Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie
AdvArts

Postato da il 1 Lug 2014 in Articoli, Attualità, Castellammare di Stabia, Libri, medicina, Primo Piano, Video

L’avv. Oreste Maria Petrillo presenta il libro “Old School Training”

Le originarie tecniche dell’attività sportiva

A Cura di Ernesto Manfredonia

 

Lo Sport rende felici. Il famoso monito dell’allora Presidente degli Stati Uniti T. Roosevelt, sembra arenarsi dinanzi all’incessante flusso monetario che divampando tre le mura dei grandi colossi pubblicitari, fa perdere allo sport, giorno dopo giorno la sua originaria e genuina linfa vitale, che è dalla notte dei tempi è stata quella dell’autorealizzazione e perfezionamento del corpo umano.

Un giovane Avvocato di Piano di Sorrento, Oreste Maria Petrillo, già reduce di alcune opere letterarie che l’hanno visto impegnato in ambito giuridico su Altalex, di legal-thriller, e persino dei profili psico-motori dell’attività sportiva perorati persino dalla PNL.

Questa volta impegnato con l’opera “Old School Training”, alla ricerca delle rudimentali tecniche di allenamento, non intaccate dalle grinfie del persuasivo doping, che nonostante la legge 376/2000, una delle più rigide nel mondo dello sport, è ancora presente in modo pandemico tra i rivoli del corpo umano degli sportivi e dell’ordine del giorno degli affaristi.

Un libro che segnerà solo l’inizio di una lunga indagine, in vista di una congiunzione ancora non definitivamente compiuta, tra il mondo dello sport e quello del diritto.