Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Postato il 26 Apr 2017 in Articoli, Attualità, Cultura, Eventi, Mostre

Reggia di Caserta, José Molina Paesaggio dopo la battaglia

Reggia di Caserta, José Molina Paesaggio dopo la battaglia

  a cura di Lorenzo Canova 4 maggio – 3 giugno 2017 inaugurazione su invito mercoledì 3 maggio, dalle ore 17 alle 19 comunicato stampa, 26.04.2017 La splendida cornice della Reggia di Caserta ospita dal 4 maggio al 3 giugno la grande personale dell’artista madrileno José Molina “Paesaggio dopo la battaglia” curata da Lorenzo Canova. La mostra, organizzata da Deodato Arte di Milano, coordinata da Augusto Ozzella, condivisa e ospitata dalla Reggia di Caserta, si avvale del patrocinio dell’Ambasciata di Spagna in Italia e dell’Instituto Cervantes di Napoli. L’esposizione offre al visitatore un corpus di 30 opere – dipinti, disegni e sculture -, che descrive minuziosamente i linguaggi e i temi cari all’artista e comprende un nucleo di lavori inediti, il ciclo Paesaggio dopo la battaglia, da cui la mostra prende il titolo. Il soggetto della serie è l’uomo con il bagaglio di sentimenti, tensioni, inquietudini che lo caratterizzano e in ogni opera assume sembianze diverse, divenendo la personificazione di uno stato d’animo o di un particolare momento della...

Leggi Ancora

Postato il 24 Apr 2017 in Articoli, Mostre

Continua con successo la mostra “Le figlie del raggio”: il commento del critico d’arte Antonella Nigro

Continua con successo la mostra “Le figlie del raggio”: il commento del critico d’arte Antonella Nigro

    Continua con successo la mostra dal titolo “Le figlie del raggio” personale di pittura di Fabio Brasiliani, in arte BRA, inaugurata il 16 aprile 2017, presso i prestigiosi spazi di Relilax Hotel Terme Miramonti a Montegrotto Terme. L’artista padovano con oltre trent’anni di carriera da professionista ad alto livello in pubblicità come illustratore, specializzato nell’iperrealismo, ha firmato nel corso della carriera decine di campagne per brand di successo, ma l’amore per il disegno e la pittura lo hanno trasportato inevitabilmente nel mondo dell’arte. Ha realizzato una serie di dipinti utilizzando le tecniche classiche, dalla matita al carboncino al gesso su carta, per approdare all’uso degli acrilici su tela e su intonaco. Suscita particolare interesse la nuova fase di indagine creativa ed espressiva: le ultime opere riflettono profondamente l’immaginario dell’artista, il quale, con un tratto decisamente più marcato, estrae volti e figure che rivivono una nuova esperienza comunicativa, rafforzata dall’uso sapiente di media che ne conferiscono un notevole impatto visivo. In riferimento a questa esposizione, ampiamente dedicata alla...

Leggi Ancora

Postato il 18 Apr 2017 in Articoli, Mostre

Arcidiocesi di Napoli – Servizio Ecumenismo e Dialogo Interreligioso

Arcidiocesi di Napoli – Servizio Ecumenismo e Dialogo Interreligioso

Approda a Napoli il grande Museo della Bibbia Domani 19 aprile, alle ore 17, presso Villa Villari in corso Domenico Riccardi a Cercola (NA),  in occasione della commemorazione dei 500 anni della Riforma Luterana, sarà inaugurata la mostra Museo della Bibbia, libro di vita e di cultura, organizzata dall’ufficio ecumenismo e dialogo interreligioso dell’arcidiocesi di Napoli e dalla pontificia facoltà teologica dell’Italia Meridionale. Prenderanno parte alla cerimonia d’inaugurazione il Vescovo ausiliare di Napoli, sua eccellenza monsignor Gennaro Acampa, i consiglieri regionali Mario Casillo e Vincenza Amato, il consigliere della Città Metropolitana di Napoli con delega alla cultura Michele Maddaloni, l’assessore alla cultura del Comune di Napoli Nino Daniele, il presidente della commissione cultura della Città di Ercolano Carmela Saulino, nonché numerosi sindaci dell’area vesuviana, teologi, studiosi e altre autorità religiose, civili e militari. Si tratta della prima tappa nell’arcidiocesi di Napoli di quello che è un vero e proprio museo itinerante, che raccoglie le più antiche edizioni della Bibbia (tra cui la rarissima prima edizione di Alberto da Castello...

Leggi Ancora

Postato il 18 Apr 2017 in Articoli, Cultura, Mostre

Settimana della Cultura, Mostre, concerti e visite guidate nelle ville del ‘700

Settimana della Cultura, Mostre, concerti e visite guidate nelle ville del ‘700

Un’iniziativa che precede di poco la XIX Settimana della Cultura e del Patrimonio che si svolge a San Giorgio a Cremano, dal 23 al 29 aprile a cura della Pro Loco. Fitto il programma di appuntamenti per questa rassegna che prevede eventi culturali dall’arte alla musica, al teatro e perfino all’artigianato locale.  – Si parte domenica 23 aprile quando, dalle ore 8.00 alle ore 21.00 in piazza Massimo Troisi, via De Lauzieres, e via Manzoni si potranno visitare i mercatini allestiti con prodotti artigianali, realizzati a mano, frutto della tradizione vesuviana.  – Alle ore 10.00 invece, presso il Piano Nobile di Villa Bruno vi sarà l’ inaugurazione  della mostra personale di Antonio Napolitano, artista sangiorgese che esporrà le sue opere fino al 29 aprile.  Sempre al piano nobile sarà visitabile anche l’area dedicata ai pastori napoletani, interamente realizzati a mano dall’artista sangiorgese Teresa Colapietro.  – Alle ore 11.00 poi, parte la rassegna “San Giorgio e le sue ville del XVIII sec.”, visite guidate in costume tra le dimore storiche,...

Leggi Ancora

Postato il 17 Apr 2017 in Arte, Articoli, Attualità, Mostre, Primo Piano

Mostra Totò pienone di napoletani e turisti. Oltre 5000 presenze

Mostra Totò pienone di napoletani e turisti. Oltre 5000 presenze

In questi primi tre giorni la Mostra Totò Genio è stata affollata da migliaia di napoletani e turisti Oggi la fila per entrare a quella di Palazzo Reale arrivava alle ore 15 a metà della Piazza. Folla enorme anche al Maschio Angioino e a San Domenico Maggiore. Entro l’orario di chiusura si punta ad oltre 5000 presenze. Lo rende noto l’assessorato alla cultura del Comune che ha co-organizzato la Mostra con la famiglia de Curtis ed Alessandro...

Leggi Ancora

Postato il 13 Apr 2017 in Arte, Articoli, Mostre

#Cuoredinapoli 2017

#Cuoredinapoli 2017

Un’opera d’arte relazionale realizzata dal Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la Municipalità 4 del Comune di Napoli ed enti privati che agiscono sul territorio. Il prossimo 13 maggio si terrà nell’area attorno a Porta Capuana l’evento #CUOREDINAPOLI, un nuovo progetto ideato e realizzato dal corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la Municipalità 4 del Comune di Napoli e alcune associazioni e privati che agiscono sul territorio. L’antica porta della città sarà il cuore dell’evento: su di essa verrà installata “Cuore”, scultura pulsante e luminosa, composta da 27 pixel, in precedenza posizionata sulla collina di San Martino (2014) e sulla Stazione Marittima (2015) in occasione, rispettivamente, della terza e quarta edizione del Festival del Bacio a Napoli. Il territorio verrà assunto come campo di azione in cui realizzare una grande scultura antropologica relazionale....

Leggi Ancora