Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Postato il 24 Mar 2017 in Articoli, Eventi, Mostre

Napoli, lunedì 27 inaugurazione mostra:”Neapolis Time – Zona NTL”

Napoli, lunedì 27 inaugurazione mostra:”Neapolis Time – Zona NTL”

Lunedì 27 marzo alle ore 12.00, nella ricorrenza del tredicesimo anniversario della morte di Annalisa Durante, l’Assessore Nino Daniele inaugurerà nello Spazio Comunale di Piazza Forcella dove c’è la Biblioteca intitolata ad Annalisa, la Mostra permanente “Neapolis Time – Zona NTL”, realizzata dall’Associazione Durante in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, sotto la direzione artistica del fotografo professionista Pino Miraglia. La Mostra si pone l’obiettivo di rendere sempre più la Biblioteca e lo Spazio Comunale Piazza Forcella un luogo della memoria e dell’impegno culturale per Napoli e la legalità: uno Spazio “a porte aperte e a tempo pieno”, dove svolgere attività di promozione ed animazione culturale, scambi ed incontri, visite scolastiche e turistiche, supportate da testimonianze documentali e fotografiche sulla storia della società partenopea. “Con questa Mostra Forcella si candida a diventare un punto di partenza per i turisti della città – ha dichiarato l’Assessore Daniele – con la Biblioteca trasformata in una zona accogliente in grado di mostrare i volti della Napoli...

Leggi Ancora

Postato il 21 Mar 2017 in Articoli, Mostre

Ultimo orizzonte: le opere di Eleonora Lo Conte curate dal critico d’arte Antonella Nigro

Ultimo orizzonte: le opere di Eleonora Lo Conte curate dal critico d’arte Antonella Nigro

    Il paesaggio protagonista delle opere di Eleonora Lo Conte esposte fino al 31 marzo 2017 presso le splendide sale del Palazzo Civico delle Arti di Agropoli (Sa). La vasta galleria proposta per questa personale pittorica s’intitola “Ultimo orizzonte” poiché, come è stato osservato da Antonella Nigro, critico d’arte e curatrice della mostra, quest’ultimo diviene “simbolo dello spazio umano fisico, ma anche speculativo d’idee ed aspirazioni”. Dunque, orizzonti mai netti, ma sfumati e digradanti, abbracciano il cielo con-fondendosi con esso e creando nell’osservatore un sentimento di profondo pathos, di vivo lirismo con la natura. Eleonora Lo Conte è nuova ed originale interprete di una tematica, il paesaggio, che nella storia dell’arte ha visto numerosi artisti cimentarsi con un genere che possiede un fascino che non è mai tramontato: da Canaletto a Guardi da Turner a Constable. Inaugurata domenica 19 marzo 2017, alla presenza dell’assessore alle Politiche per l’Identità Culturale Francesco Crispino, la mostra resterà visitabile ad ingresso gratuito, tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10.00 alle 12.30...

Leggi Ancora

Postato il 10 Mar 2017 in Articoli, Mostre

Castel dell’Ovo. “L’Ortensia segreta”, inaugurazione mostra a Napoli

Castel dell’Ovo. “L’Ortensia segreta”, inaugurazione mostra a Napoli

S’inaugura a Napoli, mercoledì 15 marzo alle ore 16:00, presso le Sale delle Terrazze a Castel dell’Ovo, la personale di Pasquale Cipolletta “L’Ortensia segreta”. La mostra, composta da 22 quadri, è organizzata a cura dell’Associazione Culturale Cryteria Project in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli. Presenteranno l’evento Fabrizio d’Esposito, inviato del Fatto Quotidiano, curatore del catalogo oltre che dei commenti ai quadri e Angelo Calabrese, critico d’arte, ideatore della postfazione. Paquale Cipolletta, pittore della penisola sorrentina, propone una mostra con un itinerario che ha come comune denominatore le ortensie. Come ha sottolineato monsignor Arturo Aiello nella prefazione del catalogo, le ortensie, soprattutto in passato, erano protagoniste indiscusse della flora ed elementi di abbellimento di viali, ville, orti e cortili delle case sorrentine. Attraverso gli occhi dell’artista questo bellissimo fiore diventa una teoria di vita, “Pianta forte”, l’ortensia è un suo punto di riferimento. Curato e amato questo fiore offre colori e sfumature mutevoli ed affascinanti che accompagnano le trasformazioni delle nostre stesse vite. La mostra si terrà dal 15 al 27 marzo e sarà...

Leggi Ancora

Postato il 18 Feb 2017 in Articoli, Mostre

I Dinosauri in carne e ossa arrivano in città

I Dinosauri in carne e ossa arrivano in città

La mostra evento cult a Napoli dal 4 marzo al 5 novembre NAPOLI – L’uomo potrebbe sopravvivere a un’estinzione di massa come quella che ha annientato i dinosauri dell’Era Mesozoica? Questo sconcertante interrogativo sarà a breve sulla bocca di tutti i napoletani. Per avere una risposta, basta chiedere a chi di estinzioni se ne intende, come i paleontologi e artisti che – a partire dallo studio dei fossili – hanno riportato “in vita” i “Dinosauri in Carne e Ossa” nella Riserva WWF degli Astroni. La mostra evento a tema preistorico che il crescente successo di pubblico in tutta Italia ha trasformato in un vero e proprio cult approda finalmente a Napoli in una veste affascinante confezionata su misura: oltre 6 chilometri di percorso in una natura incontaminata e i suggestivi interni della Torre Borbonica per ammirare le ricostruzioni a grandezza naturale di una quarantina di animali estinti tra cui dinosauri iconici come il temibile T-rex e il gigantesco Diplodoco. “Con questa edizione napoletana di Dinosauri in Carne e Ossa ospitata...

Leggi Ancora

Postato il 31 Gen 2017 in Articoli, Mostre

Napoli. De Magistris e Daniele in vista al PAN

Napoli. De Magistris e Daniele in vista al PAN

Gianfranco Coci e Antonio Tricomi presentano il loro libro BOB DYLAN – CANTAUTORE DA NOBEL Guida Editore  Introduce l’Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele Intervengono Luigi Caramiello, Lello Cercola e Giorgio Verdelli Con un saluto del Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris (ore 18) Musica dal vivo con Michelangelo Iossa e Lino Vairetti, che eseguiranno brani di Bob Dylan (e non solo). Evento realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo. Premio Nobel per la letteratura 2016 “per aver creato una nuova espressione poetica nell’ambito della tradizione della grande canzone americana”, Bob Dylan non ha soltanto dato per primo dignità e spessore alla musica popolare contemporanea, ma è anche un esempio di longevità artistica senza precedenti: c’era prima di Beatles e Rolling Stones e c’è ancora. Diceva John Lennon, “Dylan è colui che indica la strada”. Ha cominciato a suonare da professionista a 18 anni, ha fatto il primo disco a 20, era una star nel suo Paese a 22, una celebrità mondiale a 24,...

Leggi Ancora

Postato il 30 Gen 2017 in Arte, Articoli, Mostre

Portici (Na). Grande attesa per la mostra fotografica “Attraverso l’Africa”

Portici (Na). Grande attesa per la mostra fotografica “Attraverso l’Africa”

    « A cosa serve una grande profondità di campo se non c’è un’adeguata profondità di sentimento? » (William Eugene Smith, fotografo documentarista)   Mario Aurino, fotografo viaggiatore con anni di esperienza in viaggi zaino in spalla ed in solitaria, appena tornato dall’attraversamento dell’Africa da capo a capo totalmente via terra e con mezzi esclusivamente pubblici, da Alessandria d’Egitto a Cape Town, attraversando 10 Nazioni in 95 giorni, propone una selezione delle sue fotografie più belle – di cui alcune totalmente inedite – scattate nel Continente Africano. Cercando di andare oltre generalizzazioni e semplificazioni e con il comun denominatore di sensibilizzare alle diversità, espone scatti semplici, istantanee di vita e fotografie documentaristiche, con grande attenzione ai gruppi tribali e alla valorizzazione delle varie realtà antropologiche che ancora resistono con le loro tradizioni nonostante i processi di modernizzazione e globalizzazione che stanno mettendo in forte pericolo la loro identità culturale, per porre l’accento anche sulle condizioni dell’infanzia, senza dimenticare rituali e cerimoniali ancestrali o semplici momenti di straordinaria quotidianità...

Leggi Ancora