WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Cronaca. Santa Maria a Vico - Aversa - Casal di Principe

Nel corso della notte, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico (CE), unitamente a quelli della Stazione di Arienzo (CE) sono intervenuti invia fontana vecchia ad Arienzo, dove, per motivi in corso di accertamento, si è verificato un incidente stradale che ha coinvolto due autovetture, una Audi A2 ed una Volkswagen Polo. A seguito del sinistro stradale i tre feriti, occupanti i mezzi coinvolti, tutti italiani residenti nei comuni di Arienzo e San Felice a Cancello (CE), sono stati trasportati da personale del 118 presso gli ospedali di Caserta, San Giovanni Bosco di Napoli e Maddaloni (CE) dove due di essi, tra cui il conducente dell’Audi A2 sono stati ricoverati in prognosi riservata. Il terzo, passeggero della Volkswagen Polo è stato dimesso con una prognosi di giorni 5.
Gli immediati accertamenti eseguiti dai militari dell’Arma hanno consentito di appurare che l’autovettura Audi A2 era stata, nella serata di ieri, oggetto di furto, denunciato dal proprietario presso la Stazione Carabinieri di San Felice a Cancello.
Pertanto il conducente dello stesso mezzo è stato deferito in stato di libertà per furto di autovettura.
Ulteriori accertamenti in corso da parte dei Carabinieri della Stazione di Arienzo.


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Illibato Nicola, cl. 1988, residente ad Aversa.
I militari dell’Arma, dopo aver sorpreso, fermato e segnalato alle autorità competenti un giovane che aveva poco prima acquistato della sostanza stupefacente in via Po ad Aversa, hanno subito proceduto alla perquisizione personale dell’arrestato, nella cui disponibilità hanno rinvenuto e sequestrato 3 gr. circa di hashish, suddivisa in 2 dosi, nonché la somma di euro 10,00, ritenuta provento dell’attività di spaccio.
Illibato Nicola è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), sono intervenuti, alle ore 06.30 circa di questa mattina, in Villa Literno (CE), a seguito di una richiesta di intervento giunta sul numero 112.
I militari dell’Arma giunti nel luogo segnalato in via Volturno, hanno trovato riverso a terra, ancora cosciente, un trentottenne nigeriano con ferite da arma da taglio alla gola, all’addome e alle gambe.
I sanitari del servizio 118, subito fatti intervenire sul posto, hanno provveduto a trasportarlo immediatamente presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno (CE) dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita.
Nel corso del sopralluogo, effettuato sul luogo del rinvenimento della vittima, sulla pubblica via, i militari dell’Arma hanno rinvenuto il manico e la lama di un coltello da cucina, di circa 30 cm, utilizzati per l’accoltellamento.
Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe.
 






Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.