WhatsApp: 345.974.22.56Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Salerno: Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

SALERNO:Il 12 novembre 2017, in Salerno, i Carabinieridell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia e quelli della Compagnia d’Intervento Operativo del 10° Reggimento Carabinieri Campania di Napoli traevano in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i fratelli DE SIO Maurizio cl. 1990 e DE SIO Fabio cl. 1997, entrambi pregiudicati.
I Carabinieri, nel corso di perquisizione domiciliare, rinvenivano, abilmente occultati all'interno dell'abitazione dei predetti e dell’adiacente tromba dell’ascensore, 15 cartucce per pistola cal. 7,65 e sostanza stupefacente del tipo marijuana, hashish ed eroina, del peso complessivo di 3,5 chilogrammi circa, sottoposte a sequestro unitamente a materiale per il taglio e il confezionamento.
Gli arrestati, espletate le formalità di rito, venivano tradotti presso la locale Casa Circondariale in attesa del rito direttissimo.
SALERNO: Arresto per furto aggravato e ricettazione.
Il 13 novembre 2017, alle ore 07.00 circa, in Salerno, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia traevano in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato, F.V.,pregiudicato 44enne del luogo.
I Carabinieri, in questo Corso Garibaldi, nel corso di un predisposto servizio di osservazione, bloccavano il predetto subito dopo aver asportato, da un’area delimitata di un negozio di abbigliamento, gabbie metalliche per trasporto merci, del valore complessivo di 250,00 euro circa, restituite al legittimo proprietario. L’arrestato veniva poi tradotto presso il locale Tribunale per il rito direttissimo.
SALERNO: arresto per evasione
Il 13 novembre 2017, i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Salerno Principale traevano in arresto in flagranza, per il reato di evasione, il marocchino DANOUR Lakbir cl.1972, pregiudicato, sorpreso a piedi in questa via Porta Rateprandi, distante dalla propria abitazione, ove era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. L’arrestato veniva poi tradotto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.
SALERNO: Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Il 14 novembre 2017, nella nottata, in Salerno, i Carabinieridell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia e della Compagnia d’Intervento Operativo del 10° Reggimento Carabinieri Campania di Napoli traevano in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, COSCIA Matteo cl.1989 e ADINOLFI Alfonso cl. 1985, entrambi pregiudicati.
I Carabinieri, nel corso di perquisizione domiciliare presso il domicilio del COSCIA, trovato in compagnia dell’ADINOLFI, rinvenivano sostanza stupefacente del tipo cocaina, eroina e crack, già suddivisa in dosi e del peso complessivo di 410 grammi circa, sottoposta a sequestro unitamente a due bilancini di precisione, materiale per il taglio e il confezionamento e la somma di 1.400,00 euro circa, verosimile provento di spaccio.
Gli arrestati venivano tradotti alla casa circondariale di Salerno in attesa della udienza di convalida dell’arresto.






Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv di Carmine Cascone. Testata giornalistica on line. Sede Via Tavernola 124/a Castellammare di Stabia Iscrizione Tribunale di Arezzo N°1 del 05.02.2010.