WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Sisma, Confapi jr: "Subito fondi a Ischia, no a terremotati serie B"

NAPOLI – «Non possono esistere terremotati di serie A e di serie B. È importante che il Governo, in tempi rapidi, stanzi i finanziamenti necessari per la ricostruzione e per il sostegno alle popolazioni di Ischia che non hanno meno diritti, o più doveri, di altre comunità ugualmente colpite dal dramma del sisma in questi ultimi tempi».

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli.

«Abbiamo visto come, nel mese di settembre, il turismo sia crollato sull'isola a causa dell'onda lunga del terremoto – aggiunge – eppure, da Roma continuano a non arrivare risposte definitive sui tempi e sui programmi di recupero. Fa bene l'Anci Campania a spingere perché, negli emendamenti inviati alla commissione Bilancio in vista della manovra finanziaria, ci siano chiare risorse destinate a Ischia».

«Bisogna ottenere subito un primo stanziamento per il 2018, oltre a provvedimenti integrativi come la disposizione in materia di personale per i Comuni dell'area sismica, la sospensione dei termini in materia di adempimenti e versamenti tributari – continua Marrone –. L'economia di Ischia e della sua cittadinanza è legata al turismo e al pieno recupero delle strutture: non si può attendere oltre».

«Questo non significa, però, finanziamenti a pioggia e zero controlli perché, purtroppo, esiste sempre il rischio di commettere gli stessi errori della ricostruzione in Irpinia del 1980. Come ha saggiamente suggerito il presidente Anac, Raffaele Cantone, a proposito di maggiori controlli per i finanziamenti alle Universiadi, bisogna – conclude Marrone –, anche nel caso dei soldi per il sisma di Ischia, attuare seri e stringenti modelli di gestione e di verifica negli appalti».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare. Giovanni Nastelli: "No alla privatizzazione del Romeo Menti"

In una città dove si sono persi i fondi regionali per gli eventi, in cui la sosta selvaggia sembra la "normalità" e la Rsu del comune è sul piede di guerra, solo per citare alcuni casi, negli ultimi mesi le uniche ...continua
“W l’Italia di oggi e domani”, speciale Castel Volturno. Antonio Luise: “Immagini che fanno male, ripartiamo dalla privatizzazione delle local

CASTEL VOLTURNO.“Soffro nel vedere queste immagini della mia terra, ma io non mi arrendo”. A parlare è il consigliere comunale indipendente di Castel Volturno, nonché imprenditore immobiliare, Antonio Luise, in relazione ...continua
Trasporto scolastico: nessuna partenza anticipata del servizio

Dispiace constatare che, nonostante la richiesta protocollata dall’opposizione al Sindaco e all’ex Assessore al’Istruzione, in merito all’anticipo della partenza del trasporto scolastico al 1° ottobre, per andare incontro ...continua
M5S, Saiello: “Progetti Apu in scadenza, 2600 lavoratori presto in mezzo a una strada”

“Una nuova emergenza sociale è pronta ad esplodere in Campania. 2600 lavoratori inseriti nei progetti Apu (Attività di Pubblica Utilità), a cui è scaduto da anni il sussidio di mobilità, dopo aver prestato ...continua
Napoli, De Magistris incontra il nuovo console di Francia

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha ricevuto a Palazzo San Giacomo il nuovo Console di Francia Napoli Laurent Burin Des Roziers. Il primo cittadino ha rinnovato al diplomatico francese i sentimenti di vicinanza e di amicizia del popolo napoletano,...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.