WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Polizia di Stato e Piaggio Aerospace siglano accordo su prevenzione e contrasto dei crimini informatici

Roma, 10 Novembre 2017 - E’ stato siglato a Roma l’accordo tra Polizia di Stato e Piaggio Aerospace per la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici che hanno per oggetto i sistemi e servizi informativi di particolare rilievo per il paese.

La convenzione, firmata mercoledì dal Capo della Polizia-Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli e dall’Amministratore Delegato di Piaggio Aerospace Renato Vaghi, rientra nell’ambito delle direttive impartite dal Ministro dell’Interno per il potenziamento dell’attività di prevenzione alla criminalità informatica attraverso la stipula di accordi con gli operatori che forniscono prestazioni essenziali.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni è infatti quotidianamente impegnata a garantire l’integrità e la funzionalità della rete informatica delle strutture di livello strategico per il Paese attraverso il Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche. Piaggio Aerospace, azienda leader nella progettazione e costruzione di velivoli, sistemi a pilotaggio remoto e motori aeronautici, sia in ambito civile che militare, rappresenta un’infrastruttura di interesse nazionale e, pertanto, la protezione dei suoi sistemi informatici è da considerarsi necessaria per assicurare il pieno compimento della mission istituzionale.

L’accordo rappresenta una tappa significativa nel processo di costruzione di una fattiva collaborazione tra pubblico e privato: un progetto che, in considerazione dell’insidiosità delle minacce informatiche e della mutevolezza con la quale esse si realizzano, risulta essere strumento essenziale per la realizzazione di un efficace sistema di contrasto al cybercrime, basato quindi sulla condivisione informativa e sulla cooperazione operativa.

Alla firma della convenzione erano  presenti, per il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato Roberto Sgalla e il Direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni Nunzia Ciardi, mentre per Piaggio Aerospace Giorgio Scafati - Head of Industrial Security, Stefano Lorenzi - Cyber Security Manager e Luciano Luffarelli - Head of External Communication & Institutional Affairs.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Campagna di attività per contrastare il bracconaggio in provincia di Napoli nei giorni di preapertura della caccia

I militari del Nucleo Carabinieri CITES di Napoli (specializzati nella repressione dei reati connessi al commercio di specie esotiche e in via d’estinzione, al contrasto del fenomeno del bracconaggio e dei reati in danno degli animali) hanno ...continua
Napoli: il Generale Ferla in visita al Gruppo Carabinieri per la Tutela Ambientale

Dopo l’assunzione del nuovo incarico al vertice del Comando Carabinieri per la Tutela Ambientale di Roma, il Generale di Brigata Maurizio Ferla è giunto visita alla Caserma “Appuntato Raffaele Russo” sede del Gruppo Carabinieri ...continua
Il comune di Castellabate istituisce il registro del testamento biologico

L’amministrazione di Castellabate, guidata dal sindaco Costabile Spinelli, viste le disposizioni di Legge sul Testamento Biologico ha istituito il registro comunale delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT). La giunta comunale ha ...continua
Colle Sannita. Minaccia sua vicina di casa; arrestato

Nel primo pomeriggio del 15.09.2018 i Carabinieri della Stazione di Colle Sannita, coadiuvati dal Nucleo Operativo della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno eseguito una misura di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 33enne ...continua
Brusciano, perquisizioni dei carabinieri. Arresti e sequestri di droga

Gennaro Guardasole, 38enne e Vincenzo Pistuggia, 35enne, entrambi di Brusciano e già noti alle forze dell’ordine, sono stati notati e bloccati dai carabinieri di Brusciano e Marigliano su via De Filippo, subito dopo aver ceduto alcune ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.