WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute

Ospedale Castellammare, eccezionale intervento su paziente di 195 kg

L’equipe del dottor Aniello De Nicola direttore di anestesia e rianimazione ha eseguito una tracheotomia percutanea su una quarantaquattrenne in coma a seguito di una gravissima polmonite

È stata eseguito oggi (9 febbraio 2018) nel centro di rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia un intervento di tracheotomia percutanea in una paziente quarantaquattrenne di 195 chili.
La signora, M. D. di Santa Maria La Carità, era in coma a seguito di una gravissima polmonite. L’eccezionalità dell’intervento risiede nel fatto che mai è stato tentato prima in presenza di un soggetto gravemente obeso.
La tecnica, definita Blue Dolphin, è innovativa poiché prevede l’utilizzo di palloncino per aprire lo stoma sulla trachea.
Il peso eccessivo della paziente ha notevolmente aumentato la complessità dell’approccio a causa della profondità del sito da raggiungere e per la barriera creata dall’abbondante grasso presente nella zona del collo.
La degente, ricoverata presso l’ospedale stabiese da diverse settimane, ha ora superato la fase più critica. A seguito della tracheotomia, necessaria per facilitare la respirazione, è migliorato lo stato di coma ed il livello di coscienza.
La dottoressa Maria José Sucre Sucre, esperta in questo tipo di tracheostomia, dopo aver eseguito l’intervento ha dichiarato: “Rimane comunque una prognosi riservata atteso che la situazione polmonare viene aggravata dall’obesità patologica che rende oltremodo impegnativa la gestione infermieristica e l’assistenza in generale”.
Fortunatamente le tecnologie disponibili presso il centro di rianimazione del San Leonardo (solleva-pazienti, letto elettromeccanico, materasso a cessione d’aria, etc.) sono tutte di grande supporto al ricovero di pazienti con obesità patologiche.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Vincenzo Santagada, (presidente Ordine dei Farmacisti di Napoli): “D’estate meglio una pillola, ecco perché” 

L’ideale sarebbe mandare in vacanza anche i farmaci. Ma necessariamente occorre portarli con sé il più delle volte. Ecco che torna utile rispolverare alcune regole e sfatare dei miti ricorrenti. Qualche assaggio di chimica e ...continua
Ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa - bilancio del primo anno di attività del Direttore Sanitario

Abbiamo voluto intervistare, in un periodo critico quale è quello delle ferie estive, la dott.ssa Angela Maffeo, direttrice del presidio ospedaliero San Giuseppe Moscati di Aversa, realtà di frontiera tra due province e due Asl. Alla ...continua
Vincere il caldo con frutta e verdura del territorio Lopa e Catapano:consumare cibi ricchi di vitamine, sali minerali e liquidi preziosi

Difendersi dal caldo mangiando sempre frutta fresca, sia a pranzo che a cena. Contro il rischio di colpi di calore, è bene consumare cibi ricchi di vitamine, sali minerali e liquidi preziosi, suggerendo di mangiare molta frutta fresca che ...continua
Capaccio Paestum – impianto di videosorveglianza per la sicurezza della città

Ampliamento del sistema di videosorveglianza urbana sul territorio del Comune di Capaccio Paestum . L’intervento infrastrutturale, per un importo di circa 60mila euro, riguarda la realizzazione di sedici nuove postazioni di videosorveglianza ...continua
Centro ambulatoriale Naphrocare Roccadaspide istituisce turno notturno a supporto dei turisti affetti da uremia terminale

Sono trascorsi circa sette anni dall’inaugurazione del centro dialisi della NephroCare SpA in Roccadaspide a seguito della fusione dei due ambulatori, non più rispondenti alla normativa regionale Campania, siti nello stesso distretto ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.