Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Postato il 27 Apr 2017 in Articoli, Attualità

Isola d’Ischia tra terme naturali, benessere, salute e sabbia che raggiunge i 100°

Isola d’Ischia tra terme naturali, benessere, salute e sabbia che raggiunge i 100°

Da Isoladischia.com spunti e curiosità poco note sui parchi e le sorgenti termali più famosi d’Europa L’ISOLA D’ISCHIA è tra le mete turistiche italiane più conosciute e amate, con migliaia di visitatori che ogni anno arrivano sull’isola da altre città italiane, ma anche da molti paesi europei e del mondo. Ad attirare i grandi flussi turistici sono le sue famosissime TERME, elisir di benessere e bellezza, delle quali si può trovare traccia già nei miti dell’antica Grecia, che vogliono l’’ isola sorretta sulle spalle del gigante Tifeo. Sul portale HYPERLINK “HTTP://WWW.ISOLADISCHIA.COM” ISOLADISCHIA.COM è possibile trovare informazioni sui parchi e le sorgenti termali, oltre a singolari curiosità. Obiettivo del portale, infatti è la promozione del turismo sull’isola, ma anche far conoscere gli aspetti meno noti, svelandone i segreti conosciuti solo dagli ischiatni DOC. Tra le segnalazioni presenti all’interno del sito, anche le FUMAROLE IN ZONA SANT’ANGELO, una delle falde termali più calde, con picchi CHE RAGGIUNGONO I 100°, ricordando ai visitatori l’origine vulcanica dell’isola. Vi renderete conto di essere arrivati in zona scorgendo delle nuvole bianche di vapore alzarsi dalla...

Leggi Ancora

Postato il 27 Apr 2017 in Articoli, Attualità

Omaggio a Procida 2017

Omaggio a Procida 2017

Omaggio a Procida 2017 Il nuovo orizzonte della cultura Il Comune di Procida, in collaborazione con le scuole dell’isola di ogni ordine e grado, nell’ambito delle iniziative di promozione turistica dell’isola e del suo patrimonio culturale, organizza, dopo il successo del anno scorso, la 2^ edizione di “OMAGGIO A PROCIDA”. Gli studenti dell’isola saranno artefici di questa iniziativa, collegata al Maggio dei monumenti napoletano, durante i quattro fine settimana del mese. Attraverso una partecipazione attiva, i giovani dell’isola, intendono riappropriarsi della loro storia, della loro cultura e delle loro tradizioni, offrendo sia ai turisti che agli isolani l’occasione di essere accompagnati lungo un itinerario storico e culturale alla scoperta delle bellezze di Procida. La novità di quest’anno sarà l’inserimento nel percorso del Palazzo D’Avalos, di recente apertura. Il programma per il mese di maggio è il seguente: Il 6 maggio dalle ore 10:00 alle ore 16:00 e il 7 maggio dalle 10:00 alle 14:00 si terranno le visite guidate dei principali monumenti del centro storico guidate dagli studenti dell’...

Leggi Ancora

Postato il 27 Apr 2017 in Articoli, Attualità

Dall’Alto Sele Aiuti Umanitari per il Donbass

Dall’Alto Sele Aiuti Umanitari per il Donbass

Del Circolo ARCI Bandiera Bianca di Contursi Terme (SA)   Dopo il golpe del 2013 in Ucraina, e il conseguente  referendum popolare del 2014 che ha sancito l’idipendenza del Donbass, scorribande nazifasciste stanno tentando di piegare con la violenza la resistenza delle repubbliche popolari e antifasciste nel sud est, che sono di lingua russa.   Serve una denuncia collettiva per fermare la guerra civile(*), i massacri della Popolazione inerme, e sancire il diritto all’autodeterminazione dei Popoli.   Per portare la solidarietà militante alle popolazioni sovrane impegnate nella resistenza ai massacri, il sindacato di base USB e la popolare band Banda Bassotti hanno promosso una Carovana Antifascista che si recherà per il 1° maggio, festa dei lavoratori, in Donbass. Alla Carovana parteciperà fisicamente anche l’europarlamentare de L’Altra Europa con Tsipras, Eleonora Forenza, e il nostro socio Massimiliano Voza, sindaco di Santomenna, da sempre attivista internazionalista per i diritti civili.   Pertanto, il Circolo Arci Bandiera Bianca di Contursi promuove una raccolta di aiuti umanitari che saranno condotti in loco dalla carovana, senza intermediazioni, e saranno diretti alla parte...

Leggi Ancora

Postato il 27 Apr 2017 in Articoli, Attualità, Castellammare di Stabia, Cultura, Eventi

Castellammare. Bel Paese, Buon Turismo: il Forum dei Giovani mira alla sensibilizzazione del territorio

Castellammare. Bel Paese, Buon Turismo: il Forum dei Giovani mira alla sensibilizzazione del territorio

  Il Forum dei Giovani di Castellammare di Stabia ha organizzato in partenariato con CTS (Centro Turistico Studenteco) per il giorno 29 aprile alle ore 10.30, presso la propria sede al Palazzetto del Mare, una conferenza dal titolo “Bel Paese, Buon Turismo”. L’iniziativa, rientrante in un più ampio progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si propone di stimolare la conoscenza del patrimonio ambientale, culturale e paesaggistico “minore” del nostro Paese presso i giovani, col fine di incentivarne la visita e la protezione. In particolare, l’obiettivo dell’incontro consisterà nel presentare agli studenti le opportunità lavorative legate alle professioni a sostegno della valorizzazione e della fruizione del patrimonio italiano e all’imprenditorialità giovanile nei settori collegati del turismo. Relatrici della conferenza saranno Myriam Macaluso del CTS, la quale illustrerà approfonditamente contenuti sopra elencati, e Giovanna del Gaudio, albergatrice stabiese e consigliera dell’Ascom Stabia, la quale racconterà le dinamiche del turismo in città. Introdurrà e modererà il sottoscritto Sergio Coppola, consigliere del Forum dei Giovani di Castellammare, il quale...

Leggi Ancora

Postato il 26 Apr 2017 in Articoli, Attualità

“I Capelli di Venere” e l’origine della vita sulla Terra: dalla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli la scoperta dei batteri primordiali

“I Capelli di Venere” e l’origine della vita sulla Terra: dalla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli la scoperta dei batteri primordiali

Lo studio del Presidente Roberto Danovaro pubblicato dalla rivista “Nature Ecology and Evolution”.   “I Capelli di Venere”, colonie di batteri scoperte dopo l’eruzione del 2011 del vulcano sottomarino Tagoro, situato nell’arcipelago delle Canarie, rappresentano l’origine della vita. Questa la preziosa scoperta che parte dalla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli, grazie alle attività di ricerca coordinate dal Professor Roberto Danovaro, Presidente dell’Ente di Ricerca partenopeo. Lo studio è stato pubblicato dalla rivista scientifica “Nature Ecology and Evolution”. L’equipe dei ricercatori, ha esplorato analiticamente gli effetti dell’eruzione del vulcano Tagoro riscontrando, sorprendentemente, la presenza di un nuovo habitat sviluppatosi ad altissime temperature: I Capelli di Venere. Si tratta di colonie di batteri disposti in lunghi filamenti di colore bianco che ricoprivano, come una folta capigliatura, la sommità del vulcano sommerso. Prelevati da robot sottomarini, analizzati nei laboratori per osservazione, “I Capelli di Venere” rappresentano una scoperta del tutto nuova per la scienza, una nuova specie appartenente all’ordine Thiotrichales, Thiolava Veneris, batteri in grado di vivere in ambienti estremi, con...

Leggi Ancora

Postato il 26 Apr 2017 in Articoli, Attualità

Sant’Anastasia – Recupero Congrega, servizio su RAI3

Sant’Anastasia – Recupero Congrega, servizio su RAI3

  Sant’Anastasia (NA) – La Rai3 interessata – per iniziativa dell’ass. “La via della bellezza” – al progetto per il restauro de “La Congrega”, sita in piazza Trivio, questa mattina ha effettuato interviste e riprese esterne ed interne alla struttura, passando anche per la Chiesa Collegiata di Santa Maria La Nova. La giornalista del TGR Campania Rai e conduttrice Rai3 del programma “Buongiorno Regione”, Margherita Rosciano, ha intervistato il sindaco Lello Abete, il Presidente dell’ass. “La via della bellezza” dott. Emilio Donnarumma e il dott. Paolo Liguoro. E’ noto che a marzo scorso è partita sul sito www.meridonare.it la campagna di crowdfunding, per stimolare la solidarietà e la sponsorizzazione in rete, mediante un progetto ed una raccolta fondi per recuperare l’antico e noto locale, bene della parrocchia Santa Maria La Nova, sito in piazza II Ottobre (già piazza Trivio). Testimonial dell’iniziativa è Maurizio de Giovanni, scrittore di romanzi gialli, dai cui libri è stata tratta anche l’apprezzata e seguita serie televisiva “I bastardi di Pizzofalcone”. Gli ideatori del progetto...

Leggi Ancora