Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie
AdvArts

Postato da il 15 Set 2015 in Articoli, Cultura, Eventi

Il comune di Procida con UILDM e TELETHON  per combattere la distrofia muscolare

Il comune di Procida con UILDM e TELETHON per combattere la distrofia muscolare

La sezione di Ischia e Procida dell’Associazione Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM) lancia nei mese settembre-dicembre 2015 una serie di iniziative rivolte a sostenere il progetto UILDM anche nella nostra isola sensibilizzando le persone a contribuire a questa importante causa che affligge molte famiglie e per le quali tante volte gli sforzi personali, senza l’aiuto della comunità, restano insufficienti.

Quest’anno inoltre  la UILDM realizza anche una collaborazione con  la  TELETHON nota per le sue campagne di raccolta fondi, finalizzati alla ricerca scientifica attraverso i mezzi di comunicazione e attraverso cene di beneficenza.

 Mercoledì  16 settembre 2015  nel ristorante “A un Passo dal mare” in via Roma 82, alle ore 20,30  anche i cittadini procidani potranno contribuire partecipando ad una cena di beneficenza per TELETHON.

 Contemporaneamente e precisamente dal 14 al 20 settembre 2015 si svolgerà in tutta Italia ed anche a Procida la prima settimana delle sezioni UILDM .

 Un evento nuovo di cui saranno assolute protagoniste le 70 Sezioni locali dell’Associazione, presenti nel territotio nazionale: le persone e i loro volti, le storie, le attività in cui sono coinvolte.

 L’evento avrà come obiettivo far sentire la loro voce e valorizzarne l’impegno, perché la UILDM è fatta di donne e uomini, di azioni che si concretizzano ogni giorno per rispondere alle tante e diverse esigenze delle persone con malattie neuromuscolari, in un’ottica di solidarietà e sussidiarietà, in stretta relazione con le comunità locali.

 Sui banchetti che troveremo nelle nostre piazze e durante gli eventi promossi dai Volontari dell’Associazione,  a fronte di un contributo di 5 euro, verranno offerte le Farfalle della Solidarietà, il caratteristico gadget di peluche, rosa o azzurro, che accompagnerà la Settimana e ci aiuterà a “Mettere le ali ai nostri Territori”, per porre in primo piano tutti coloro che convivono, combattono e sostengono la lotta contro le malattie neuromuscolari, e per raccontare un territorio che vive, respira e agisce riuscendo a offrire servizi e aiuto concreto.

 Gioved’ 22 ottobre 2015, poi si realizzerà la ottava Festa della Zucca e non solo nel Casale Principe Umberto, una delle piazze più antiche e belle dell’isola ricca di scenari architettonici inconsueti e suggestivi.

 Infine, per chi lo vorrà, dal’!1 al 13 dicembre 2015  si svolgerà la Maratona nazionale  TELETHON per sostenere la Ricerca Scientifica  relativa alla Distrofia Muscolare. I luoghi di svolgimento saranno resi noti successivamente.

 Il Comune di Procida riconoscendo la validità di questo impegno della UILDM,  patrocinia il progetto ed augura una viva ed attenta partecipazione dei procidani alle varie amnifestazioni promosse.