Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Postato il 27 Mar 2017 in Articoli, Musica, Primo Piano, Teatro

Teatro Augusteo, i concerti del mese di aprile

Teatro Augusteo, i concerti del mese di aprile

Valentina Stella sarà in scena con “Nannì” sabato 1 aprile, una voce autentica, di chi è nato dalle viscere di una Napoli sofferente, ma viva, pronta al sorriso e all’amore. Un racconto musicale nella melodia napoletana classica e moderna, che spazia da Salvatore di Giacomo, Libero Bovio, Bruno Lanza, Pino Daniele, Mario Merola, Giulietta Sacco a brani inediti di giovani autori come Giovanni Block, Alessio Arena e Gianpaolo Ferrigno. Da martedì 18 a giovedì 20 aprile i concerti di Fiorella Mannoia, ben tre tappe napoletane tutte esaurite per il suo “Combattente” tour, che prende il nome dal suo ultimo album di successo. Venerdì 21 aprile il palco sarà per la band dei Baustelle, in tour nei teatri più prestigiosi d’Italia per “L’amore e la violenza”, il loro ultimo album. Quindi sabato 22 aprile sarà in concerto Mario Biondi: sold out anche per la voce soul più calda e intensa del panorama musicale italiano, che con “Best of soul” celebra 10 anni di carriera e omaggia l’album che lo ha fatto conoscere al grande pubblico. Riepilogando: Sabato 1 aprile il concerto di...

Leggi Ancora

Postato il 26 Mar 2017 in Articoli, Primo Piano, Teatro

“La gatta Cenerentola…assassina per amore”

“La gatta Cenerentola…assassina per amore”

L’Accademia Vesuviana del Teatro di Gianni Sallustro con il T.I.N. (Teatro Instabile Napoli) presentano “La gatta Cenerentola…assassina per amore”. Lo spettacolo che si terrà dal 29 marzo alle ore 21,00 al teatro T.I.N. (vico Fico Purgatorio ad Arco, 38) intende celebrare i cinquanta anni di attività del regista Michele Del Grosso, fondatore nel 1967 del teatro T.I.N. L’“Accademia Vesuviana del Teatro di Gianni Sallustro”, dopo “Razzullo e Sarchiapone sott’ o tendone”, “Mater Camorra”, “Caravaggio”, “La moglie ebrea” porta in scena, in collaborazione con il T.I.N. (Teatro Instabile Napoli) di Michele Del Grosso, per realizzare lo spettacolo teatrale “La gatta Cenerentola…assassina per amore”, per la regia di Michele Del Grosso. Un misterioso personaggio piomba nel tendone di un circo. Ovunque egli si volti vede l’immagine di una gatta rossa che sembra ricordargli qualcosa. É il famigerato Giambattista Basile interpretato dall’attore Gianni Sallustro. Così comincia il nuovo spettacolo di Michele Del Grosso che, in omaggio alla sua gatta Milva, sceglie tra i cunti di Basile proprio La gatta cenerentola. Il regista,...

Leggi Ancora

Postato il 22 Mar 2017 in Articoli, Teatro

Al Sipario del Teatro Troisi, l’Umberto Smaila live show

Al Sipario del Teatro Troisi, l’Umberto Smaila live show

L’evento è di quelli da segnare sul calendario. Non capita certo tutti i giorni l’opportunità di potersi scatenare quasi fino all’alba sulle note di Umberto Smaila, uno dei più simpatici e coinvolgenti animatori delle notti made in Italy… e non solo. Ebbene, l’ex Gatto di Vicolo Miracoli, sabato 25 marzo, sarà protagonista con la sua band di un movimentato live show assolutamente da non perdere ambientato al Sipario del Teatro Troisi (via Giacomo Leopardi 192 – Fuorigrotta – Napoli). Un mix esplosivo fatto di musica, energia, divertimento e spensieratezza, durante il quale il poliedrico artista riproporrà brani intramontabili da cantare insieme al caloroso parterre partenopeo. Tra i pezzi cult: “Un’avventura”, “Gianna”, “Il ballo di Simone”, “Balla balla”, “Tu sei l’unica donna per me”, “Perdono” e “È tutto un attimo”, brano presentato a Sanremo nel 1986 da Anna Oxa e scritto proprio da Smaila. Tre le opzioni per vivere la serata: cena servita in platea dalle ore 21 (30 euro vino escluso, solo su prenotazione al 335 5479067); poltroncine teatrali...

Leggi Ancora

Postato il 22 Mar 2017 in Articoli, Eventi, Teatro

Al Teatro Cerca Casa, continua la tourée d’appartamento dello spettacolo di Renato Carpentieri

Al Teatro Cerca Casa, continua la tourée d’appartamento dello spettacolo di Renato Carpentieri

Continua la tourée d’appartamento dello spettacolo scritto, diretto e interpretato da Renato Carpentieri, Tutta una vita – Studio su L’Enciclopedia dei morti” di Danilo Kiš, che si avvale del contributo musicale del maestro Andrea Avagliano alla tastiera e dei costumi di Annamaria Morelli. Si replica ancora questa settimana a partire da venerdì 24, ore 20.30 a Portici; si prosegue sabato 25, sempre ore 20.30 a Santa Maria Capua Vetere (Ce) e domenica 26, ore 18.00 a Bagnoli. L’Enciclopedia dei morti è un’opera in migliaia di volumi dove sono ammesse soltanto le voci riguardanti persone che non compaiono in alcun’altra enciclopedia, quelle di tutte le esistenze apparentemente insignificanti che si sono susseguite su questa terra. Una biblioteca universale composta d’infiniti tomi di un solo libro, in cui il narratore trova anche la storia della vita di suo padre (non è un caso che sia un geometra, ovvero una persona che, a sua volta, misura e cataloga il mondo), una vita trascorsa senza apparentemente lasciare traccia di sé. Ma questa vita...

Leggi Ancora

Postato il 21 Mar 2017 in Articoli, Teatro

Stasera Valeria Solarino e Giulio Scarpati alla Truffaut

Stasera Valeria Solarino e Giulio Scarpati alla Truffaut

“UNA GIORNATA PARTICOLARE” A GIFFONI Alla Truffaut Giulio Scarpati e Valeria Solarino La IX edizione invernale si concluderà ad aprile con Federico Salvatore: l’associazione sta già approntando il cartellone estivo Giffoni Valle Piana, 19 Marzo 2017 Per il penultimo appuntamento con la IX Stagione Invernale di Prosa promossa dall’Associazione Giffoni Teatro il testimone della scena teatrale, martedì 21 marzo alle 21, passa nelle mani di Giulio Scarpati e Valeria Solarino, compagni della finzione scenica per dedicare un omaggio al grande regista e sceneggiatore Ettore Scola, con “Una giornata particolare”. Ignorante e sottomessa lei, colto e raffinato lui, apparentemente diversissimi, si sentono, si annusano, si riconoscono. Sono due umiliati, due calpestati, sono due ultimi. E la loro storia è la storia, purtroppo sempre attuale, di coloro che non hanno voce, spazio, rispetto, e sui destini dei quali cammina con passo marziale la Storia con la S maiuscola. «Abbiamo deciso di mettere in scena questo spettacolo superando timori e scrupoli verso il capolavoro cinematografico originale – spiega la regista Nora Venturini –...

Leggi Ancora

Postato il 21 Mar 2017 in Articoli, Cultura, Teatro

Al Centro Teatro Spazio, per la seconda settimana, in scena “Quanto ti devo?”

Al Centro Teatro Spazio, per la seconda settimana, in scena “Quanto ti devo?”

Da venerdì 24 a domenica 26 marzo torna in scena, per la seconda settimana, al Centro Teatro Spazio di San Giorgio a Cremano, “Quanto ti devo?”, uno spettacolo scritto e diretto da Vincenzo Borrelli. L’Associazione “Uno spazio per il teatro” presenta “Quanto ti devo?”, un viaggio introspettivo, una confessione che, attraverso degli episodi veri, o quantomeno verosimili, indaga i percorsi della mente umana e fa luce sulla piaga sociale della prostituzione. Un uomo sui 40 anni, stanco, segnato dalle esperienze e da una vita comunque difficile, segnata da una lotta contro un mondo che sembra non prenderlo mai troppo sul serio, che lo raggira e arriva a sfinirlo. In uno dei suoi vagabondaggi notturni incontra Chiara, una prostituta che gli racconta la sua storia. Lo spettacolo diventa quindi una doppia confessione, che si intreccia con flashback e con le storie di altri personaggi. La dimensione del tempo risulta quindi manipolata, ribaltata e plasmata a seconda di quelle che sono le esigenze della narrazione, il confine tra presente, passato e futuro diventa labile, e alla fine...

Leggi Ancora