitale della musica polifonica Torna il Guidoneum Festival con concerti

  Dal 18 al 26 agosto si rinnova l’appuntamento con il 66mo Concorso Polifonico Internazionale che porta nella città toscana formazioni corali da tutto il mondo Arezzo capitale della musica polifonica Torna il Guidoneum ...continua
Doppio appuntamento agli scavi di Pompei venerdì 17 e sabato 18 agosto!

Viaggeremo indietro nel tempo in uno dei luoghi simbolo di #Pompei, l’area del Foro, cuore della vita politica, religiosa ed economica della città antica. La suggestione e la bellezza di templi e di edifici illuminati, ma anche la possibilit&...continua
Baustelle e Orchestra Napoletana di Jazz insieme per un concerto speciale e unico. Mercoledì 5 settembre all'anfiteatro romano di Avella, nell'ambito

I Baustelle tornano a esibirsi dal vivo a settembre per un concerto esclusivo alla XXIII edizione del festival Pomigliano Jazz in Campania. Dopo il successo dei tour dedicati alla presentazione delle canzoni dell’ultimo album ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.