Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Postato il 26 Apr 2017 in Articoli, Cinema, Primo Piano

“Le Verità” Proiezione speciale  alla presenza del regista e del cast

“Le Verità” Proiezione speciale alla presenza del regista e del cast

San Giorgio a Cremano, 26 Aprile 2017- San Giorgio a Cremano ospita il grande cinema. Domenica 30 aprile alle ore 18.00,  presso il cinema Flaminio, in via Salvator Rosa, proiezione del film “Le verità”, alla presenza del regista e del cast. In contemporanea con l’uscita del film nelle sale italiane, che vede sul grande schermo il sangiorgese Fabrizio Nevola, insieme a Francesco Montanari, Maria Grazia Cucinotta, Renato Scarpa, Nicoletta Romanoff, Anna Safroncik, diretti da Giuseppe Alessio Nuzzo, la città vesuviana si fa promotrice di un evento eccezionale, che vedrà la proiezione del film e la presentazione della pellicola con gli attori in sala. L’amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, ha collaborato alla costruzione di questo special event per celebrare il talento artistico di Nevola, originario di San Giorgio a Cremano, attualmente impegnato in diverse produzioni nazionali e con un ricco curriculum, nonostante la sua giovane età. “Capri”, “Squadra Antimafia”, “Un passo dal cielo” e “Le opere di Eduardo De Filippo in Tv”, sono solo alcune delle produzioni che hanno...

Leggi Ancora

Postato il 20 Apr 2017 in Articoli, Cinema, Eventi

Napoli, domani il regista Florian Weigensamer protagonista della rassegna AstraDoc-Viaggio nel cinema del reale

Napoli, domani il regista Florian Weigensamer protagonista della rassegna AstraDoc-Viaggio nel cinema del reale

Il regista Florian Weigensamer, sarà il protagonista della rassegna AstraDoc -Viaggio nel cinema del reale – organizzata da Arci Movie, Parallelo 41, Università Federico II e Coinor- venerdì 21 aprile alle 20.30. Il regista presenterà, in anteprima a Napoli, “A German life” (114’ Australia 2016). “A German life”: l’ultracentenaria Brunhilde Pomsel, segretaria, stenografa e dattilografa di Joseph Goebbels, Ministro della Propaganda nazista nonché uno dei più stretti collaboratori di Adolf Hitler, si racconta per la prima volta ricalcando il ricordo di un’epoca brutale pervasa dall’ipocrisia di un ceto medio sedotto dal Terzo Reich, dalle sue vaghe promesse e da quel tragico silenzio/assenso che pervase il suo mondo. Brunhilde Pomsel è morta a 106 anni lo scorso 27 gennaio, proprio nella Giornata della Memoria. AstraDoc, forte del successo ottenuto con circa 5000 presenze proseguirà fino al 19 maggio con i prossimi appuntamenti che saranno annunciati a breve a partire da venerdì 28 aprile con l’anteprima napoletana di “Assalto al cielo” con la presenza del regista Francesco Munzi. LA STORIA DI BRUNHILDE POMSEL...

Leggi Ancora

Postato il 14 Apr 2017 in Articoli, Attualità, Cinema

SalinaDocFest 11a edizione  Padri e figli. Verso terre fertili

SalinaDocFest 11a edizione Padri e figli. Verso terre fertili

Da sabato 24 a giovedì 29 giugno 2017 Salina (Isole Eolie, Messina) Il festival del documentario narrativo ideato e diretto da Giovanna Taviani annuncia il patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, a cui sarà dedicata una giornata speciale. Fra gli ospiti Carlotta Sami (Senior Regional PI officer UNHCR), il giornalista Giovanni Maria Bellu (Presidente dell’Associazione Carta di Roma) e Pippo Delbono. Il SalinaDocfest ha deciso di accorpare la sezione Sicilia.Doc, inizialmente prevista entro aprile, all’11a edizione SDF che si terrà quindi da sabato 24 a giovedì 29 giugno a Salina, Isole Eolie – Messina. “Si prospetta una grande edizione, ancora una volta dedicata agli invisibili.” – dichiara la direttrice artistica Giovanna Taviani – “su un tema che riguarda tutti: Padri e figli. Verso terre fertili. Un modo per parlare di Noi e gli Altri, Gli altri Noi: dai nostri giovani costretti ad emigrare all’estero, ai minori non accompagnati che arrivano in Italia fuggendo dai paesi dell’Africa – Gambia, Guinea, Costa d’Avorio, Senegal – spinti dalla fame e dalla guerra, con lunghi viaggi di dolore in mano ai trafficanti attraverso Mali, Niger, Burkina Fasu, fino alla...

Leggi Ancora

Postato il 14 Apr 2017 in Articoli, Cinema

Napoli, investe pedone e si da alla fuga

Napoli, investe pedone e si da alla fuga

Personale della U.O. Infortunistica Stradale, a seguito di segnalazione, interveniva all’intersezione tra via Gemito e via Cilea al fine di rilevare un sinistro stradale che vedeva coinvolto una donna, U.C. di anni 40, investita da un motoveicolo il cui conducente, P.C. di anni 46, subito dopo l’evento si era dato alla fuga omettendo di prestare i dovuti soccorsi. In seguito alle ferite riportate la signora  veniva medicata presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Cardarelli” di Napoli e veniva giudicata guaribile in sette giorni s.c. Al pirata della strada, rintracciato presso l’abitazione della propria convivente in zona Fuorigrotta, veniva ritirata la patente, sequestrato il motoveicolo sprovvisto di assicurazione e deferito all’Autorità...

Leggi Ancora

Postato il 8 Apr 2017 in Articoli, Cinema

Riconoscimenti nazionali ed europei per Arci Movie Napoli e FilmaP

Riconoscimenti nazionali ed europei per Arci Movie Napoli e FilmaP

Arci Movie Napoli trionfa al Sottodiciotto Film Festival & Campus  FilmaP a Lisbona per il Focus su Napoli del Festival del cinema italiano Grazie al corto “Un giorno lo dirò”, diretto da Claudio D’Avascio, l’Arci Movie Napoli, si è aggiudicato il primo premio per la categoria scuole superiori al Sottodiciotto Film Festival. Il premio è stato consegnato dallo scrittore Roberto Saviano presente alla premiazione con la youtuber Sofia Viscardi. “La storia – dice il regista Claudio D’Avascio – è stata scritta da Stella Sorrentino, una delle ragazze del laboratorio di cinema realizzato al liceo Orazio Flacco di Napoli. I ragazzi del laboratorio hanno formato una vera e propria piccola produzione, ognuno con il proprio ruolo sviluppando competenze e facendo squadra. Quindi è stato un lavoro capitanato dal regista ma realizzato a tutto tondo con i ragazzi che, attraverso questa esperienza, hanno avuto l’occasione di conoscere quello che si cela dietro un prodotto cinematografico, dalla preproduzione alla realizzazione fino al montaggio ed alla post-produzione”. Sinossi: una ragazza chiede aiuto ad...

Leggi Ancora

Postato il 5 Apr 2017 in Articoli, Cinema, Cultura, Primo Piano

Oltre 500 produzioni cinematografiche da tutto il mondo  per la VI edizione del VideoMaker Film Festival a Casalnuovo di Napoli

Oltre 500 produzioni cinematografiche da tutto il mondo per la VI edizione del VideoMaker Film Festival a Casalnuovo di Napoli

  Presidente di Giuria sarà Pietro Marcello, regista casertano vincitore del XXVII Torino Film Festival E’ in programma il 26, 27 e 28 aprile 2017, a Casalnuovo di Napoli, la VI edizione del VideoMaker Film Festival. Alla manifestazione, organizzata dall’associazione culturale TARE, si sono iscritte oltre 500 opere giunte da tutto il mondo e 28 corti provenienti dalle scuole italiane. La kermesse vedrà la speciale partecipazione di Pietro Marcello, regista italiano pluripremiato di fama internazionale, per l’occasione presidente di Giuria. L’appuntamento, articolato in tre giornate, vedrà concorrere, per il premio al miglior cortometraggio e per il premio del pubblico, una selezione di 18 opere prodotte da giovani cineasti, provenienti da oltre 10 Paesi. Il VideoMaker Film Festival rappresenta un’importante iniziativa di riscatto culturale per un territorio tanto fragile quanto unico come quello campano. Casalnuovo di Napoli, alle porte del capoluogo partenopeo, conta    infatti una delle maggiori presenze di giovani in Italia tra la popolazione residente e, al contempo, uno dei più alti tassi di disoccupazione giovanile a livello nazionale....

Leggi Ancora