WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Cronaca. Taverola - Aversa

I Carabinieri della Stazione di Teverola (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Iannelli Luisa, cl. 1977, residente a Teverola, già sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari.
I militari dell’Arma, dopo aver sorpreso, fermato e segnalato al Prefetto di Caserta un giovane che aveva poco prima acquistato della sostanza stupefacente presso l’abitazione della donna, hanno proceduto alla perquisizione domiciliare, rinvenendo e sequestrando, nella disponibilità della stessa, 28 gr. circa di eroina, suddivisa in 8 dosi, nonché la somma di euro 140,00 in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.
L’arrestata è stata nuovamente sottoposta agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


I Carabinieri della Stazione di Aversa (CE), in quel centro, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Corte di Appello di Napoli - ufficio esecuzioni penali, nei confronti di Ciocia Pasquale, cl. 1961, residente ad Aversa.
L’uomo dovrà espiare la pena della reclusione di anni 3 e mesi 4 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso tra il 2009 e il 2012 nelle province di Caserta e Napoli.

 

 






Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.