WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute

Sant'Anastasia. Quello che gli occhi non vedono Convegno al buio per i 10 anni dell'UICI

Sant'Anastasia (NA) – “Quello che gli occhi non vedono...” è il titolo dato all'evento organizzato in occasione dei dieci anni di presenza a Sant'Anastasia del Presidio Zonale Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Il Comune di Sant’Anastasia, l'UICI, l'Associazione “Gli Amici di Skinny” e l'Officina Vulcanica, per festeggiare i 10 anni di attività dell'UICI, hanno coinvolto le Istituzioni scolastiche e politiche, imprenditori e figure di spicco del Terzo Settore, nella serata di venerdì 15 dicembre, ore 17,30 presso l'aula consiliare, preannunciando suggestive ed affascinanti atmosfere create per realizzare un coinvolgimento multi sensoriale dove “gli occhi non vedranno...”
La rappresentanza UICI locale è stata negli ultimi 10 anni una presenza ed una palestra in cui “potersi riabilitare alla vita”, con tante e diverse storie non solo di minorazione visiva, ma anche di stati di disabilità tali da far affermare loro che “ciò che maggiormente è invalidante non è tanto la malattia, quanto i suoi effetti collaterali: depressione, ansia, discriminazione, emarginazione, ghettizzazione, rifiuto da parte della società e la conseguente compromissione di una posizione sociale, degrado, abbandono a sé stessi, decadimento morale, psicologico di sogni e speranze...” La consapevolezza di tutto ciò, unita alla solidarietà concreta, hanno fatto diventare il presidio UICI un punto fermo di riferimento non solo per disbrigo pratiche, ma anche e soprattutto un luogo di incontro, formazione, riabilitazione, con un team di professionisti a disposizione: psicologo, tiflologo, oculista, avvocato, docente di tecnologie assistive. Insieme ad un gruppo di volontari ben qualificati, sono stati offerti all'utenza supporto e molteplici attività, dai corsi di informatica e touch screen alle lezioni di mobilità; dai corsi di autonomia personale ai corsi di lingue e Braille. Ed ancora, gite, doposcuola, laboratori creativi, consulenza, servizi di accompagnamento e intrattenimento, giochi di carte, dama e scacchi, eventi sportivi e di educazione ad alcune discipline sportive. Una ricca offerta di servizi ed una palestra di vita per i diversamente abili della vista, arricchitasi e specializzatasi nel primo decennio dell'UICI sul territorio vesuviano, nella sede del centro polifunzionale Liguori di Sant'Anastasia.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

San Giorgio a Cremano, Continuano gli interventi di deblatizzazione, derattizzazione, lavaggio e diserbo

Nelle prossime ore riprenderà anche l'attività di manutenzione e cura del verde della splendida Villa Vannucchi, dopo qualche rallentamento burocratico che ha ritardato l'avvio delle attività. Deblattizzazioni, derattizzazi...continua
M5S, Cammarano: “Centri di riabilitazione Silba, pazienti in fuga e lavoratori senza stipendio”

Il consigliere regionale: “Assistenza al collasso, la Regione intervenga al più presto” “Sono oramai otto anni che si trascina la vertenza della Silba spa, società in liquidazione che ha in gestione i centri di ...continua
“S.O.S. Sicurezza Lavorativa – Aggressioni ai Lavoratori e danneggiamenti alla Struttura del P.O. di Nola”

Si Chiede: che venga effettuato con Urgenza e Immediatezza il Vs. intervento Istituzionale, a causa delle Aggressioni al Personale in Servizio, avvenute nei giorni scorsi in GInecologia e Cardiologia. Si suggerisce: trovare una soluzione diversa ...continua
Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, ispezioni nell’ambito del territorio provinciale

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale, hanno compiuto una serie di ispezioni nell’ambito del territorio provinciale ...continua
Avellino Ospedale Moscati. Dal 17 luglio al 3 settembre chiusura pomeridiana degli sportelli Cup-Ticket

Gli sportelli del Centro Unico di Prenotazione (Cup) per le visite ambulatoriali dell'Azienda Ospedaliera "San Giuseppe Moscati" di Avellino, a partire da martedì 17 luglio e fino al 3 settembre, saranno aperti al pubblico solo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.