Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Postato il 22 Apr 2017 in Articoli, Libri

Speciale Libri – A Cuore aperto di Cristina Liberti, la nuova pubblicazione di Edizioni 2000diciassette

Speciale Libri – A Cuore aperto di Cristina Liberti, la nuova pubblicazione di Edizioni 2000diciassette

La casa editrice sannita inaugura la Collana Poesie con l’opera della giovane studentessa beneventana a Cuore aperto. Trentaquattro “frammenti” di cuore “disegnati” dalla giovane anima di un’autrice esordiente e raccolti nella nuova pubblicazione edita Edizioni 2000diciassette. La casa editrice sannita inaugura la Collana Poesie con la silloge poetica della giovane studentessa beneventana Cristina Liberti. Pagine dalle quali traspirano tutte le emozioni che un cuore può sperimentare: dall’amore nelle sue molteplici sfaccettature al perdono, il senso di abbandono, l’impotenza davanti a qualcosa che va oltre l’uomo, i dolori profondi dell’animo, il coraggio di mettersi in gioco, le felicità disarmanti, le paure racchiuse tra i muri di orgoglio. È questo, raccolto dalla prefazione, quanto racconta la giovane autrice in questo piccolo scrigno dal quale una volta aperto brilla preziosa la luce delle emozioni insieme al desiderio insopprimibile di comunicarle, condividerle, nella smania di esplorarle e raccontarle, perché mai vanno soffocate. “La freschezza arrogante di passioni d’amore che – conquistate dal cuore in modo insolente – si saldano in un volteggio poetico...

Leggi Ancora

Postato il 21 Apr 2017 in Articoli, Libri

Migrazioni e progetti di accoglienza: dibattito all’istituto Pareto di Pozzuoli

Migrazioni e progetti di accoglienza: dibattito all’istituto Pareto di Pozzuoli

Giovedì 27 aprile 2017, alle ore 10, nell’auditorium dell’Istituto Pareto di via Annecchino a Pozzuoli, sarà presentato il libro “Miserie e nobiltà – Viaggio nei progetti di accoglienza”, realizzato dalla Rete dei Comuni Solidali (ReCoSol). L’intento è di promuovere un dibattito sul tema attuale dell’accoglienza e delle migrazioni, sottolineando le buone pratiche che esistono in Italia e dando voce ai sindaci, agli operatori sociali e a coloro che dal basso si occupano di questo fenomeno. Alla presentazione del libro, organizzata con il patrocinio del Comune di Pozzuoli, interverranno la dirigente dell’Istituto Pareto Donatella Mascagna, Alessia Barbiero di ReCoSol Calabria, Iaia de Marco dell’associazione culturale Città Meridiana, la docente dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” Angela Giustino e Maria Laura Longo di ReCoSol Campania. Sono stati inoltre invitati sindaci ed assessori dei comuni...

Leggi Ancora

Postato il 20 Apr 2017 in Articoli, Cultura, Eventi, Libri

Contursi Terme, il giornalista Giuseppe Acconcia presenta il suo ultimo libro “Il Grande Iran”

Contursi Terme, il giornalista Giuseppe Acconcia presenta il suo ultimo libro “Il Grande Iran”

CONTURSI TERME (SALERNO). Venerdì 21 aprile, alle ore 18.30, il circolo sociale Arci Bandiera Bianca di Contursi Terme (Salerno) ospita Giuseppe Acconcia, giornalista de Il Manifesto, tra i più accreditati corrispondenti italiani dal Medio Oriente. Giuseppe Acconcia (già vincitore del premio Giornalisti del Mediterraneo 2013) presenterà il suo ultimo libro “Il Grande Iran”, edito da Exòrma Edizioni, prefazione di Mohammad Tolouei: un saggio critico sul progetto dell’ex presidente Usa, George W. Bush, di Grande Medio Oriente. Un volume che riflette sulla strategia americana finalizzata a creare il mito di una repubblica islamica pericolosa e aggressiva. L’introduzione sarà affidata a Massimiliano Voza, sindaco di Santomenna (Salerno) e cardiologo della staffetta sanitaria Rojava Calling in Kurdistan. L’iniziativa si inserisce tra le attività di riflessione critica sulla geopolitica, dal forte impatto sociale, che l’associazione persegue da sempre nel tentativo di sensibilizzazione delle coscienze. Il circolo si connota, infatti, come luogo di creazione, laboratorio e cassa di risonanza che veicola e mette in circolo le più inedite, poetiche e ricercate espressioni artistiche e culturali. Bandiera Bianca non significa resa, né abbandonarsi al corso degli eventi, ma...

Leggi Ancora

Postato il 10 Apr 2017 in Articoli, Libri

A Sorrento la presentazione del romanzo “Il mare sopra il cielo” di Ferdinando Scavran

A Sorrento la presentazione del romanzo “Il mare sopra il cielo” di Ferdinando Scavran

Giovedì 13 aprile, nuovo appuntamento all’Acqu’ e Sale di Marina Piccola con la rassegna “L’appetito vien leggendo” Giovedì 13 aprile, alle ore 19.30, il ristorante pizzeria Acqu’ e Sale di Sorrento ospita la presentazione del nuovo romanzo di Ferdinando Scavran dal titolo “Il mare sopra il cielo”, edito da De Ferrari, vincitore del “Premio Nazionale Casinò di Sanremo 2016” su 700 scritti inediti. All’evento, che rientra nel cartellone della rassegna “L’appetito vien leggendo”, promossa in collaborazione con la libreria Tasso, interverranno oltre l’autore, l’editore Giuseppe Laterza, la presidente dell’Accademia della Nike, Flavia Abati e lo chef pizzaiolo Antonino Esposito, patron del locale di Marina Piccola.  Ferdinando Scavran, sociologo, di origine veneta, nasce a Taranto e vive nel Salento.  Vincitore di numerosi premi culturali, studioso delle tradizioni, della storia, della religione e della cultura greca, inizia nel giugno 1988 il suo percorso letterario presentando presso l’Istituto Italiano di Cultura di Atene la sua prima opera, “Io guerriero di Sparta”. Seguiranno “Percorsi in quota sul massiccio del Pollino”, “E gli Dei mi...

Leggi Ancora

Postato il 30 Mar 2017 in Articoli, Libri

“Le mie Pagliuzze”, il nuovo libro di Dora Buonfino

“Le mie Pagliuzze”, il nuovo libro di Dora Buonfino

TRA LE EMOZIONI USA E GETTA PARLARE DI ABUSO INFANTILE –   È UN ATTO DI CORAGGIO.   Parlare dell’abuso sessuale infantile è un atto coraggioso in tempi in cui vanno di moda i sentimenti e le emozioni usa e getta e in cui si prediligono le soluzioni preconfezionate agli inviti alla riflessione. Quel coraggio che a Dora Buonfino non è mancato. È questo il tema forte che l’autrice Irpina, trapiantata a Torino, ha messo al centro del suo secondo libro edito da ‘Le Parche Edizioni’, la piccola casa editrice napoletana da sempre in prima linea nella trattazione di temi sociali. “Con la sua penna delicata Buonfino ha dato voce al silenzio della protagonista del romanzo, le ha permesso di aprire il proprio scrigno segreto e di distribuire le sue pagliuzze al lettore che avrà coraggio di prenderle in custodia – questo l’estratto dalla prefazione del libro scritta dalla psicologa Annarita Arso -. Il riferimento alle pagliuzze segue una vecchia leggenda, in cui si narra che sarebbe possibile far scomparire...

Leggi Ancora